Archivio

Posts Tagged ‘aree urbane’

Andiamo a vedere l’area archeologica di Tuvixeddu (Cagliari)!


Cagliari, Tuvixeddu, area archeologica

L’area archeologica di Tuvixeddu, nella città di Cagliari, rappresenta la più importante necropoli punico-romana del Mediterraneo, tuttora non completamente indagata sotto il profilo archeologico.

Leggi tutto…

Alla faccia del coronavirus, ecco l’escursione autunnale sulla Sella del Diavolo!


Cagliari, Sella del Diavolo, la punte del promontorio e la regata velica

E’ arrivato l’autunno ed è ora di fare una nuova escursione guidata sul sentiero naturalistico ed archeologico della Sella del Diavolo, promosso dall’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus.

Leggi tutto…

L’Italia semi-chiusa per contrastare la pandemia di coronavirus Covid-19.


Milano, Piazza XXIV Maggio

Il Governo Conte è riuscito nell’impresa di scodellare ben tre decreti presidenziali (il D.P.C.M. 18 ottobre 2020, il D.P.C.M. 24 ottobre 2020 e il D.P.C.M. 3 novembre 2020) in due settimane per contrastare la pandemia di coronavirus COVID–19.

Leggi tutto…

Convivere con la pandemia di coronavirus Covid-19.


chiusura negozio per contrastare la diffusione del coronavirus COVID 19 (marzo 2020)

E’ stato emanato l’ennesimo D.P.C.M. per il contrasto alla pandemia di coronavirus COVID–19.

Leggi tutto…

Chi fa chiasso non può invocare la tenuità del fatto.


Fernando Botero, Uomo che suona il tamburo (1999)

Interessante pronuncia della Suprema Corte di cassazione in materia di rumore.

Leggi tutto…

Le coste della Sardegna hanno bisogno di tutti noi.


Sardegna, costa meridionale

La petizione per la salvaguardia delle coste sarde finalizzata al mantenimento dei vincoli di inedificabilità costieri nella fascia dei 300 metri dalla battigia marina, stabiliti dalle normative vigenti e dalla disciplina del piano paesaggistico regionale (P.P.R.), ha abbondantemente superato le 35 mila adesioni.

Leggi tutto…

Alberi e Natura a Cagliari sono difesi (solo) dai cittadini. Purtroppo.


Cagliari, Viale Trieste (da Google Street View)

A Cagliari le alberate storiche – come quelle di Viale Buoncammino, del Largo Carlo Felice, del Viale Trieste – sono difese dai cittadini riuniti in associazioni e comitati.

Leggi tutto…

Procedure “disinvolte” sul taglio degli alberi a Cagliari. Manca un vero piano del verde pubblico.


Cagliari, taglio alberi Viale Buoncammino (7 sett. 2020)

In questi giorni il Comune di Cagliari – Servizio verde pubblico ha comunicato che “verrà abbattuto nei prossimi giorni un ‘Pino d’Aleppo’ che poggia sul muro di cinta del complesso della Caserma ‘Carlo Alberto’ di viale Buoncammino. La decisione del Servizio Verde Pubblico è stata presa perché il pino ha perso la sua stabilità e poggiando sul muro, crea problemi di sicurezza nella zona”.

Leggi tutto…

Evviva, finalmente è stata ripulita la Torre costiera del Poetto.


Cagliari, Torre del Poetto ripulita (ott. 2020)

Forse ce l’abbiamo fatta.

Leggi tutto…

Come difendere gli alberi del proprio condominio.


albero in città

Una delle richieste che ci giunge più spesso riguarda che cosa fare per la “difesa” degli alberi nei giardini condominiali.

Leggi tutto…

Un po’ di chiarezza (e qualche informazione in più) sul Viale Buoncammino e i suoi alberi.


Cagliari, taglio alberi Viale Buoncammino (7 sett. 2020)

Diversi cagliaritani, piuttosto indignati, hanno segnalato quanto scrive sul suo profilo Facebook  Claudio Maria Papoff, dirigente del Servizio parchi, verde e gestione faunistica del Comune di Cagliari a decorrere dall’1 settembre 2020.  

Leggi tutto…

L’Amministrazione comunale cagliaritana non può trastullarsi con gli alberi della Città.


Cagliari, Largo Carlo Felice, Jacarandae in fiore.

Il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, l’assessore comunale al verde pubblico Paola Piroddi, insieme ai presidenti delle commissioni consiliari sul verde pubblico (Enrica Anedda Endrich) e sulla sicurezza (Marcello Polastri), a funzionari e tecnici comunali e dell’A.T.I. Santa Maria s.r.l. – Imea s.r.l. appaltatrice della gestione del verde pubblico hanno tenuto il 9 settembre 2020 una conferenza stampa per illustrare le politiche di gestione degli alberi cittadini.

Leggi tutto…

Bisogna scongiurare la fine per i Pini di Roma.


Roma, Pini, storia e cultura

I Pini sono uno degli alberi caratteristici di Roma.

Leggi tutto…

Una lavanderia industriale in pieno centro cittadino, a La Maddalena.


Da anni lavora a pieno ritmo una lavanderia industriale in pieno centro urbano (Via Terraluigiana) a La Maddalena (SS).

Leggi tutto…

E anche in Piazza Mariano (Oristano) gli alberi vanno giù. Perché?


Oristano, Piazza Mariano, taglio alberi (agosto 2020)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, dietro preoccupate segnalazioni di residenti, ha inoltrato (17 agosto 2020) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo l’avvenuto taglio di alberi ad alto fusto lungo la Piazza Mariano, a Oristano.

Leggi tutto…

Come nasce una (piccola) speculazione immobiliare.


Cagliari, Via Messina angolo Via Lucca, casa in vendita

Cagliari, zona centrale.

Leggi tutto…

Arriva il piano territoriale regionale di coordinamento del Veneto, ma non è un piano paesaggistico.


Venezia, Campanile di San Marco

Il 30 giugno 2020 è stato definitivamente approvato il piano territoriale regionale di coordinamento del Veneto.

Leggi tutto…

Proviamo a migliorare l’indecente “Decreto Semplificazioni”.


Milano, Basilica di S. Ambrogio

Come abbiamo già evidenziato, il decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale, oltre a tante quisquilie quali, per esempio, la folle abrogazione a tempo della responsabilità per colpa grave in caso di danno erariale, prevede varie disposizioni piuttosto deleterie per la corretta gestione del territorio e dell’ambiente del Bel Paese.

Leggi tutto…

Pandemia di coronavirus – COVID 19, non è finita…


decalogo coronavirus COVID 19 (Ministero della Salute)

La pandemia del coronavirus COVID 19, chiamato “Sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2” (SARS-CoV-2)”, è in pieno svolgimento a livello mondiale.

Leggi tutto…

Riparte la motosega selvaggia al Villaggio Falck?!


Sesto S. Giovanni, Villaggio Falck, taglio dei Platani in corso. In uno degli alberi si vede chiaramente un nido (marzo 2020)

Dopo una temporanea pausa dettata da un provvedimento cautelare del Tribunale di Monza adottato (20 marzo 2020) in piena emergenza conoravirus COVID 19, decisamente devastante in Lombardia, sembra che a breve ripartano le motoseghe al Villaggio Falck, “villaggio operaio” realizzato a partire dal 1922 in connessone con le Acciaierie Falck.

Leggi tutto…