Archivio

Posts Tagged ‘procedura di valutazione di incidenza ambientale’

Stop alla caccia ai Cormorani, lo dice lo stesso Assessorato della difesa dell’ambiente della Regione autonoma della Sardegna!


Cormorano (Phalacrocorax carbo)

Il Comitato Faunistico Regionale, nella seduta del 19 febbraio 2020, ha deciso, a maggioranza, la proroga dell’abbattimento selettivo dei Cormorani (Phalacrocorax carbo) negli Stagni dell’Oristanese (il 60% delle zone umide della Sardegna) fino al 15 marzo 2020.

Leggi tutto…

Quella variante del piano di classificazione acustica è illegittima, il sindaco di Massa s’informi bene.


Alpi Apuane, il bivacco Aronte e Punta Carina

I mezzi di informazione riportano in questi giorni le dichiarazioni del sindaco di Massa Francesco Persiani concernenti il diniego di annullamento in via di autotutela della variante al piano di classificazione acustica, adottata con deliberazione Consiglio comunale n. 139 del 24 luglio 2019, poi approvata definitivamente con deliberazione Consiglio comunale n. 194 del 29 novembre 2019, su richiesta avanzata  (28 gennaio 2020) dall’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus.

Leggi tutto…

Annullate quel piano di classificazione acustica!


Alpi Apuane, il bivacco Aronte e Punta Carina

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (28 gennaio 2020) al Comune di Massa un’istanza per l’annullamento in via di autotutela della variante al piano di classificazione acustica adottata con deliberazione Consiglio comunale n. 139 del 24 luglio 2019.

Leggi tutto…

La Faggeta del Lago di Vico non si tocca!


Faggeta del Lago di Vico

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (20 ottobre 2019) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo il progettato taglio di una bella parte della Faggeta del Lago di Vico, sui Monti Venere e Fogliano, nel Comune di Caprarola (VT).

Leggi tutto…

Tagli boschivi a Campeda.


Bonorva, Campeda, taglio boschivo

L’Altopiano di Campeda è una zona della Sardegna interna decisamente molto importante sul piano ambientale e naturalistico.

Leggi tutto…

Abusi edilizi in quel gioiello naturalistico di Tavolara?


Olbia, Tavolara, sequestro preventivo (sett. 2019)

anche su Il Manifesto Sardo (“Abusi edilizi in quel gioiello naturalistico di Tavolara?“), n. 290, 16 settembre 2019

Leggi tutto…

Uno scempio chiamato “comprensorio sciistico”.


Marche, Monte Catria innevato

Vorrebbero ampliare il “comprensorio sciistico” del Monte Catria, in Provincia di Pesaro – Urbino, e attrarre almeno 60 mila sciatori all’anno, utilizzando anche le piste da sci di fondo, seppure ammettendo qualche difficoltà, perchè “visto l’innevamento esclusivamente naturale la ‘Fondo Valle’ è utilizzabile solamente quando la neve scende copiosamente al disotto dei 350 m slm”.

Leggi tutto…