Archivio

Archive for the ‘aree urbane’ Category

L’UNESCO avvisa il Comune di Bergamo sul parcheggio nel centro storico (Parking Fara) senza le procedure di valutazione di impatto ambientale.


Bergamo, lavori per la realizzazione del parcheggio interrato (agosto 2018)

Bella figura.

Leggi tutto…

Speculazione immobiliare cinese. Uguale alle altre, anche nei risultati.


Cina, speculazione immobiliare

La China Evergrande Group è una holding cinese, la più grande società immobiliare al mondo.

Leggi tutto…

Corsi d’acqua inquinati e maleodoranti a Maracalagonis (CA).


Maracalagonis, Rio Cortis, corso d’acqua e scarico (sett. 2021)

No, non siamo in un qualche villaggio del terzo mondo e, per fortuna, non vi sono comparabili problematiche di natura igienico-sanitaria.

Leggi tutto…

Chiedete ai Gatti quanto può essere non “sostenibile” il Jazz.


Cagliari, area archeologica della Basilica di San Saturnino, manifestazione Jazz (sett. 2021)

Nell’area archeologica della Basilica paleocristiana di San Saturnino, a Cagliari, in questi giorni si sta svolgendo una manifestazione Jazz che dichiara di esser sostenibile, ma suscita non pochi dubbi.

Leggi tutto…

Il “Monopoli” immobiliare del Presidente.


Cagliari, cantiere edilizio (estate 2021)

Da tempo ormai quel cantiere con vista sul parco naturale regionale del Molentargius – Saline e sulla Sella del Diavolo ha attirato l’interesse di tantissimi cagliaritani.

Leggi tutto…

Consumo del suolo e abusi istituzionalizzati nel Veneto.


ISPRA, Rapporto sul consumo del suolo 2021, Veneto

Ne ha voglia l’Istituto Superiore per la Ricerca e la Protezione Ambientale (ISPRA) a presentare i suoi documentatissimi rapporti annuali sul consumo del suolo (l’ultimo è il Rapporto sul consumo del suolo 2021).

Leggi tutto…

Gli alberi non sono banali “arredi urbani”, nemmeno a Tolfa (e a Tuscania).


albero in autunno

A partire dal mese di aprile 2021 l’Amministrazione comunale di Tolfa (RM) ha deciso di tagliare molti rigogliosi alberi lungo il Viale Italia, nel centro cittadino.

Leggi tutto…

Alla scoperta dell’area archeologica di Tuvixeddu (Cagliari).


Cagliari, parco archeologico-ambientale di Tuvixeddu (sett. 2021)

Lo scorso sabato 11 settembre 2021, due gruppi di decine di cagliaritani e turisti han fatto una bella passeggiata, promossa dall’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus (GrIG)  fra i tanti secoli di cultura, archeologia, storia passata e recente dell’area archeologica di Tuvixeddu, nella città di Cagliari.

Leggi tutto…

Un Ministro “parte del problema”?


Tarabusino (Ixobrychus minutus)

Roberto Cingolani, fisico, ricercatore di fama internazionale, già direttore scientifico dell’Istituto italiano di tecnologia (IIT) di Genova (2005-2019) e poi responsabile dell’innovazione tecnologica dell’azienda Leonardo (2019-2021), dal febbraio 2021 è Ministro della Transizione Ecologica.

Leggi tutto…

Elettrosmog, alla Corte di Giustizia europea la possibilità di prevedere maggiori poteri di pianificazione per i Comuni.


ripetitore per telefonìa mobile

Il Consiglio di Stato ha ritenuto fondamentale rivolgersi alla Corte di Giustizia europea per verificare se sia legittimo, alla luce del diritto comunitario, consentire ai singoli Comuni una facoltà di pianificazione più ampia per gli impianti telefonici produttivi di campi elettromagnetici.

Leggi tutto…

Andiamo a visitare l’area archeologica di Tuvixeddu (Cagliari)!


Cagliari, Tuvixeddu, area archeologica

L’area archeologica di Tuvixeddu, nella città di Cagliari, rappresenta la più importante necropoli punico-romana del Mediterraneo, tuttora non completamente indagata sotto il profilo archeologico.

Leggi tutto…

Antonio Cederna: “Mattone selvaggio”. 1984, cioè oggi.


L’Espresso, 22 aprile 1984

Antonio Cederna è stato un grande giornalista, fortemente impegnato nel descrivere i cambiamenti di quell’Italia che stava sempre più distruggendo il Bel Paese.

Leggi tutto…

Il condono edilizio per silenzio assenso non opera in mancanza di autorizzazione paesaggistica.


Roma, Tor Chiesaccia, cantieri edilizi (2013)

Importante pronuncia del Consiglio di Stato su un tema di ampio riscontro nella casistica quotidiana, l’operatività del silenzio assenso nel condono edilizio.

Leggi tutto…

S.O.S. Pineta Dannunziana di Pescara!


La Pineta Dannunziana di Pescara, nota anche come Pineta d’Avalos (gli storici feudatari del luogo), estesa 53 ettari nell’area urbana pescarese, costituisce uno dei pochi residui lembi delle grandi pinete costiere della costa adriatica abruzzese.

Leggi tutto…

Lasciate in pace gli alberi di Torregrande (Oristano)!


Oristano, Torregrande, Lungomare (foto Comune di Oristano)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG), raccogliendo numerose preoccupatissime segnalazioni di residenti, ha inoltrato (17 agosto 2021) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in relazione al ventilato taglio dei Pini del Lungomare di Torregrande, a Oristano.

Leggi tutto…

Anche la Sicilia brucia.


Anche la Sicilia brucia in questi giorni.

Leggi tutto…

La pianificazione paesaggistica prevale sulla pianificazione urbanistica.


macchia mediterranea, sole, mare

I piani paesistici o piani territoriali paesistici (strumenti di pianificazione equipollenti sul piano giuridico) prevalgono su tutti gli strumenti di pianificazione di tipo urbanistico (P.U.C., P.R.G., ecc.) e possono imporre limiti di carattere generale e puntuali prescrizioni immediatamente precettive per la tutela di valori ambientali e paesaggistici del territorio interessato.

Leggi tutto…

In nome del popolo inquinato e affumicato dai roghi dei rifiuti.


Cagliari, S. S. n. 554, campo nomadi abusivo, incendio di rifiuti (6 novembre 2016)

Il 18 novembre 2021 presso il G.I.P. del Tribunale di Cagliari si terrà l’udienza preliminare del procedimento penale avverso S. R. + 8 per il devastante inquinamento causato dai sistematici roghi di rifiuti e discarica abusiva contigua al campo rom abusivo lungo la strada statale n. 554, presso gli edifici della Motorizzazione Civile, nel territorio comunale di Cagliari.

Leggi tutto…

Sardegna arrosto ogni anno.


Montiferru, Volpe morta a causa degli incendi (luglio 2021)

Più di 24 mila ettari di bosco, pascoli, campagne percorsi dal fuoco sul Montiferru, 1.500 sfollati, centri abitati isolati ed evacuati, aziende distrutte, coltivazioni in fumo.

Leggi tutto…

Sardegna al rogo, ancora.


A partire dal 23 luglio 2021 si è sviluppato un incendio, probabilmente innescato da un’automobile, presso il centro abitato di Bonarcado (OR).

Leggi tutto…