Archivio

Posts Tagged ‘demanio marittimo’

Come appropriarsi del demanio marittimo.


Teulada, Tuerredda, chiosco e stabilimento balneare

Pagano quattro soldi per lucrare centinaia di migliaia, quando non milioni di euro, su beni demaniali come le spiagge.

Leggi tutto…

Le coste della Sardegna non si toccano, già più di 26 mila persone lo gridano!


mattone nella sabbia

Giù le zampe ruspate dalle coste della Sardegna!

Leggi tutto…

La leggerezza della ruspa sulla spiaggia di Porto Giunco, a Villasimius.


L’accesso alle spiagge è finalmente consentito: libertà, si ritorna in spiaggia e al mare!

Leggi tutto…

Finalmente, forse, la ripulitura della Torre costiera del Poetto.


Cagliari, Poetto, Torre spagnola. Era così e così deve ritornare.

Alla fine dell’agosto 2017 un imbecille cafone non ebbe di meglio da fare che imbrattare la cinquecentesca Torre spagnola (o Torre di Mezza Spiaggia) sulla spiaggia del Poetto con i suoi deliri pseudoartistici.

Leggi tutto…

Uccidere le spiagge per la propria avidità.


Stintino, spiaggia il Gabbiano, cartello di sequestro preventivo (maggio 2020)

Emblematico episodio di avidità e cialtronaggine illecita ai danni dell’ambiente e dei beni demaniali quello accertato dai Carabinieri e posto sotto sequestro dalla Magistratura sassarese sul litorale di Stintino.

Leggi tutto…

La magistratura indaga sui “cocktail di benvenuto” sull’Isola di S. Maria.


La Maddalena, Isola S. Maria, allestimento temporaneo (agosto 2019)

L’Ente parco nazionale dell’Arcipelago della Maddalena aveva autorizzato (nota prot. n. 4048 del 5 agosto 2019) la sistemazione dal 5 al 7 agosto 2019 di una pedana amovibile di fatto sulla battigia dell’Isola di Santa Maria per “eventi di benvenuto” in favore degli ospiti dell’esclusivo Hotel ristorante La Casitta.

Leggi tutto…

La privatizzazione strisciante delle spiagge sarde finisce davanti alla Corte costituzionale.


Teulada, spiaggia di Tuerredda “satura” (agosto 2018)

Nel corso della seduta del 20 aprile 2020, il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Francesco Boccia, ha esaminato trentanove leggi delle Regioni e delle Province autonome e “ha quindi deliberato

di impugnare

  1. la legge della Regione Sardegna n. 3 del 21 febbraio 2020, recante “Modifiche alle leggi regionali n. 45 del 1989 e n. 8 del 2015 in materia di Piano di utilizzo dei litorali”, in quanto alcune norme riguardanti le autorizzazioni edilizie e paesaggistiche necessarie per la costruzione di strutture sui litorali eccedono dalle competenze che lo Statuto speciale riconosce alla Regione e incidono sulle competenze statali in materia di tutela del paesaggio, di livelli essenziali delle prestazioni e di diritto penale,  in violazione degli articoli 9 e 117, secondo comma, lettere l), m) e s) della Costituzione; 
  2. la legge della Regione Sardegna n. 1 del 21 febbraio 2020, recante “Disposizioni sulla gestione della posidonia spiaggiata”, in quanto alcune norme riguardanti la gestione della posidonia spiaggiata eccedono dalla competenza statutaria della regione e violano la competenza esclusiva statale in materia di «tutela dell’ambiente e dell’ecosistema” di cui all’articolo 117, secondo comma, lettera s),  della Costituzione”.
Leggi tutto…

Saranno (finalmente) rimossi i capanni di caccia abusivi dalla Laguna di Orbetello!


Germano reale (Anas platyrhynchos)

Luci e ombre per la Laguna di Orbetello, nell’omonimo Comune (GR).

Leggi tutto…

Contro la privatizzazione delle spiagge sarde.


Stintino, l’Approdo, chiosco sul Ginepro

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (24 febbraio 2020) una motivata segnalazione al Governo nazionale perché impugni davanti alla Corte costituzionale la recentissima legge regionale Sardegna 12 febbraio 2020 in corso di pubblicazione sul B.U.R.A.S.

Leggi tutto…

Come privatizzare le spiagge in Sardegna.


Teulada, Tuerredda, chiosco e stabilimento balneare

Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato, a maggioranza, la proposta di legge regionale n. 83/A presentata il 5 dicembre 2019 dal centro-destra al governo regionale.

Leggi tutto…

Alla Valle dell’Erica (S. Teresa di Gallura) si recinta la spiaggia.


S. Teresa di Gallura, Valle dell’Erica, recinzione (genn. 2020)

Non solo d’estate, anche d’inverno continuano gli utilizzi disinvolti (per non dire altro) delle spiagge in Sardegna.

Leggi tutto…

Giù le mani dalla Laguna di Orbetello!


capanno di caccia in zona umida

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, raccogliendo segnalazioni da residenti toscani, ha inoltrato (9 gennaio 2020) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in relazione a 14 capanni di caccia (c.d. botti) in area demaniale e alla realizzazione di un’azienda faunistico-venatoria nella Laguna di Orbetello, nell’omonimo Comune (GR).

Leggi tutto…

Stop al cemento sulla spiaggia del Poetto, nessun ampliamento del complesso “La Marinella”!


spiaggia, vegetazione pioniera

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (22 ottobre 2019) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti per fermare la procedura di intesa (art. 11 delle N.T.A. del piano paesaggistico regionale) finalizzata alla riqualificazione e ampliamento del complesso immobiliare La Marinella sulla spiaggia del Poetto, in Comune di Quartu S. Elena (CA).

Leggi tutto…

A Tuerredda manca solo il circo con gli Elefanti…


Teulada, Tuerredda, allestimento per spettacoli (9 sett. 2019)

Il 9 settembre 2019 è una data da ricordare per la salvaguardia della spiaggia di Tuerredda (Teulada, SU), ormai tristemente avviata verso un passato di gioiello ambientale del Mediterraneo e un presente di letamaio buono per il peggior degrado possibile.

Leggi tutto…

Stop al Jova Beach Tour sulla spiaggia di Roccella Jonica, si trovi un sito alternativo!


Giglio di mare (Pancratium maritimum)

Il Jova Beach Party 2019 è il Jovanotti Tour dell’estate 2019.

Leggi tutto…

Le concessioni demaniali marittime non sono eterne, nemmeno in Italia.


bovini in spiaggia

Sentenza di grande importanza quella recentemente emessa dalla Corte di cassazione in tema di durata delle concessioni demaniali marittime e applicazione della direttiva 2006/123/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (c.d. direttiva Bolkestein).

Leggi tutto…

Menti inquinate, piccoli e grandi scempi sulle spiagge sarde.


Dune di Chia, bivacco (luglio 2019)

anche su Il Manifesto Sardo (“Menti inquinate, piccoli e grandi scempi sulle spiagge sarde“) , n. 289, 1 agosto 2019

Leggi tutto…

Pezzi di Sardegna in vendita a prezzi irrisori.


vendita E-Bay sabbia sarda (lug. 2019)

Sulla piattaforma tedesca di E-Bay (www.ebay.de) sono in vendita, come se fosse la cosa più normale della Terra, confezioni di sabbia prelevata da varie spiagge della Sardegna.

Leggi tutto…

Il chiosco-muro di Chia si sposterà, forse.


Chia, isolotto di Su Giudeu

Forse è in arrivo una soluzione per il chiosco  incastrato fra battigia marina e le tutelatissime dune di Chia, davanti all’isolotto di Su Giudeu e le dune stesse.

Leggi tutto…

E’ ora di avere un atto di indirizzo nazionale sulla tutela delle spiagge dalle grandi manifestazioni.


Giglio di mare (Pancratium maritimum)

Il Jova Beach Party 2019è il Jovanotti Tour dell’estate 2019.

Leggi tutto…