Archivio

Archive for the ‘“altri” animali’ Category

Cacciatori-bracconieri, ancora.


Muflone (Ovis orientalis musimon)

Ancora una volta scoperti, sanzionati e denunciati bracconieri e cacciatori-bracconieri da parte del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, al quale va tutto il nostro sostegno in questa difficile e lunga guerra per la legalità ambientale.

Leggi tutto…

Volano nuovamente gli Avvoltoi in Sardegna. Quelli veri.


Grifone (Gyps fulvus)

Ormai sono circa 300 i Grifoni (Gyps fulvus) che volano nei cieli della Sardegna.

Leggi tutto…

Regala e regalati una migliore qualità della vita con l’iscrizione al GrIG!


Centinaia di azioni legali e di sensibilizzazione per boschi, coste, aria pulita, salute pubblica, contro discariche abusive e inquinamenti di ogni genere.

Leggi tutto…

Attenzione ai cenoni illeciti di Natale e Capodanno!


piatto di “grive” (“Sa taccua” o “mazzo di grive” è costituita da un gruppo di otto uccelli, tra Tordi e Merli oppure anche Storni)

CENONI DELLE FESTE DI NATALE E CAPODANNO: “NON LASCIAMOCI LE PENNE”!

UN VADEMECUM CONTRO LE PIETANZE FUORILEGGE IN TRATTORIE E RISTORANTI.

Leggi tutto…

Storia di bestie.


Cinghiale (Sus scrofa meridionalis, foto Raniero Massoli Novelli)

Un guado nel bosco, nessuna via di fuga.

Leggi tutto…

L’Orso gioca con il cane?  Pare proprio di no.


Imperversa sui social network il video recentemente realizzato a Villalago (AQ) e relativo al gioco fra un esemplare di Orso bruno marsicano (Ursus arctos marsicanus), conosciuto come Juan Carrito, e un Cane.

Leggi tutto…

Gabbia “misteriosa” presso il castello toscano.


Toscana, Senese, gabbia nel bosco (dic. 2021)

Il Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) di Siena ha provveduto (16 dicembre 2021) a segnalare ai Carabinieri Forestale, per i dovuti accertamenti, la presenza di una gabbia in mezzo alla vegetazione presso un castello nelle campagne senesi.

Leggi tutto…

Divieto di caccia fra le case di Terra Mala, a Quartu S. Elena (CA).


Quartu S. Elena, Terra Mala, resti di Cinghiale (dic. 2021)

Il Sindaco di Quartu S. Elena Graziano Milia ha emanato l’ordinanza contingibile e urgente n. 109 del 13 dicembre 2021 con cui ha vietato l’esercizio della caccia nel “territorio compreso nei 150 mt dai comparti urbanizzati e definiti dai perimetri delle lottizzazioni SAL.MA.GI., Terra Mala e da quelli costituenti i piani di risanamento denominati Re16, Ru17 e Ru19”, perché è stato “verificato dalle planimetrie della zona che in nessun punto è possibile esercitare la caccia rispettando le distanze di sicurezza previste dalla normativa vigente” nei confronti di abitazioni e viabilità locale.

Leggi tutto…

Il Gruppo d’Intervento Giuridico, ecco che cos’ha fatto in un anno. Ecco che cosa farà.


In Sardegna … è nato uno dei movimenti ecologisti più interessanti del nostro Paese. Mi riferisco al Gruppo d’Intervento Giuridico … che è in assoluto, credo, il movimento ambientalista che porta a casa i risultati migliori, perché anziché sdraiarsi davanti alle ruspe, si batte sul piano delle leggi per bloccare le porcherie di qualche sciagurato assaltatore dell’ambiente”.

Leggi tutto…

Esito ampiamente scontato della recente campagna referendaria sulla caccia.


Fringuello (Fringilla coelebs) e cartuccia

Secondo quanto reso noto dallo stesso Comitato referendario Si Aboliamo la caccia, la Corte di cassazione avrebbe, con ordinanza, dichiarato inammissibile per carenza delle necessarie sottoscrizioni il quesito referendario per il referendum abrogativo di gran parte della legge n. 157/1992 e s.m.i. sulla tutela della fauna e l’attività venatoria.

Leggi tutto…

Trent’anni fa, la legge n. 394 del 1991.


carta delle Aree naturali protette in Italia

La legge n. 394 del 1991, la legge quadro sulle aree naturali protette, compie trent’anni.

Leggi tutto…

Cacciatori da strada.


Eccolo, ha inquadrato la preda.

Leggi tutto…

“Regalo” dei cacciatori fra le case di Terra Mala, a Quartu S. Elena (CA).


Quartu S. Elena, Terra Mala, carcassa di Cinghiale (dic. 2021)

I resti di una carcassa di Cinghiale (Sus scrofa meridionalis) sono stati rinvenuti in questi giorni da residenti della zona a Terra Mala, sul litorale di Quartu S. Elena (CA), su un guard rail della strada provinciale n. 17 “Quartu – Villasimius”.

Leggi tutto…

Ma chi va in giro a liberare Castori nell’Italia centrale?


Castoro europeo (Castor fiber)

La sensazionale notizia per la natura del nostro Bel Paese era del dicembre 2018: dopo cinque secoli, il Castoro europeo (Castor fiber) era ritornato in Italia.

Leggi tutto…

Stop alla caccia fra le case di Terra Mala, a Quartu S. Elena (CA).


bossoli abbandonati in campagna

I residenti della lottizzazione Salmagi, realizzata negli anni ’70 del secolo scorso a Terra Mala, sul litorale di Quartu S. Elena (CA), sono esasperati e molto preoccupati per la loro incolumità personale.

Leggi tutto…

Via i Mufloni dall’Arcipelago Toscano.


Muflone (Ovis aries musimon)

La vicenda dei Mufloni  sulle Isole dell’Arcipelago Toscano appare proprio l’emblema della stupida presunzione umana nel voler fare il bello e il cattivo tempo in campo naturalistico.

Leggi tutto…

E’ meglio la scuola o la battuta di caccia?


bossoli cartucce da caccia abbandonati

Storie di ordinaria follìa in quel di Graglia, in Valle Elvo, presso Biella.

Leggi tutto…

A chi giova il Beach Tour?


Roccella Jonica, spiaggia, prima del Jova Beach Tour (2019)

Non contenti di quanto combinato lungo le spiagge italiane nel 2019, ritornano con il Jova Beach Tour nel 2022.

Leggi tutto…

Lasciate in pace il Cervo sardo, anche a Laconi.


Cervo sardo (Cervus elaphus corsicanus)

Laconi è un piccolo del Sarcidano, in Provincia di Oristano, ricco di boschi e di acque.

Leggi tutto…

Continua la stagione di caccia, continuano le gesta venatorie.


bossoli abbandonati in campagna da cacciatori

Siamo a novembre, nel pieno della stagione di caccia.

Leggi tutto…