Archivio

Posts Tagged ‘Roma’

Nuovi tagli boschivi nella Riserva naturale statale del Litorale Romano, chi li ha autorizzati?


Roma, Riserva naturale statale del Litorale Romano, Procoio, tagli boschivi (marzo 2021)

Non c’è pace per la Riserva naturale statale del Litorale Romano, in Comune di Roma Capitale.

Leggi tutto…

Cattiva gestione delle alberate nel centro storico di Roma, tristi conferme in Viale Trastevere.


Roma, Viale Trastevere, taglio Platani (febb. 2021)

Dal 2016 al 2018, in soli due anni, l’Amministrazione comunale di Roma Capitale guidata da Virginia Raggi ha fatto fuori 9.111 alberi.

Leggi tutto…

Silenzi e opacità nella gestione del verde in un paesaggio archeologico unico al mondo.


Roma, Via San Gregorio, taglio dei Pini (dic. 2020)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv (GrIG) ha inoltrato (9 febbraio 2021) una nuova istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti) in relazione al recente taglio dei Pini dell’alberata lungo Via San Gregorio, nel cuore di una delle aree archeologiche più importanti al mondo.

Leggi tutto…

Viale Trastevere, Lungotevere dei Vallati, proviamo a fermare il taglio delle alberate di Roma.


Roma, Viale Trastevere, cartello per potatura/taglio alberi (febb. 2021)

Dal 2016 al 2018, in soli due anni, l’Amministrazione comunale di Roma Capitale guidata da Virginia Raggi ha fatto fuori 9.111 alberi.

Leggi tutto…

Ma è davvero così complicato gestire bene il verde urbano?


il piano del verde pubblico del Comune di Bauladu

Bauladu è un piccolo paese in Provincia di Oristano.

Leggi tutto…

Ma chi ha autorizzato il taglio dei Pini lungo la Via San Gregorio, in un paesaggio archeologico unico al mondo?


Roma, Via San Gregorio, taglio dei Pini (dic. 2020)

La Soprintendenza speciale per Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma ha risposto prontamente (nota prot. n. 51658 del 31 dicembre 2020) all’istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti effettuata (21 dicembre 2020)  dall’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv (GrIG) in relazione al recente taglio dei Pini dell’alberata lungo Via San Gregorio, nel cuore di una delle aree archeologiche più importanti al mondo.

Leggi tutto…

Come degradare un paesaggio archeologico unico al mondo.


Roma, Via San Gregorio, taglio alberi (dic. 2020)

Via San Gregorio, nel cuore di una delle aree archeologiche più importanti al mondo.

Leggi tutto…

Favole, sempre favole, sul Lupo.


il Lupo e Cappuccetto Rosso

Fa sempre presa sul pubblico boccalone raccontare favole sul Lupo cattivo.

Leggi tutto…

Il ponte romano è stato interrato.


Roma, il Colosseo visto dal parco di Colle Oppio

C’è chi afferma che l’Italia vanta il più importante patrimonio storico-culturale esistente nell’Orbe Terracqueo.

Leggi tutto…

Bisogna scongiurare la fine per i Pini di Roma.


Roma, Pini, storia e cultura

I Pini sono uno degli alberi caratteristici di Roma.

Leggi tutto…

Come far sparire un ponte romano.


Roma, Fiume Tevere

C’è chi afferma che l’Italia vanta il più importante patrimonio storico-culturale esistente nell’Orbe Terracqueo.

Leggi tutto…

Dobbiamo difendere il centro storico della Città Eterna!


Roma, Castel S. Angelo e Ponte

Sembra incredibile, eppure è così: il centro storico di Roma, pur tutelato con vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.) e pur riconosciuto quale patrimonio dell’umanità da parte dell’U.N.E.S.C.O., tuttora non beneficia di specifiche prescrizioni di tutela e salvaguardia.

Leggi tutto…

La Magistratura pone sotto sequestro preventivo i tagli boschivi nella Riserva naturale statale del Litorale Romano.


Roma, Pineta litoranea di Procoio, cartello di sequestro preventivo (9 marzo 2020)

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma ha ottenuto il sequestro preventivo (9 marzo 2020) della pineta mista (Lecci, Pini, macchia mediterranea) in località Procoio, nella Riserva naturale statale del Litorale Romano, in Comune di Roma Capitale, oggetto di tagli più volte denunciati da associazioni e comitati ambientalisti.

Leggi tutto…

Che cosa sta accadendo nella Riserva naturale statale del Litorale Romano?


Riserva naturale statale del Litorale Romano, tagli boschivi (nov. 2019)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (4 novembre 2019) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo il tagli boschivo in corso nella pineta mista (Lecci, Pini, macchia mediterranea) in località Procoio, nella Riserva naturale statale del Litorale Romano, in Comune di Roma Capitale.

Leggi tutto…

Sarà modificato il progetto Playground CONI sulle Terme di Tito.


Roma, il Colosseo visto dal parco di Colle Oppio

La Direzione generale per Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Ministero per i Beni e Attività Culturali ha comunicato (note prot. n. 11805 del 19 aprile 2019 e n. 11953 del 24 aprile 2019) le linee di indirizzo per il rilascio del vincolante parere paesaggistico sul progetto di riqualificazione di impianti sportivi (calcio, basket, rollerblade) denominato Playground C.O.N.I., nel parco archeologico-ambientale di Colle Oppio, splendida area verde ricca di testimonianze archeologiche a ridosso del Colosseo, tutelata con vincolo storico-culturale e vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.).

Leggi tutto…

Fermiamo gli assurdi e abusivi impianti sportivi sulle Terme di Tito!


Roma, parco Colle Oppio, testimonianze archeologiche emerse nel corso dei lavori di riqualificazione degli impianti sportivi (feb. 2019)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha chiesto (26 marzo 2019) al Ministro per i Beni e Attività Culturali, al Direttore generale per Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Ministero, al Direttore del Parco archeologico del Colosseo di fermare senza indugio i lavori in corso per conto del Municipio I “Centro Storico” di Roma Capitale relativi al progetto di riqualificazione di impianti sportivi (calcio, basket, rollerblade) denominato Playground C.O.N.I., nel parco archeologico-ambientale di Colle Oppio, splendida area verde ricca di testimonianze archeologiche a ridosso del Colosseo, tutelata con vincolo storico-culturale e vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.).

Leggi tutto…

Gli assurdi impianti sportivi sulle Terme di Tito sono privi di autorizzazione paesaggistica!


Roma, il Colosseo visto dal parco di Colle Oppio

Certe volte le assurdità vengono ricercate e realizzate con il lanternino.

Leggi tutto…

Assurdi impianti sportivi sulle Terme di Tito.


Roma, parco Colle Oppio, testimonianze archeologiche emerse nel corso dei lavori di riqualificazione degli impianti sportivi (feb. 2019)

Certe volte le assurdità vengono ricercate e realizzate con il lanternino.

Leggi tutto…

Avviate le demolizioni degli abusi edilizi dei Casamonica.


Bella pagina di legalità quella che si è aperta (finalmente) il 20 novembre 2018 a Roma.

Leggi tutto…

Si preparano “autostrade amministrative” in favore della speculazione immobiliare nei parchi naturali del Lazio.


Bosco, radura

Bosco, radura

Lo scorso 12 settembre 2018 è stato approvato, con emendamenti, l’articolo 3 della proposta di legge regionale n. 55 del 2018 sulla semplificazione amministrativa effettuata dalla Giunta regionale del Lazio, presieduta da Nicola Zingaretti, che ha modificato l’art. 26 della legge regionale Lazio n. 29/1997 e s.m.i. sulle aree naturali protette. Leggi tutto…