Archivio

Posts Tagged ‘beni culturali’

Il Servizio valutazioni impatti e incidenze ambientali (S.V.A.) della Regione autonoma della Sardegna sospende l’autorizzazione V.Inc.A. relativa al progetto di riutilizzo della batteria costiera di Punta Giglio, mentre sembra che la Via Ferrata del Cabirol (Alghero) sia a giudizio.


Alghero, Capo Caccia

Il Servizio valutazioni impatti e incidenze ambientali (S.V.A.) della Regione autonoma della Sardegna, con atto n. 8920 del 13 aprile 2021, ha sospeso per 20 giorni l’efficacia della propria determinazione n. 935 del 18 novembre 2020 che ha costituito l’autorizzazione (art. 5 del D.P.R. n. 357/1997 e s.m.i.) conclusiva del procedimento di valutazione di incidenza ambientale (V.Inc.A.) in favore del progetto di restauro, risanamento conservativo, rifunzionalizzazione e allestimento museale dell’ex Batteria costiera SR 413 Punta del Giglio nell’omonima località Punta Giglio, in Comune di Alghero (SS).

Leggi tutto…

Storia di una batteria costiera, a Punta Giglio, Alghero.


Alghero, catapulta sui Bastioni

anche su Il Manifesto Sardo (Storia di una batteria costiera, a Punta Giglio, Alghero), n. 326, 1 aprile 2021

Leggi tutto…

Ecco le motivazioni del ricorso del Governo Draghi avverso l’ennesimo piano casa sardo.


Sardegna, costa meridionale

Come noto, il Governo Draghi, nella seduta del 19 marzo 2021, ha deciso il ricorso per conflitto di attribuzioni (art. 127 cost.) avverso la legge regionale sarda n. 1/2021.

Leggi tutto…

Ancora una volta il parcheggio nel centro storico di Bergamo (Parking Fara) senza le procedure di valutazione di impatto ambientale.


Bergamo, lavori per la realizzazione del parcheggio interrato (agosto 2018)

Il Comitato NoParkingFara, il Comitato Bergamo Bene Comune e l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv hanno inoltrato (14 marzo 2021) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in merito alla nuova versione del progetto di parcheggio interrato nel centro storico di Bergamo (Parking Fara) in assenza della preventiva e necessaria procedura di verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale (V.I.A.).

Leggi tutto…

Il GrIG anche a Ravenna!


Cavaliere d’Italia (Himantopus himantopus)

Il Gruppo d’Intervento Giuridico odv (GrIG) ha un importante riferimento territoriale anche a Ravenna.

Leggi tutto…

Cattiva gestione delle alberate nel centro storico di Roma, tristi conferme in Viale Trastevere.


Roma, Viale Trastevere, taglio Platani (febb. 2021)

Dal 2016 al 2018, in soli due anni, l’Amministrazione comunale di Roma Capitale guidata da Virginia Raggi ha fatto fuori 9.111 alberi.

Leggi tutto…

Salviamo la storia della CMC e di Ravenna dalla speculazione.


Ravenna, Cantiere Darsena (sede CMC) (foto Luca Rosetti)

Un gruppo di cittadini ha contattato la nostra associazione (Gruppo di Intervento Giuridico odv), e ci ha espresso la propria preoccupazione per una possibile ennesima speculazione edilizia a Ravenna, presso la Darsena di Città, area urbana interessata anche da un intervento di recupero urbanistico.

Leggi tutto…

L’Amministrazione comunale di Cagliari, al di là delle intemperanze del sindaco, cambia (un po’) atteggiamento verso il verde pubblico.


Cagliari, taglio alberi Viale Buoncammino (7 sett. 2020)

Non abbiamo ancora un efficace regolamento del verde cittadino, non abbiamo ancora un vero e proprio piano del verde, ma l’Amministrazione comunale cagliaritana inizia a cambiare atteggiamento nei confronti degli alberi.

Leggi tutto…

Un po’ di storia della tutela del paesaggio.


Italia, tipologie di paesaggio (cartografia I.S.P.R.A.)

Da Benedetto Croce ai nostri giorni.

Leggi tutto…

Tuvixeddu, soldi pubblici e “distrazioni di massa”.


Cagliari, Tuvixeddu, tomba punica con disco rosso

Il deposito della sentenza Corte di cassazione, Sez. I civile, 5 febbraio 2021, n. 2738 che ha definitivamente annullato il lodo arbitrale, già riformato dalla sentenza Corte App. civile Roma, Sez. II, 9 aprile 2018, n. 2245, che prevedeva un ingente somma a titolo di indennizzo al Gruppo Cualbu Sardegna in relazione all’annosa vicenda di Tuvixeddu (Cagliari), ha innescato una serie di iniziative che curiosamente si disinteressano del fatto principale, la mancata restituzione dei 77,8 milioni di euro più gli interessi (complessivamente oltre 85 milioni di euro) da parte del Gruppo immobiliare alla Regione autonoma della Sardegna.

Leggi tutto…

Tuvixeddu, mandate i Carabinieri a riprendere i soldi pubblici.


Cagliari, Tuvixeddu, area archeologica

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari sta indagando sulla mancata restituzione dei 77,8 milioni di euro più gli interessi (complessivamente oltre 85 milioni di euro) da parte del Gruppo Cualbu alla Regione autonoma della Sardegna in relazione all’annosa vicenda di Tuvixeddu (Cagliari), la più importante area archeologica sepolcrale punico-romana del Mediterraneo, interessata dal noto progetto immobiliare.

Leggi tutto…

Silenzi e opacità nella gestione del verde in un paesaggio archeologico unico al mondo.


Roma, Via San Gregorio, taglio dei Pini (dic. 2020)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv (GrIG) ha inoltrato (9 febbraio 2021) una nuova istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti) in relazione al recente taglio dei Pini dell’alberata lungo Via San Gregorio, nel cuore di una delle aree archeologiche più importanti al mondo.

Leggi tutto…

Area archeologica di Tuvixeddu (Cagliari): la Regione autonoma della Sardegna riprenda i soldi pubblici!


Roma, Corte di cassazione

La Corte di cassazione, con la sentenza Sez. I civile, 5 febbraio 2021, n. 2738, ha definitivamente chiuso la vicenda relativa al lodo espresso dal Collegio arbitrale (il magistrato in pensione Gianni Olla, il docente universitario romano Nicolò Lipari, il presidente emerito della Corte costituzionale Franco Bilé)  con il parere contrario di uno dei componenti (il magistrato Olla) favorevole alle pretese della Nuova Iniziative Coimpresa del Gruppo Cualbu sull’annosa vicenda di Tuvixeddu (Cagliari), la più importante area archeologica sepolcrale punico-romana del Mediterraneo, interessata dal noto progetto immobiliare.

Leggi tutto…

Viale Trastevere, Lungotevere dei Vallati, proviamo a fermare il taglio delle alberate di Roma.


Roma, Viale Trastevere, cartello per potatura/taglio alberi (febb. 2021)

Dal 2016 al 2018, in soli due anni, l’Amministrazione comunale di Roma Capitale guidata da Virginia Raggi ha fatto fuori 9.111 alberi.

Leggi tutto…

La diga “fondamentale” che nessuno vuole.


foresta mediterranea del Sulcis

E’ una storia davvero singolare quella della diga Sant’Antonio, nel bel mezzo della più estesa foresta del Mediterraneo, nella vallata di Gutturu Mannu, nei Comuni di Uta e Assemini (CA).

Leggi tutto…

Punta Giglio (Alghero), progetto sì, ma non così.


Alghero, Bastioni e centro storico

PROGETTO SI, MA NON COSI

Leggi tutto…

L’amministrazione comunale di Porto Venere non può vendere proprio nulla.


E’ pervenuta rapidamente la risposta della Soprintendenza per Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Genova (nota prot. n. 105 del 7 gennaio 2021) all’istanza inviata (2 gennaio 2021) dall’associazione ecologista Gruppo d’intervento Giuridico odv per inibire l’alienazione di centoquattro metri quadri di Piazza Spallanzani, all’incrocio fra Via Vittoria e Via Colonna, nel centro storico di Porto Venere, inseriti nell’aggiornamento del piano delle alienazioni immobiliari e delle valorizzazioni 2021-2023,  approvato dal Consiglio comunale con la deliberazione n. 58 del 22 dicembre 2020.

Leggi tutto…

Ma chi ha autorizzato il taglio dei Pini lungo la Via San Gregorio, in un paesaggio archeologico unico al mondo?


Roma, Via San Gregorio, taglio dei Pini (dic. 2020)

La Soprintendenza speciale per Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma ha risposto prontamente (nota prot. n. 51658 del 31 dicembre 2020) all’istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti effettuata (21 dicembre 2020)  dall’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv (GrIG) in relazione al recente taglio dei Pini dell’alberata lungo Via San Gregorio, nel cuore di una delle aree archeologiche più importanti al mondo.

Leggi tutto…

Come vendere un pezzo dell’identità di Porto Venere.


Porto Venere, Piazza Spallanzani

E’ una parte del centro storico di Porto Venere, sulla costa ligure, di fronte all’Isola Palmaria, tuttora a rischio speculazione.

Leggi tutto…

Come degradare un paesaggio archeologico unico al mondo.


Roma, Via San Gregorio, taglio alberi (dic. 2020)

Via San Gregorio, nel cuore di una delle aree archeologiche più importanti al mondo.

Leggi tutto…