Archivio

Posts Tagged ‘inquinamento’

Lettera aperta al Presidente della Regione Toscana sul porto di Marina di Carrara.


Mare

Gentile Presidente Rossi,

pur restando immutato il nostro dissenso sulla Pianificazione del porto di Marina di Carrara come prevista dall’Autorità di Sistema del mar Ligure Orientale, abbiamo tuttavia accolto positivamente i caveat che ha segnalato al Presidente della Regione Liguria.

Leggi tutto…

Disastro ambientale nell’Artico.


Russia, Norilsk, inquinamento da idrocarburi (giugno 2020, foto Corriere della Sera)

Fra incidenti nucleari misteriosi, devastanti incendi senza fine, non poteva mancare il disastroso inquinamento da idrocarburi.

Leggi tutto…

Nessuna nuova cava o riattivazione di cava dismessa nella zona di protezione speciale (ZPS) delle Alpi Apuane, nemmeno a Vagli di Sotto.


Alpi Apuane

L’Amministrazione comunale di Vagli di Sotto, recentemente interessata da vicende giudiziarie che destano forte scalpore, negli ultimi mesi ha dato avvio alle procedure di varianti ai Piani Attuativi dei Bacini Estrattivi (P.A.B.E.) di Colubraia, Carcaraia, Monte Macina, Monte Pallerina (deliberazioni Consiglio comunale nn. 13 del 10 febbraio 2020, 7 del 19 febbraio 2020, 19, 20, 21 e 22 del 6 aprile 2020).

Leggi tutto…

Finalmente, forse, la ripulitura della Torre costiera del Poetto.


Cagliari, Poetto, Torre spagnola. Era così e così deve ritornare.

Alla fine dell’agosto 2017 un imbecille cafone non ebbe di meglio da fare che imbrattare la cinquecentesca Torre spagnola (o Torre di Mezza Spiaggia) sulla spiaggia del Poetto con i suoi deliri pseudoartistici.

Leggi tutto…

Fuori motocross, rumori e gas di scarico dal Gennargentu!


Gennargentu, Punta La Marmora, motocross in vetta (maggio 2020)

Lodevole iniziativa da parte di Marco Melis, sindaco di Arzana (NU).

Leggi tutto…

La magistratura indaga sui “cocktail di benvenuto” sull’Isola di S. Maria.


La Maddalena, Isola S. Maria, allestimento temporaneo (agosto 2019)

L’Ente parco nazionale dell’Arcipelago della Maddalena aveva autorizzato (nota prot. n. 4048 del 5 agosto 2019) la sistemazione dal 5 al 7 agosto 2019 di una pedana amovibile di fatto sulla battigia dell’Isola di Santa Maria per “eventi di benvenuto” in favore degli ospiti dell’esclusivo Hotel ristorante La Casitta.

Leggi tutto…

Crollo dell’inquinamento in Europa..a causa del coronavirus COVID 19.


E.S.A., raffronto fra presenza di biossido di azoto (marzo-aprile 2019 e 2020)

Come già si poteva intuire fin dal febbraio scorso, le forti limitazioni delle attività produttive e dei trasporti inerenti il contrasto della pandemia di coronavirus COVID 19 hanno avuto anche indiretti effetti positivi.

Leggi tutto…

Sanificare le strade può essere controproducente.


Massa, sanificazione strada (foto La Nazione, 22 marzo 2020)

L’associazione Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha chiesto (30 marzo 2020) al Comune di Massa e all’azienda municipalizzata per la gestione dei rifiuti A.S.M.I.U. modalità e procedure utilizzate per le attività di sanificazione delle strade di Massa.

Leggi tutto…

Il Giudice civile ferma la motosega selvaggia al Villaggio Falck.


Sesto S. Giovanni, taglio Platani (marzo 2020)

Il Tribunale civile di Monza (Sez. II), con ordinanza cautelare del 20 marzo 2020, ha sospeso su ricorso di un gruppo di residenti il folle taglio di ben 95 esemplari di Platano, adulti e sani, nel Villaggio Falck.

Leggi tutto…

Una discarica abusiva nel centro di Cagliari.


Cagliari, Via Milano, discarica abusiva (marzo 2020)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha chiesto, con una specifica istanza (23 marzo 2020), la bonifica ambientale di un crescente accumulo di rifiuti vari (detriti, imballaggi, mobili, ecc.) in Via Milano, nel centro di Cagliari.

Leggi tutto…

Motosega selvaggia al Villaggio Falck!


Sesto S. Giovanni, Villaggio Falck, taglio Platani (marzo 2020)

Il 21 marzo è la Giornata internazionale delle Foreste e siamo in piena emergenza conoravirus COVID 19, decisamente devastante in Lombardia.

Leggi tutto…

La nuova “peste” è favorita dall’inquinamento? Pare che sia così.


Torino, smog (da http://www.meteoweb.eu)

La diffusione del coronavirus COVID 19 sarebbe stata favorita dall’inquinamento.

Leggi tutto…

Stop al taglio dei Pini di Via Mascagni, a Grosseto!


Grosseto, Via Mascagni, taglio Pini (16 marzo 2020, foto Il Tirreno)

Su segnalazioni accorate di cittadini, l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (17 marzo 2020) una specifica istanza al Ministero dell’ambiente, al Comune di Grosseto e ai Carabinieri Forestale (informata anche la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Grosseto) per fermare il taglio di 52 esemplari di Pinus lungo la Via Mascagni, a Grosseto, avviato lo scorso 16 marzo.

Leggi tutto…

Qualche considerazione intorno ‘sto benedetto Coronavirus…


Cina, Pechino, smog

Saltando di palo in frasca.

Leggi tutto…

Alba in Sardegna.


L’alba in Sardegna può essere straordinaria, unica, indimenticabile.

Leggi tutto…

Ancora roghi di rifiuti a Mulinu Becciu (Cagliari)!


Cagliari, Mulinu Becciu, rogo di rifiuti vari (1 febbraio 2020)

Ormai da parecchi anni, con solo brevi periodi di “aria pulita”, gli abitanti dei quartieri cagliaritani di Mulinu Becciu e di San Michele sono fin troppo spesso costretti a respirare fumi e diossina causati da roghi di rifiuti vari frutto di traffici illeciti.

Leggi tutto…

Odori e sapori di Sardegna.


Sardegna, zona industriale

Odori e sapori di Sardegna.

Leggi tutto…

Come non gestire i rifiuti nelle città. Cagliari.


Cagliari, cestino sfondato dai rifiuti (2019)

Cagliari ha poco più di 154 mila abitanti, meno di un quartiere di modeste dimensioni di Roma.

Leggi tutto…

Cagliari. I Ficus di Viale Trieste sono un’alberata monumentale e una garanzia per la salute della Città.


Cagliari, Viale Trieste, alberata di Ficus retusa

Le nostre città sono amiche del verde pubblico e della salute dei propri cittadini spesso soltanto a parole.

Leggi tutto…

Duemila persone contro lo scempio delle Alpi Apuane.


Alpi Apuane

Sabato 4 gennaio 2020 a Massa circa duemila persone hanno partecipato alla manifestazione promossa dalla Commissione Tutela Ambiente della locale sezione del C.A.I. per la difesa del rifugio montano Aronte e contro lo scempio delle Alpi Apuane.

Leggi tutto…