Archivio

Posts Tagged ‘turismo’

Fari d’Italia, concessioni e privatizzazioni.


Cagliari, Faro di Cala Mosca

L’Agenzia del Demanio ha avviato nel 2015 un programma di “valorizzazione” di alcuni beni ricadenti nel demanio e patrimonio statale denominato Valore Paese: uno specifico ambito è quello di fari, torri e vari edifici costieri da assegnare in concessione (fino a 50 anni di durata) a privati in seguito a specifici bandi.

Leggi tutto…
Annunci

Addio al buon governo del territorio della Toscana.


La Regione non teme alcun esposto perché tutti gli interventi di pulizia e messa in sicurezza di fiumi e corsi d’acqua minori vengono fatti a regola d’arte, anche dal punto di vista della tutela dell’habitat riproduttivo dell’avifauna”.

Leggi tutto…

Stop al cemento sulle coste, non serve a nulla!


Alghero, Pischina Salida, Hotel Capo Caccia

Il Presidente della Regione autonoma della Sardegna Solinas e il suo Assessore al turismo Chessa (noto per le sue passioni per Saline e Fenicotteri), non hanno nemmeno iniziato a lavorare e già annunciano stravolgimenti della normativa di tutela costiera per aprire la strada al cemento sui litorali.

Leggi tutto…

Salviamo la storica Stazione ferroviaria di Palau Marina.


Palau Marina, treno e ferrovia (primi anni ’60 del ‘900, da Wikipedia)

anche su Il Manifesto Sardo (“Salviamo la storica Stazione ferroviaria di Palau Marina“), n. 282, 16 aprile 2019

Leggi tutto…

Motocross nei boschi, decenza, buon senso.


Domusnovas 03.10.2018 GRIG) - Copia

Domusnovas, Foresta demaniale del Marganai, motocross in mezzo agli escursionisti (3 ottobre 2018)

Spesso e volentieri i sentieri dei nostri boschi sono percorsi da rombanti moto da cross per la gioia (si fa per dire) degli escursionisti che devono riuscire a scansarsi per non essere travolti. Leggi tutto…

La catena di montaggio della caccia ai Leoni in Africa.



Da una decina di anni sta prendendo sempre più piede uno squallido e ricco business letteralmente sulla pelle dei Leoni. Leggi tutto…

Cessione della batteria navale di Punta del Giglio nel parco di Porto Conte: desolante mercificazione dei beni storici e ambientali.


Alghero, catapulta sui Bastioni

Alghero, catapulta sui Bastioni

In relazione alla firma del Protocollo d’intesa tra il Demanio e la Cooperativa privata milanese “5°elemento”, concernente il bando per la cessione in uso gratuito della batteria costiera SR 413 di Punta del Giglio, risalente alla Seconda Guerra Mondiale, le scriventi organizzazioni comunicano di aver già inviato una lettera alle istituzioni locali, regionali e nazionali, per manifestare le preoccupazioni e contrarietà alla trasformazione della suddetta struttura in ostello privato con annessi servizi di ristoro e logistici. Leggi tutto…