Archivio

Posts Tagged ‘sicurezza pubblica’

La virtù del silenzio.


Paolo Truzzu, impiegato comunale e già consigliere regionale (F.d’I.), è stato eletto sindaco di Cagliari nel giugno 2019.

Leggi tutto…

Consigli per evitare il nuovo coronavirus COVID 19.


Cina, Pechino, smog (peggio del coronavirus COVID 19)

C’è chi ne parla come la nuova peste, c’è chi minimizza, c’è chi fa allarmismo puro.

Leggi tutto…

Morti e feriti “umani” della caccia.


“incidente” di caccia

Decine e decine di milioni di altri animali vengono uccisi ogni anno durante la stagione venatoria in Italia.

Leggi tutto…

Dove non si può cacciare…


bossoli abbandonati in campagna da cacciatori

Rilevante pronuncia da parte della Corte di cassazione in materia venatoria.

Leggi tutto…

Lo scempio delle “grandi navi” a Venezia.


Possono dei grattacieli galleggianti degradare e attentare alla sicurezza di un gioiello unico al mondo come Venezia?

Leggi tutto…

Il “mistero” del sistema di telerilevamento degli incendi in Sardegna.


Cagliari, Molentargius, effetti dell’incendio a Medau su Cramu

anche su Il Manifesto Sardo (“Il ‘mistero’ del sistema telerilevamento degli incendi in Sardegna“), n. 273, 1 dicembre 2018

Ogni anno la Sardegna viene percorsa dal fuoco, seppure in misura variabile.  

Leggi tutto…

Nella Provincia di Belluno si va a caccia in pieno buio!


capriolo_01

Capriolo (Capreolus capreolus)

La Provincia di Belluno, con l’approvazione del calendario venatorio provinciale per la stagione di caccia 2018/2019, ha nuovamente concesso lo sparo con armi a canna rigata un’ora dopo il tramonto consentendo così di sparare anche in presenza di buio pesto, mentre 3 anni fa, a seguito di un consiglio di sicurezza che verteva proprio sulla vicenda, si era deciso di impedire lo sparo oltre una certa ora per mancanza di visibilità e quindi mancanza di sicurezza. Leggi tutto…