Archivio

Posts Tagged ‘aree urbane’

Stop al taglio dei Pini del Viale Colombo di Marina di Carrara!


esemplare di Pinus tagliato

Su segnalazioni accorate di cittadini, l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (13 giugno 2019) una specifica istanza al Comune di Carrara e ai Carabinieri Forestale (informata anche la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Massa) per fermare il taglio di 17 esemplari di Pinus lungo il Viale Colombo, a Marina di Carrara.

Leggi tutto…
Annunci

Una richiesta per gli alberi.


Cagliari, Terrapieno, albero capitozzato e vandalizzato (ott. 2013)

Al Ministro dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare Dott. Sergio Costa

Leggi tutto…

Lo scempio delle “grandi navi” a Venezia.


Possono dei grattacieli galleggianti degradare e attentare alla sicurezza di un gioiello unico al mondo come Venezia?

Leggi tutto…

Stop all’ampliamento dell’Aeroporto di Firenze.


Aeroporto di Firenze, criticità ambientali del progetto di ampliamento

Il T.A.R. Toscana, con sentenza Sez. I, 27 maggio 2019, n. 789, ha annullato il D.M. Ambiente n. 377 del 28 dicembre 2017 di conclusione del procedimento di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.) relativo al progetto di ampliamento dell’aeroporto di Firenze e numerosi atti connessi.

Leggi tutto…

Siti di interesse nazionale (S.I.N.) da disinquinare, ancora in alto mare.


Trieste, la “ferriera” di Servola dal mare

anche su Il Manifesto Sardo (“Siti di interesse nazionale da disinquinare, ancora in alto mare“), n. 284, 16 maggio 2019

Leggi tutto…

A Viareggio la marmettola viene utilizzata per pavimentare i parcheggi.


Alpi Apuane, marmettola cementata in un corso d’acqua

Il Comando Polizia municipale di Viareggio ha risposto (nota prot. n. 32204 dell’8 maggio 2019) all’istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti inoltrata (29 marzo 2019) riguardo l’avvenuta pavimentazione il parcheggio per autoveicoli situato nella zona verde fra Via del Forcone e Via E. Paladini.

Leggi tutto…

Sarà modificato il progetto Playground CONI sulle Terme di Tito.


Roma, il Colosseo visto dal parco di Colle Oppio

La Direzione generale per Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Ministero per i Beni e Attività Culturali ha comunicato (note prot. n. 11805 del 19 aprile 2019 e n. 11953 del 24 aprile 2019) le linee di indirizzo per il rilascio del vincolante parere paesaggistico sul progetto di riqualificazione di impianti sportivi (calcio, basket, rollerblade) denominato Playground C.O.N.I., nel parco archeologico-ambientale di Colle Oppio, splendida area verde ricca di testimonianze archeologiche a ridosso del Colosseo, tutelata con vincolo storico-culturale e vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.).

Leggi tutto…