Archivio

Archive for the ‘trasporti’ Category

Ecco il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.


bosco e girasoli

Un po’ di informazione sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), ricordando che un’efficace programmazione dei fondi connessi al Next generation EU, che unitamente al bilancio a lungo termine dell’Unione Europea (2021-2027), attualmente costituisce il punto di riferimento fondamentale per consentire all’Italia e agli altri Paesi europei di superare le devastanti conseguenze della tristemente nota pandemia di coronavirus Covid-19.

Leggi tutto…

Lombardia, cittadini di serie A e di serie B.


Fringuello (Fringilla coelebs) e cartuccia

Le prese di posizione non bastano, anche perché quando serve la Regione Lombardia adotta la strategia del muro di gomma facendo rimbalzare nel nulla gli attacchi alla sua folle politica venatoria.

Leggi tutto…

Come le amministrazioni pubbliche creano lavoro.


Cagliari, Via Fiorelli, pista ciclabile

Spesso e volentieri la gente chiede agli amministratori pubblici posti di lavoro e si lamenta che non facciano abbastanza per combattere la disoccupazione.

Leggi tutto…

Forti criticità nel Piano Nazionale di Resilienza e Rilancio del governo Draghi. Bio-metano e dintorni.


Sono passati diversi mesi dalla presentazione della seconda bozza del PNRR da parte del governo Conte al parlamento in data 15 gennaio, un documento che era già connotato da un grave squilibrio nella ripartizione interna tra i quattro capitoli della Missione “Rivoluzione verde e transizione ecologica”.

Leggi tutto…

Contrasto al coronavirus Covid-19, schizofrenia e sonnolenta ignavia.


Italia, contrasto alla pandemia di coronavirus Covid-19, marzo 2021

E’ passato ormai più di un anno dall’inizio della pandemia di coronavirus Covid-19.

Leggi tutto…

Corsi e seminari di diritto ambientale, per avvicinare i cittadini alla difesa del proprio ambiente.


seminari di diritto ambientale 2021

La scorsa settimana si sono conclusi i seminari invernali di diritto ambientale 2021, per la prima volta svolti con la modalità online a causa della tristemente nota perdurante pandemia di coronavirus Covid-19.

Leggi tutto…

Ancora una volta il parcheggio nel centro storico di Bergamo (Parking Fara) senza le procedure di valutazione di impatto ambientale.


Bergamo, lavori per la realizzazione del parcheggio interrato (agosto 2018)

Il Comitato NoParkingFara, il Comitato Bergamo Bene Comune e l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv hanno inoltrato (14 marzo 2021) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in merito alla nuova versione del progetto di parcheggio interrato nel centro storico di Bergamo (Parking Fara) in assenza della preventiva e necessaria procedura di verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale (V.I.A.).

Leggi tutto…

Importazione di rifiuti extraregionali. Il caso dell’amianto in Sardegna.


Carloforte, Calalunga, scarico incontrollato di cemento-amianto

Ricorrenti come fenomeni carsici sono gli allarmi in varie parti d’Italia, specialmente in Sardegna, relativi all’arrivo di rifiuti di provenienza extraregionale per lo smaltimento.

Leggi tutto…

Cattiva gestione delle alberate nel centro storico di Roma, tristi conferme in Viale Trastevere.


Roma, Viale Trastevere, taglio Platani (febb. 2021)

Dal 2016 al 2018, in soli due anni, l’Amministrazione comunale di Roma Capitale guidata da Virginia Raggi ha fatto fuori 9.111 alberi.

Leggi tutto…

Lettera aperta di 200 Associazioni a Governo, Parlamento e Commissione Europea su grandi opere e Valutazione di Impatto Ambientale.


Da 200 associazioni nazionali e locali lettera aperta a Governo, Parlamento e Commissione Europea su grandi opere e Valutazione di Impatto Ambientale.

Leggi tutto…

Berkan B e cimitero delle navi al Porto di Ravenna. Le Associazioni alla Protezione Civile: “Si dichiari l’emergenza ambientale”.


Ravenna, porto industriale, Berkan B

Numerose Associazioni insorgono per l’ormai insostenibile situazione in cui versa il “Cimitero delle Navi” al Porto di Ravenna: diversi relitti abbandonati da anni nello specchio d’acqua della Pialassa dei Piomboni, in prossimità di ambienti tutelati, aggravano un possibile disastro ambientale. Il cargo Berkan B ha già rilasciato gran quantità di idrocarburi.

Leggi tutto…

Se il vulcano fa bum!


Di questi giorni sono le splendide immagini della consueta attività eruttiva a bassa intensità dell’Etna.

Leggi tutto…

Fondi comunitari del Next Generation EU, non facciamo danni!


cascata nel bosco

Ecco che natura dovranno avere i piani nazionali di ripresa e resilienza (PNRR) che beneficeranno del nucleo fondamentale del Next Generation EU.

Leggi tutto…

Rinascita di un’aiuola.


Cagliari, Via dei Giudicati, Corbezzolo e vecchio ceppo

Fino all’estate del 2019 ospitava un grande albero.

Leggi tutto…

Come ti massacro la montagna “patrimonio dell’umanità”.


Alpi venete, lavori per la realizzazione di una pista da sci

Luca Zaia è stato nel 2020 riconfermato con voto plebiscitario Presidente della Regione Veneto (il 76,8% dei voti validi), anzi Doge a vita per mancanza di avversari che possano far balenare un futuro diverso per la ex Serenissima.

Leggi tutto…

Le colline del Monferrato si salvano dal chiasso continuo.


pista da motocross

Buone notizie per le colline del Monferrato, terre del Ruchè e del turismo lento, dove chiasso permanente e gas di scarico ci stanno come i classici cavoli a merenda.

Leggi tutto…

Il GrIG chiede al Governo di impugnare la legge regionale sarda scempia-coste, ma anche tu puoi difendere la nostra Terra!


Domus de Maria, Torre costiera di Piscinnì

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv (GrIG) ha inoltrato (20 gennaio 2021) una specifica e argomentata istanza al Governo (Presidente del Consiglio, Ministro degli affari regionali, Ministro per i beni e attività culturali e il turismo, Ministro dell’ambiente, della tutela del territorio e del mare) affinchè faccia ricorso per conflitto di attribuzioni (art. 127 cost.) avverso la legge regionale sarda n. 1/2021, in corso di pubblicazione.

Leggi tutto…

Aperte le iscrizioni ai Seminari invernali di diritto ambientale.


(tutela del paesaggio e coste, pianificazione paesaggistica, diritti di uso civico, abusivismo edilizio, valutazioni di impatto ambientale).

Fiume Elsa

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv promuove quattro seminari in videoconferenza su temi particolarmente attuali del diritto ambientale:

Leggi tutto…

Ma voi comprereste mai un’auto usata da costoro?


deposito unico scorie radioattive, progetto preliminare

E’ stata pubblicata la carta nazionale delle aree potenzialmente idonee (CNAPI) per l’ubicazione del deposito unico nazionale delle scorie radioattive ed è stata avviata (5 gennaio 2021) la fase di consultazione pubblica.

Leggi tutto…

Approvata la legge regionale sarda scempia-coste, iniziamo la controffensiva popolare e ambientalista per difendere la nostra Terra.


Carloforte, Stea

Come prevedibile, è stato approvato il 14 gennaio 2021 con i voti della maggioranza consiliare di centro-destra il testo finale del disegno di legge regionale n. 108 del 2020 contenente gli aumenti volumetrici nella fascia costiera, nelle aree agricole e nei centri storici frutto della bulimìa cementizia di una politica tanto miope quanto deleteria, che vuol rendere la Sardegna un miserabile contenitore di metri cubi e poco più.

Leggi tutto…