Archivio

Posts Tagged ‘incendi’

Sardegna al rogo, tanto per cambiare.


Più di 800 ettari di macchia mediterranea al rogo sulla costa ogliastrina da sabato 13 luglio.

Leggi tutto…
Annunci

Ognuno di noi può dare il suo contributo contro gli incendi!


Quartu S. Elena, incendio, 24 giugno 2014

Sì, tutti possiamo e dobbiamo fare la nostra parte – piccola o grande che sia – contro la folle piaga degli incendi.

Leggi tutto…

Il “mistero” del sistema di telerilevamento degli incendi in Sardegna.


Cagliari, Molentargius, effetti dell’incendio a Medau su Cramu

anche su Il Manifesto Sardo (“Il ‘mistero’ del sistema telerilevamento degli incendi in Sardegna“), n. 273, 1 dicembre 2018

Ogni anno la Sardegna viene percorsa dal fuoco, seppure in misura variabile.  

Leggi tutto…

Quando si può edificare sui terreni percorsi dal fuoco.


Cagliari, Molentargius, effetti dell'incendio a Medau su Cramu

Cagliari, Molentargius, effetti dell’incendio a Medau su Cramu (2012)

Pronuncia di grande interesse della Corte di cassazione sul delicato tema dell’edificabilità dei terreni percorsi dal fuoco. Leggi tutto…

Facciamo tutti la nostra parte contro gli incendi!


Sardegna, incendio

Sardegna, incendio

Sì, tutti possiamo e dobbiamo fare la nostra parte – piccola o grande che sia – contro la folle piaga degli incendi. Leggi tutto…

La Val di Susa brucia, Torino soffoca.


Torino, smog (da http://www.meteoweb.eu)

Brucia da settimane la Val di Susa e le aree vicine. Leggi tutto…

Quanto costa alla collettività il disastro ambientale derivante dai roghi di rifiuti dei campi rom cagliaritani?


Cagliari, incendio rifiuti presso il campo rom

Nei giorni scorsi, il Sostituto Procuratore della Repubblica di Cagliari Giangiacomo Pilia ha chiuso l’inchiesta sui roghi di rifiuti vari presso il campo nomadi abusivo lungo la S.S. n. 554.

Inquinamento, gestione non autorizzata di rifiuti, disastro ambientale sono le contestazioni formulate nei confronti di nove cittadini appartenenti a due famiglie rom di origine bosniaca nell’ambito del procedimento penalerelativo al sistematico incenerimento di rifiuti, che perdura da anni, nonostante il sequestro penale dell’area (dicembre 2016).

L’ultimo esposto a magistratura e polizia giudiziaria è stato inoltrato dalle associazioni ecologiste Amici della Terra e Gruppo d’Intervento Giuridico onlus in questi giorni in seguito all’ennesimo rogo di rifiuti in pieno giorno. Leggi tutto…