Archivio

Archive for the ‘difesa del verde’ Category

Degrado, soste notturne abusive di camper, Gatti sbranati al Poetto. A quando un intervento?


Cagliari, Poetto, camper che si apprestano alla sosta notturna (nov. 2022)

Lungo la spiaggia del Poetto, nel tratto centrale a cavallo fra i confini amministrativi fra Cagliari e Quartu S. Elena, i parcheggi per gli autoveicoli sono ormai diventati sede di sosta notturna di camper.

Leggi tutto…

Gli alberi vanno lasciati in pace, anche per il nostro benessere.


albero e neve

La recente sentenza del Consiglio di Stato in materia di tutela e gestione degli alberi è davvero di grande importanza.

Leggi tutto…

Non si tagliano gli alberi senza validi motivi.


albero solo

Pronuncia di grande interesse quella recentemente depositata dal Consiglio di Stato in materia di tutela del patrimonio arboreo.

Leggi tutto…

Cagliari. Condanne per i tagli abusivi dei Pini d’Aleppo in Viale Buoncammino.


Cagliari, taglio alberi Viale Buoncammino (7 sett. 2020)

Certo.  Era tutto regolare, come con supponenza costoro affermavano.

Leggi tutto…

Competenze e rispetto della legalità nella gestione del patrimonio arboreo di Cagliari.


Pino domestico (Pinus pinea)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) ha inoltrato una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in relazione al progetto “PON METRO – Città Metropolitane 2014-2020 – Asse 6 – Ripresa verde, digitale e resiliente (REACT  EU  FESR)  –  Azione  6.1.4.  Operazione  CA6.1.4.b.2  –  Realizzazione  di  nuove  aree  verdi,  di  recupero e potenziamento di aree verdi degradate e del patrimonio arboricolo e arbustivo cittadino – Intervento  principale”, recentemente approvato con deliberazione Giunta municipale Cagliari n. 193 del 3 ottobre 2022.

Leggi tutto…

Il Comune di Carrara intende attuare un piano di interventi sul proprio patrimonio arboreo?


Lo scorso 18 agosto 2022 il territorio comunale di Carrara è stato interessato da una sorta di piccolo tornado che ha causato, purtroppo, danni e vittime.

Leggi tutto…

Nasce il Coordinamento nazionale per la Tutela degli Ambienti naturali dai “Grandi Eventi”.


Fratino (Charadrius alexandrinus)

Il Jova Beach Party ha provocato un considerevole impatto su piante e animali delle spiagge, riproponendo a larga scala il tema dell’uso scorretto di ambienti naturali o semi-naturali per la realizzazione di grandi eventi

Leggi tutto…

Energia dal taglio dei boschi, sciagura ambientale e della legalità.


Monteriggioni, Casa del Giubileo – Strada del Certino, tagli boschivi (marzo 2022)

E’ uno dei crimini ambientali che paga di più.

Leggi tutto…

Una giornata speciale per il GrIG.


Poggibonsi, riunione dei soci GrIG (1 ottobre 2022)

Sabato 1 ottobre 2022, si è tenuto a Poggibonsi (SI) l’incontro nazionale dei soci del Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG), provenienti da tutta Italia.

Leggi tutto…

Depositato ricorso al TAR contro il nuovo Piano Regolatore di Ortona, chiesto lo stop a nuove colate di cemento sulla Costa dei Trabocchi.


mare e coste (foto Benthos)

Centinaia di migliaia di mc al posto degli oliveti davanti alle riserve di Acquabella e Ripari di Giobbe.

Leggi tutto…

Monserrato, una rotonda inutile e dannosa.


Monserrato, incrocio fra Via Giulio Cesare e Via del Redentore (da Google Earth)

L’incrocio fra Via Giulio Cesare e Via del Redentore, con i suoi marciapiedi alberati, è uno dei pochi luoghi identitari del centro storico di Monserrato, ampiamente stravolto nel corso degli ultimi decenni.

Leggi tutto…

Poggibonsi, Viale Marconi e gli alberi sono un bene culturale e un polmone verde cittadino.


Poggibonsi, Viale Marconi (anni ’50 del ‘900).

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) ha inviato una nuova istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti alle amministrazioni pubbliche competenti in merito a un poco sensato progetto di riqualificazione di un tratto di 175 metri del Viale (fra gli incroci con Via Marmolada e Via Borgaccio).

Leggi tutto…

Tempio Pausania, storia di un povero albero.


Tempio Pausania, Pino domestico (Pinus pinea) prima del danneggiamento

Vicenda assurda quella accaduta a Tempio Pausania (SS) ai danni di un povero esemplare di Pino domestico (Pinus pinea), colpevole di assorbire anidride carbonica, di dare ossigeno e di far ombra.

Leggi tutto…

Poggibonsi, l’alberatura storica del Viale Marconi è fondamentale per la città.


Poggibonsi, manifesto per la salvaguardia degli alberi di Viale Marconi

In questi giorni Poggibonsi è tappezzata di manifesti per la difesa degli alberi di Viale Marconi.

Leggi tutto…

Italia, sempre più grave il consumo del suolo.

Va assolutamente rivisto il progetto di riqualificazione del Fosso delle Campanelle, autentica area naturale dentro Roma.


Cardellino (Carduelis carduelis)

Iniziano a giungere le risposte dalle varie amministrazioni pubbliche all’istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti inoltrata (24 giugno 2022) dall’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) in merito al Progetto di riqualificazione  ambientale e valorizzazione naturalistica di una porzione del Fosso delle Campanelle – Orti  urbani  e  percorsi  attrezzati” predisposto dalla Città metropolitana di Roma Capitale per modificare radicalmente il Fosso delle Campanelle – Valle Fontana.

Leggi tutto…

La prevenzione antincendio non può esser fatta ai danni del bosco.


Bosco, radura

Sembra un paradosso, ma gli interventi di prevenzione degli incendi non possono essere a danno di quel bosco che si vuol proteggere insieme alle abitazioni.

Leggi tutto…

Il bosco urbano nel complesso dell’ex Opera Buon Pastore di Torino va salvaguardato.


Torino, ex Opera Buon Pastore, giardino – bosco urbano

Il complesso dell’ex Opera Buon Pastore sorge fra Corso Principe Eugenio e Via Moris, nel centro di Torino.

Leggi tutto…

Il GrIG difende questa nostra Terra da trent’anni.


Il 18 giugno 1992 veniva sottoscritto a Cagliari l’atto costitutivo del Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) da una ventina di ambientalisti. 

Leggi tutto…

Giù le mani dagli alberi di Torregrande (Oristano)!


Oristano, Torregrande, Lungomare (foto Comune di Oristano)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG), raccogliendo numerose preoccupatissime segnalazioni di residenti, ha inoltrato (17 giugno 2022) una nuova istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in relazione al ventilato taglio dei Pini del Lungomare di Torregrande, a Oristano.

Leggi tutto…