Archive

Posts Tagged ‘caccia’

Lettera a mio nipote sul futuro del Parco naturale regionale dei Colli Euganei.


Parco naturale regionale dei Colli Euganei secondo la proposta di legge Berlato (2016)

Parco naturale regionale dei Colli Euganei secondo la proposta di legge Berlato (2016)

«TI STANNO RUBANDO IL FUTURO E IO NON SO DIFENDERTI»

Caro Tito,

l’altra sera ho visto Jumbo Wild, un documentario sulle Montagne di Purcell della Columbia Britannica, la provincia canadese più ad ovest. Leggi tutto…

Neve, ghiaccio e piombo.


bossoli abbandonati in campagna da cacciatori

bossoli abbandonati in campagna da cacciatori

Riceviamo e pubblichiamo volentieri, come di consueto.

Ricordiamo ai nostri amici – perché tali li consideriamo – cacciatori che un po’ di sano buon senso è il sale della vita. Leggi tutto…

No e ancora no alla caccia al Lupo!


Lupo europeo (Canis lupus lupus)

Lupo europeo (Canis lupus lupus)

 

Siamo proprio alla follìa.

Il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare sta da tempo portando avanti un’assurda ipotesi di riapertura di caccia controllata al Lupo (Canis lupus) nell’ambito del Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia (dicembre 2015) esaminato a partire dal febbraio 2016 presso il relativo Comitato paritetico Stato – Regioni e adottato in via tecnica il 24 gennaio 2017 da parte della  Conferenza Stato – Regioni e Province autonome. Leggi tutto…

Stop alla legge regionale liberticida veneta!


Sergio Antonio Berlato è un consigliere regionale veneto, già assessore regionale ed europarlamentare, piuttosto monomaniaco.

Si occupa pressochè esclusivamente di caccia e di tutto quanto possa garantire la possibilità di ammazzare quei pochi esseri viventi che in Veneto riescono a sfuggire a quella giungla di pedemontane, svincoli, capannoni, villette a schiera, diserbanti, città mercato, tangenziali, inquinamenti che ammorbano la un tempo ridente campagna veneta. Leggi tutto…

La vera natura delle associazioni venatorie sarde: egoismo e disinteresse verso l’ambiente.


La Sardegna è interessata da giorni – come buona parte d’Italia – da una serie di perturbazioni atmosferiche che hanno portato abbondanti nevicate e gelate in gran parte dell’Isola.  Come non si vedeva da lungo tempo. Leggi tutto…

Prima, grande, vittoria contro i bunker di caccia sul Lago d’Iseo!


Lago d'Iseo, capanno di caccia

Lago d’Iseo, capanno di caccia

Il 2017 dell’ambiente si è aperto in Lombardia  con una parziale buona notizia.
Dopo una lunga battaglia che le associazioni ambientaliste Lega per l’abolizione della caccia e Gruppo d’Intervento Giuridico onlus hanno combattuto a colpi di solleciti ed  esposti alla Magistratura e alle Amministrazioni pubbliche competenti e dopo l’intervento della Commissione europea, che ha voluto verificare l’applicazione della direttiva Habitat su nostra richiesta, l’Ufficio territoriale regionale di Brescia, la struttura competente per le questioni venatorie dopo la riforma delle province, ha finalmente revocato una parte degli appostamenti di caccia che cinturano con una barriera mortale, illegale e inconcepibile, la Riserva naturale delle Torbiere del Sebino.

Leggi tutto…

No ai cenoni illeciti di Natale e Capodanno!


piatto di "grive" ("Sa taccua" o "mazzo di grive" è costituita da un gruppo di 8 uccelli, tra Tordi e Merli)

piatto di “grive” (“Sa taccua” o “mazzo di grive” è costituita da un gruppo di 8 uccelli, tra Tordi e Merli)

 

Morette arrosto? Allodole su polenta o Ghiri al ragù? Grive di Tordi o Storni?
Spesso nella ricca (e ottima) cucina italiana spuntano fuori  piatti a base di selvtici “da penna”, soprattutto nel corso delle feste natalizie e di Capodanno, come nei ristoranti che offrono “piatti tipici”.

Molti non sanno che in parecchi casi queste proposte alimentari sono vietate dalla legge.

Ecco quali sono le regole e cosa si può fare se si sospetta una violazione.
Non è raro imbattersi – soprattutto fuori dai grandi centri – in feste, sagre, manifestazioni o ristoranti tradizionali che offrono durante le feste “piatti tipici” a base di selvaggina che frequentemente rappresentano oggi una violazione delle leggi. Leggi tutto…