Archivio

Archive for the ‘rifiuti’ Category

Cave nella zona di protezione speciale (ZPS) delle Alpi Apuane: nessuna nuova cava o riattivazione di cava dismessa, ma valutazione caso per caso per le attività estrattive in galleria solo se l’ingresso della cava è esterno alla ZPS. 


Z.P.S. Alpi Apuane

Da anni l’associazione ecologista Gruppo d’intervento Giuridico (GrIG) cerca di far applicare con trasparenza ed efficacia per le Alpi Apuane il divieto di “apertura di nuove cave e ampliamento di quelle esistenti, ad eccezione di quelle previste negli strumenti di pianificazione generali e di settore vigenti alla data di emanazione del presente atto o che verranno approvati entro il periodo di transizione” di 18 mesi (art. 5, comma 1°, lett. n, del D.M. Ambiente 17 ottobre 2007, che detta criteri minimi di salvaguardia delle Z.P.S.).

Leggi tutto…

La strada provinciale n. 25 sta diventando una vera e propria discarica abusiva.


strada provinciale n. 25, scarichi incontrollati di rifiuti vari (agosto 2022)

Fra i territori comunali di Sassari e di Porto Torres, lungo la strada provinciale n. 25, giorno dopo giorno sta nascendo una vera e propria discarica abusiva.

Leggi tutto…

Sassari, disastroso incendio di un impianto di trattamento rifiuti.  Non pare un caso.


Lo scorso 6 agosto è scoppiato un gigantesco incendio negli impianti di trattamento dei rifiuti della  Gesam s.r.l. di Sassari, zona industriale di Truncu Reale.

Leggi tutto…

Chiare e fresche, putride acque…da riciclare.


acqua

Il regolamento (UE) 2020/741 del 25 maggio 2020 del Parlamento europeo e del Consiglio dispone prescrizioni minime per il riutilizzo delle acque riciclate in agricoltura ed entrerà in vigore nel giugno 2023.

Leggi tutto…

Liberare le Alpi Apuane!


Alpi Apuane, manifestazione (16 luglio 2022)

Sabato 16 luglio 2022 si è svolta la manifestazione promossa dall’associazione Athamanta a Foce di Pianza per la difesa delle Apuane.

Leggi tutto…

Il dibattito sulla legge “salvamare”, luci e ombre.


Cagliari, il mare sotto la Sella del Diavolo

Folto pubblico nel Giardino di Via Emilia, a Cagliari, per il dibattito promosso da Possibile nella serata di lunedi 11 luglio scorso sulla recente legge 17 maggio 2022, n. 60 (Disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne e per la promozione dell’economia circolare, c.d. legge «SalvaMare»).

Leggi tutto…

Procedimento penale per il contestato disastro ambientale di Samatzai (SU), il GrIG è  parte civile, la Regione autonoma della Sardegna latita.


Samatzai, Carabinieri del N.O.E. nel corso delle indagini (foto M.T.E.)

Nel corso dell’udienza preliminare dell’8 luglio 2022 è stata accolta dal G.I.P. del Tribunale di Cagliari la costituzione di parte civile nel procedimento penale relativo al contestato disastro ambientale realizzato nelle campagne di Samatzai (SU) dell’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG), rappresentata e difesa dall’Avv. Carlo Augusto Melis Costa del Foro di Cagliari.

Leggi tutto…

La legge “salvamare” salva davvero il mare?


La recente legge 17 maggio 2022, n. 60 (Disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne e per la promozione dell’economia circolare, c.d. legge «SalvaMare») era attesa da lungo tempo.

Leggi tutto…

Il GrIG difende questa nostra Terra da trent’anni.


Il 18 giugno 1992 veniva sottoscritto a Cagliari l’atto costitutivo del Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) da una ventina di ambientalisti. 

Leggi tutto…

Il GrIG parte civile Udienza G.I.P. per l’inquinamento nel poligono di Teulada.


Capo Teulada

Sciogliendo la riserva assunta nell’udienza del 6 maggio scorso, il G.I.P. del Tribunale di Cagliari, durante l’udienza preliminare del 10 giugno 2022 concernente il procedimento penale aperto nel 2012 in relazione alle ipotesi di reato riguardo l’inquinamento ambientale riscontrato nel poligono militare di Capo Teulada, ha accolto l’istanza di costituzione di parte civile, del Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) rappresentato e difeso dall’avv. Carlo Augusto Melis Costa, del Foro di Cagliari.

Leggi tutto…

Ricorso avverso il piano regionale di gestione dei rifiuti della Puglia. Un piano da riformare profondamente.


Puglia, costa salentina

L’associazione ambientalista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG), rappresentata e difesa dall’Avv.to Carlo Colapinto e dal Prof. Avv. Filippo Colapinto, dello Studio legale Colapinto, ha di recente esperito ricorso straordinario al Presidente della Repubblica avverso il “Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani comprensivo della sezione gestione dei  fanghi di  depurazione del  servizio idrico integrato e della proposta di Piano delle bonifiche delle aree inquinate”, approvato definitivamente con deliberazione Consiglio regionale n. 68 del 14 dicembre 2021, e ogni atto connesso.

Leggi tutto…

Cagliari, bonificata dai detriti di amianto la spiaggia del Poetto.


Cagliari, spiaggia del Poetto, detriti edilizi probabilmente contenenti amianto (apr. 2022)

Buone notizie per il tratto cagliaritano della spiaggia del Poetto.

Leggi tutto…

Udienza G.I.P. per l’inquinamento nel poligono di Teulada.


Si è aperta davanti al G.I.P. del Tribunale di Cagliari l’udienza preliminare concernente il procedimento penale aperto nel 2012 in relazione alle ipotesi di reato riguardo l’inquinamento ambientale riscontrato nel poligono militare di Capo Teulada.

Leggi tutto…

Traffico illecito di rifiuti fra Toscana e Sardegna.


La Direzione distrettuale antimafia di Cagliari e i Carabinieri del N.O.E. di Cagliari, Firenze e Brescia hanno scoperto un traffico illecito di rifiuti speciali di origine tessile che han portato oltre 130 mila tonnellate di rifiuti prodotti nella zona industriale di Prato a esser raccolti in balle e trasportati in Sardegna, nella zona industriale di Macchiareddu (CA) e in un’area pubblica di rilievo naturalistico sui monti di Villagrande Strisaili (NU), posta sotto sequestro preventivo.

Leggi tutto…

Che cos’è il rifiuto.


scarico di rifiuti ai margini di una piazzola di sosta stradale

Rilevante pronuncia della Suprema Corte in tema di rifiuti.

Leggi tutto…

E’ stato sottoposto alle procedure di valutazione ambientale il nuovo impianto di trattamento rifiuti a Rocca d’Evandro?


Rocca d’Evandro, demanio civico Feudo Vandra

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) ha inoltrato una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo la segnalata progettazione di un impianto per il trattamento dei prodotti assorbenti per la persona (PAP) usati nel territorio comunale di Rocca d’Evandro (CE).

Leggi tutto…

Nuovamente amianto sulla spiaggia del Poetto (Cagliari)?


Cagliari, spiaggia del Poetto, detriti edilizi probabilmente contenenti amianto (apr. 2022)

Non basta la scandalosa telenovela dei degradanti sacchetti – rifiuto oggi in via di risoluzione con il progetto di rimozione dopo un rosario di esposti e conferenze di servizio, la spiaggia del Poetto, a Cagliari, alla vigilia della nuova stagione estiva sembra esser coinvolta da un ennesimo fatto negativo.

Leggi tutto…

Sempre peggio, una vera e propria discarica abusiva nella foresta del massiccio dei Sette Fratelli.


Sinnai, Sette Fratelli, Monte Cresia, sistematico abbandono di rifiuti (apr. 2022)

Si, davvero dobbiamo chiederci quale mente malata possa trasportare per chilometri un vecchio televisore dentro una foresta per buttarlo in un crescente accumulo di rifiuti vari.

Leggi tutto…

L’Amministrazione comunale di Cagliari se la suona e se la canta con chi le pare.


Cagliari, taglio alberi Viale Buoncammino (7 sett. 2020)

Le associazioni ambientaliste nazionali riconosciute F.A.I., LIPU – BirdLife Italia, Italia Nostra e Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) hanno appreso solo il 30 marzo dell’indizione di un incontro per la medesima data da parte dell’Amministrazione comunale di Cagliari con quelle che sono state definite “principali associazioni ambientaliste per confrontarsi sul tema ‘Cagliari e il suo Ambiente: presente e futuro’”.

Leggi tutto…

Corsi e seminari di diritto ambientale, così i cittadini possono difendere meglio il proprio ambiente.


bosco e girasoli

Nelle scorse settimane si sono conclusi i seminari invernali di diritto ambientale 2022, svolti con la modalità online avviata nel 2021 a causa della tristemente nota perdurante pandemia di coronavirus Covid-19.

Leggi tutto…