Archivio

Posts Tagged ‘sentenza’

Giù le mani, una buona volta, dal demanio civico di Vagli Sotto e Stazzema!


Alpi Apuane

L’associazione Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) ha inoltrato (24 gennaio 2022) una nuova istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti perché vengano finalmente rese effettive le statuizioni della sentenza Commissario Usi Civici Lazio, Toscana, Umbria n. 32 dell’11 giugno 2019 che ha restituito alle Collettività locali di Vagli Sotto e Stazzema decine e decine di ettari di terreni  a uso civico occupati illegittimamente e in parte destinati ad attività estrattiva e, soprattutto, non si dia corso a una proposta di conciliazione fra il Comune di Vagli Sotto e la ASBUC in tema di divisione delle terre contese.

Leggi tutto…

Il  piano urbanistico può predisporre vincoli per esigenze urbanistiche.


Pisa, Piazza dei Miracoli

Rilevante pronuncia del Consiglio di Stato in tema di pianificazione urbanistica.

Leggi tutto…

Quando non si finisce mai di compiere abusi edilizi.


Pula, Agumu, abusi edilizi dentro le serre Palomba, cartello di sequestro (aprile 2017)

Rilevante pronuncia della Suprema Corte di cassazione in materia di abusivismo edilizio.

Leggi tutto…

Niente pacchianate che sviliscano i beni culturali.

Gli aumenti volumetrici o di superficie abusivi non possono ottenere la c.d. sanatoria paesaggistica.


Maracalagonis, demolizione complesso abusivo in loc. Baccu Mandara (2002)

Importante sentenza della Corte di cassazione in tema di abusi edilizi sotto il profilo paesaggistico.

Leggi tutto…

La Corte costituzionale dichiara illegittima la legge regionale sarda sull’interpretazione autentica del piano paesaggistico regionale.


Carloforte, Stea

Il Presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas si sposa (auguri!) e la Corte costituzionale gli fa un regalo di nozze e, contemporaneamente, fa un bel regalo di Natale a tutte le persone che credono che il futuro sia nella salvaguardia dell’ambiente, il bene più prezioso che abbiamo.

Leggi tutto…

Le eccezioni  all’obbligo di autorizzazione paesaggistica sono tassative.


Olbia, Tavolara, sequestro preventivo (sett. 2019)

Interessante pronuncia del Tribunale penale di Cosenza in relazione all’applicazione della disciplina di tutela paesaggistica.

Leggi tutto…

L’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato sbaracca le concessioni demaniali eterne.


Pula, Pinus Village, chiosco-ristorante abusivo (estate 2021)

Il Consiglio di Stato, in Adunanza plenaria (sentenza 9 novembre 2021, n. 17 e sentenza 9 novembre 2021, n. 18), ha ribadito quanto già affermato autorevolmente dalla Corte di cassazione, dalla Corte di Giustizia europea, dallo stesso Consiglio di Stato, dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Leggi tutto…

La sanatoria delle dighe abusive non è consentita.


neve e ghiaccio

Pronuncia di grande interesse della Corte costituzionale in materia di sanatoria e tutela del paesaggio.

Leggi tutto…

Non sono condonabili gli abusi edilizi in contrasto con il vincolo idrogeologico.


cantiere edilizio presso un corso d’acqua

Pronuncia rilevante da parte del Consiglio di Stato in merito alla condonabilità degli abusi edilizi contrastanti con il vincolo idrogeologico.

Leggi tutto…

Esporre il cartello “inizio lavori” è obbligatorio.


Stintino, Capo Falcone, cantiere edilizio, cartello “inizio lavori”

Interessante pronuncia da parte della Suprema Corte di cassazione in materia di obblighi nel campo urbanistico-edilizio.

Leggi tutto…

Non si trattano così i Cani.


Cane e Gatto

Interessante pronuncia della Suprema Corte di cassazione in tema di maltrattamento di animali.

Leggi tutto…

Il criterio di prossimità vale anche per la gestione dei rifiuti speciali.


S. S. n. 195, scarico di rifiuti ai margini di una piazzola di sosta

Importante pronuncia del T.A.R. Sardegna in relazione all’applicazione del c.d. principio di prossimità nella gestione dei rifiuti speciali.

Leggi tutto…

IL T.A.R. Lazio salva la Valle del Mignone!


Tuscia, cavalli al pascolo e ruderi medievali

Il T.A.R. Lazio ha accolto il ricorso delle associazioni ambientaliste e dei cittadini in difesa della Valle del Mignone, una delle più suggestive aree d’interesse ambientale e storico-culturale dell’Italia centrale, minacciata da un progetto di opera pubblica devastante e non necessario.

Leggi tutto…

I lavori su strutture abusive illegittimamente condonate prolungano i termini della prescrizione.


Eboli, pubblicità vendita appartamenti abusivi

Pronuncia di grande rilievo da parte della Corte di cassazione in materia di abusivismo edilizio.

Leggi tutto…

Il reato relativo al deposito incontrollato di rifiuti è permanente.


Monserrato, S’Abuleu, discarica abusiva (ott. 2020)

Interessante pronuncia della Corte di cassazione in materia della permanenza del reato di deposito incontrollato di rifiuti.

Leggi tutto…

Il condono edilizio per silenzio assenso non opera in mancanza di autorizzazione paesaggistica.


Roma, Tor Chiesaccia, cantieri edilizi (2013)

Importante pronuncia del Consiglio di Stato su un tema di ampio riscontro nella casistica quotidiana, l’operatività del silenzio assenso nel condono edilizio.

Leggi tutto…

Il Consiglio di Stato riconosce la legittimità del P.I.T. della Regione Toscana.


Alpi Apuane

Recentissima pronuncia del Consiglio di Stato in merito al Piano di indirizzo territoriale (P.I.T.) con valenza di piano paesaggistico della Regione Toscana.

Leggi tutto…

Al cacciatore-bracconiere viene negato il rinnovo della licenza di porto di fucile a uso caccia.


Trieste, Piazza Unità d’Italia

Importante pronuncia del T.A.R. Friuli – Venezia Giulia in materia di porto d’armi a uso caccia.

Leggi tutto…

Le zone umide collegate al mare fan parte del demanio marittimo.


Fenicottero rosa (Phoenicopterus roseus)

Pronuncia di grande interesse quella recentemente emessa dal Consiglio di Stato in tema di estensione del demanio marittimo.

Leggi tutto…