Archivio

Posts Tagged ‘Lega per l’Abolizione della Caccia’

Riprende la stagione venatoria, ricominciano le vittime “umane” della caccia.


bossoli abbandonati in campagna da cacciatori

Settembre, riprende la stagione venatoria.

Leggi tutto…

Il T.A.R. Sardegna “impallina”  il calendario venatorio regionale sardo e fissa udienza al 5 ottobre 2022.


Moriglione (Aythya ferina)

Il T.A.R. Sardegna, con decreto presidenziale, Sez. I, 12 settembre 2022, n. 226 ha disposto immediatamente la sospensione della stagione venatoria per il Moriglione (Aythya ferina), che sarebbe iniziata la prossima domenica 18 settembre, e ha fissato l’udienza collegiale cautelare per il 5 ottobre 2022 sulla richiesta di sospensione della caccia alla Pavoncella (Vanellus vanellus) e ad altre specie di Anatidi e Turdidi, prevista con avvio in data successiva, nonché alla previsione di giornate di caccia (1 novembre 2022, 6 gennaio 2023) in giorni di silenzio venatorio.

Leggi tutto…

Capanni di caccia a Sirmione, sul Lago di Garda. Sono autorizzati sotto il profilo paesaggistico e urbanistico-edilizio?


Sirmione, Punta Grò, appostamento di caccia nel lago di Garda

Le associazioni ambientaliste Lega per l’Abolizione della Caccia (L.A.C.) e Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) hanno inviato (11 giugno 2022) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in relazione ai capanni di caccia  sul Lago di Garda, presso Punta Grò, in Comune di Sirmione (BS).

Leggi tutto…

Gli appostamenti fissi di caccia in Lombardia sono autorizzati sotto il profilo paesaggistico e urbanistico-edilizio?


Salò, località Rucculì, appostamento fisso di caccia

Le associazioni ambientaliste lega per l’Abolizione della Caccia (L.A.C.) e Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) hanno inviato (3 giugno 2022) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in relazione a un appostamento fisso di caccia nella località boscosa di Rucculi, in Comune di Salò (BS).

Leggi tutto…

Spiedi e sporchi interessi elettorali.


Brescia, operazione anti-bracconaggio (2021)

SPIEDO BRESCIANO, 24 maggio 2022 IL VOTO IN CONSIGLIO REGIONALE

Leggi tutto…

Attenzione ai cenoni illeciti di Natale e Capodanno!


piatto di “grive” (“Sa taccua” o “mazzo di grive” è costituita da un gruppo di otto uccelli, tra Tordi e Merli oppure anche Storni)

CENONI DELLE FESTE DI NATALE E CAPODANNO: “NON LASCIAMOCI LE PENNE”!

UN VADEMECUM CONTRO LE PIETANZE FUORILEGGE IN TRATTORIE E RISTORANTI.

Leggi tutto…

Continua la stagione di caccia, continuano le gesta venatorie.


bossoli abbandonati in campagna da cacciatori

Siamo a novembre, nel pieno della stagione di caccia.

Leggi tutto…

Etica della caccia, un bell’esempio da Villacidro.


Sardegna, versanti boscosi

Un gruppo di cacciatori (più o meno nutrito poco importa) di Villacidro (SU) ha pensato bene di glorificare la mattanza di centinaia di esemplari di Colombaccio (Colomba palumbus) appena fatta.

Leggi tutto…

Etica della caccia, amore per la Natura.


manifesto Campionato italiano di sparo alla Pernice sarda (2011)

Liberano due Pernici e due Quaglie.

Leggi tutto…

La Coldiretti apra gli occhi sui veri pericoli per le aree agricole.


Fenicottero rosa (Phoenicopterus roseus) ad ali aperte, poco prima di azzannare un malcapitato

Niente da fare.

Leggi tutto…

Capocaccia bracconiere denunciato dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale.


Pula, S. Margherita, area addestramento cani abusiva con Cinghiale (Sus scrofa meridionalis, maggio 2021)

Ignazio Lucarelli, “capo caccia di una compagnia di caccia grossa di Pula”, è stato denunciato alla magistratura dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale nel corso di un’operazione anti-bracconaggio che ha portato al sequestro di un’area adibita illecitamente ad addestramento cani per la caccia grossa, di due gabbie per la cattura di ungulati e di 200 lacci per uccellagione.

Leggi tutto…

Regione Lombardia: in aula le norme a favore del bracconaggio.


batteria di richiami vivi

Regione Lombardia: in aula le norme a favore del bracconaggio.

Leggi tutto…

Quando un cacciatore perde un’ottima occasione per tacere.


Un cacciatore, un certo Chicco Onni di Santulussurgiu (OR), ha trovato in campagna un Cinghiale (Sus scrofa meridionalis) preso al laccio da una trappola posta da un bracconiere e l’ha liberato.

Leggi tutto…

Lombardia, cittadini di serie A e di serie B.


Fringuello (Fringilla coelebs) e cartuccia

Le prese di posizione non bastano, anche perché quando serve la Regione Lombardia adotta la strategia del muro di gomma facendo rimbalzare nel nulla gli attacchi alla sua folle politica venatoria.

Leggi tutto…

La tristezza di sparare agli “altri” animali per divertimento.


Domenica 10 gennaio 2021, macchia mediterranea della Gallura.

Leggi tutto…

Pregiudicato, capo caccia, bracconiere e, molto probabilmente, responsabile di furto aggravato ai danni dello Stato.


Pettirosso (Erithacus rubecola) liberato durante l’attività antibracconaggio

Il buon Sergio Pireddu esce allo scoperto e rivendica le sue azioni.

Leggi tutto…

La caccia “mascherata” finisce davanti alla Corte costituzionale.


Cornacchia grigia (Corvus corone cornix)

Fra le misure di contrasto alla drammatica pandemia di coronavirus COVID 19 ci sono le mascherine, a uso individuale.

Leggi tutto…

Morti e feriti “umani” della caccia.


“incidente” di caccia

Decine e decine di milioni di altri animali vengono uccisi ogni anno durante la stagione venatoria in Italia.

Leggi tutto…

Stop alla caccia ai Cormorani, lo dice lo stesso Assessorato della difesa dell’ambiente della Regione autonoma della Sardegna!


Cormorano (Phalacrocorax carbo)

Il Comitato Faunistico Regionale, nella seduta del 19 febbraio 2020, ha deciso, a maggioranza, la proroga dell’abbattimento selettivo dei Cormorani (Phalacrocorax carbo) negli Stagni dell’Oristanese (il 60% delle zone umide della Sardegna) fino al 15 marzo 2020.

Leggi tutto…

Ma che succede a La Maddalena?


In questi giorni circolano sui social network immagini molto cruente su quello che viene indicato come una delle modalità per eradicare gli ibridi CinghialexMaiale nell’Arcipelago della Maddalena.

Leggi tutto…