Archivio

Posts Tagged ‘beni culturali’

Cuile di Tziu Raffaele, incendio colposo o brutale ottuso oltraggio?


Dorgali, Altopiano di Donanicoro, Cuile Tziu Rafaele

E’ una notizia apparentemente  minima della settimana scorsa: il bellissimo Cuile di Tziu Rafaele è stato completamente distrutto da un incendio. Non pare una notizia da TG nazionali, che di solito parlano della Sardegna solo in occasione di visite eccellenti o truci fatti di sangue, eppure per  i molti che amano il Supramonte, e sono numerosi anche in “Continente”,  è stato un colpo al cuore: sarà quasi impossibile ricostruirlo com’era, per mancanza della preziosa materia prima, il ginepro.

Leggi tutto…

Salviamo gli alberi di Piazza Dante a Bergamo!


Bergamo, Piazza Dante con gli alberelli piantati da poco (1929)

Purtroppo non si è ancora compresa l’importanza degli alberi in città e Bergamo non fa eccezione.

Leggi tutto…

Parcheggi e aritmetica a Piacenza.


Piacenza, Piazza Cittadella (foto da Wikipedia)

Su segnalazione del battagliero Comitato cittadino Piazze Cittadella e Casali, l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus aveva inviato (28 novembre 2019) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo il progetto per la realizzazione di un parcheggio pubblico-privato sotterraneo da parte della A.T.I. Piacenza Parcheggi s.p.a. (concessione del 14 dicembre 2012) sotto le Piazze Cittadella e Casali, nel centro storico di Piacenza, comprensivo, per quanto era dato sapere, di n. 259 posti auto (deliberazione Giunta comunale 15 febbraio 2011).

Leggi tutto…

Jennifer & Truzzu.


Jennifer Lopez kasteddaia

Dev’essere terribilmente noioso fare il sindaco, soprattutto quando si tratta di una cittadina di poche pretese, pigramente piazzata in un’isola nel bel mezzo del Mediterraneo occidentale.

Leggi tutto…

Perché non sono ancora rientrati nelle casse pubbliche i soldi di Tuvixeddu?


Cagliari, Tuvixeddu, area archeologica

Ormai è passato più di un anno e mezzo dalla sentenza Corte App. civile Roma, Sez. II, 9 aprile 2018, n. 2245 con cui, su ricorso della Regione autonoma della Sardegna, è stato riformato il lodo espresso dal Collegio arbitrale (il magistrato in pensione Gianni Olla, il docente universitario romano Nicolò Lipari, il presidente emerito della Corte costituzionale Franco Bilé)  con il parere contrario di uno dei componenti (il magistrato Olla) favorevole alle pretese della Nuova Iniziative Coimpresa del Gruppo Cualbu sull’annosa vicenda di Tuvixeddu (Cagliari), la più importante area archeologica sepolcrale punico-romana del Mediterraneo, interessata dal noto progetto immobiliare.

Leggi tutto…

Tarquinia non è e non diventerà l’inceneritore dei rifiuti di mezza Italia.


Tarquinia, Cavalli alati (V-IV sec. a. C.)

E’ una delle cittadine più affascinanti e ricche di storia e di cultura del Bel Paese.

Leggi tutto…

Le risorse naturali come patrimonio collettivo dell’umanità.


Promosso dalla Società Tarquinense d’Arte e Storia, si tiene a Tarquinia, il 14 dicembre 2019 (ore 9.30-19.30) la II Riunione scientifica “Le risorse naturali come patrimonio collettivo dell’umanità” presso la Sala Sacchetti del Palazzo dei Priori.

Leggi tutto…