Archivio

Archive for the ‘diritti civili’ Category

Convivere con la pandemia di coronavirus Covid-19.


chiusura negozio per contrastare la diffusione del coronavirus COVID 19 (marzo 2020)

E’ stato emanato l’ennesimo D.P.C.M. per il contrasto alla pandemia di coronavirus COVID–19.

Leggi tutto…

Nei demani civici la raccolta dei funghi è riservata ai soli cittadini titolari dei diritti di uso civico.


funghi nel sottobosco

E’ arrivato l’autunno e le recenti abbondanti piogge hanno portato alla notevole presenza di funghi nei boschi.

Leggi tutto…

Bambini e beceri.


Olbia, l’on. Eugenio Zoffili davanti alla nave Alan Kurdi (dal profilo Facebook dell’on. Eugenio Zoffili)

Bambini e beceri sono due parole che iniziano con la lettera b, ma hanno un significato molto diverso nella lingua italiana.

Leggi tutto…

Arriva il ripristino ambientale al Porticciolo di Alghero e i controlli delle associazioni ambientaliste sono legittimi (e doverosi).


Alghero, Porticciolo, taglio macchia mediterranea (sett. 2019)

Il Comune di Alghero, con provvedimento unico n. 66488 dell’11 settembre 2020, ha autorizzato il ripristino ambientale della Pineta e della macchia mediterranea in loc. Porticciolo, dove la la Porticciolo s.r.l. aveva effettuato lavori di sistemazione di recinzione e cancelli in forza del provvedimento unico n. 315 del 9 luglio 2014, con cui il Comune aveva autorizzato i lavori alle seguenti condizioni:

1. al fine di consentire il libero passaggio della microfauna all’interno del lotto, le maglie della recinzione dovranno avere una larghezza non inferiore ai 15 cm. x 15cm.;

2. non è consentito realizzare nuove piste né allargare la viabilità esistente o aprire varchi nella vegetazione”.

Leggi tutto…

Referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari.


Roma, Castel S. Angelo e il Tevere

Il 20-21 settembre 2020 siamo chiamati alle urne per approvare o respingere la legge di revisione costituzionale “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

Leggi tutto…

Finalmente parte lo smantellamento di due centrali nucleari in Italia.


centrale nucleare

Il nuovo piano industriale 2020-2025 della Sogin s.p.a., la Società pubblica responsabile del decommissioning degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi, prevede, finalmente, lo smantellamento nei prossimi anni delle due centrali nucleari dismesse di Trino e del Garigliano.

Leggi tutto…

Decreto-legge “Semplificazioni”, ennesimi gravi danni ambientali.


Tuscia, boschi e vallate

Come avevamo già evidenziato, il decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale, oltre a tante quisquilie quali, per esempio, la folle abrogazione a tempo della responsabilità per colpa grave in caso di danno erariale, prevede varie disposizioni piuttosto deleterie per la corretta gestione del territorio e dell’ambiente del Bel Paese.

Leggi tutto…

Il coronavirus COVID 19 dorme di giorno?


La pandemia del coronavirus COVID 19, chiamato “Sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2” (SARS-CoV-2)”, purtroppo non è finita, anzi è in pieno svolgimento a livello mondiale.

Leggi tutto…

Onorevoli cialtroni.


Roma, Fiume Tevere

Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.

Leggi tutto…

Magomadas: annullamento o modifica delle autorizzazioni per l’impianto trattamento fanghi.


Planargia, litorale (foto Benthos)

Ormai da anni dura la contrapposizione fra buona parte della popolazione di Magomadas (OR) e dei limitrofi centri della Planargia e la Geco s.r.l., impresa titolare di impianti di recupero inerti e recupero fanghi (rifiuti non pericolosi) per la produzione di ammendante compostato con fanghi.

Leggi tutto…

Pandemia di coronavirus – COVID 19, non è finita…


decalogo coronavirus COVID 19 (Ministero della Salute)

La pandemia del coronavirus COVID 19, chiamato “Sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2” (SARS-CoV-2)”, è in pieno svolgimento a livello mondiale.

Leggi tutto…

Strage di Ustica, nessuna giustizia, solo delinquenza inconfessabile.


Ustica, cadavere vittima disastro aereo (28 giugno 1980)

In questi giorni sono passati i primi quarant’anni dalla tragica strage di Ustica.

Leggi tutto…

Come provare a impestare e impoverire un’Isola.


siepe di Fico d’India, invalicabile

Al 24 maggio 2020 in Sardegna risultano 1.356 contagiati da coronavirus COVID 19, i morti formalmente individuati sono 129.

Leggi tutto…

Qual è l’origine del coronavirus COVID 19 e come si è diffuso? Non si deve sapere.


All’assemblea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (O.M.S.), apertasi il 18 maggio 2020 a Ginevra, l’Unione Europea ha presentato una proposta sostenuta da ben 116 Stati per lo svolgimento di un’inchiesta internazionale indipendente sull’origine e lo svolgimento della tragica pandemia di coronavirus COVID 19.

Leggi tutto…

Bandiere blù orgogliose sventolano su scempi ambientali, mentre il coronavirus COVID 19 vorrebbe esser l’alibi per la privatizzazione strisciante delle spiagge.


Teulada, Tuerredda, “bandiera blu” (agosto 2018)

anche su Il Manifesto Sardo (“Coronavirus e privatizzazione delle spiagge“), n. 306, 16 maggio 2020

Leggi tutto…

Feccia al governo.


L’Unione europea è una gran bella cosa, ha garantito pace e prosperità a gran parte del Vecchio Continente da decenni, ha aiutato parecchi Paesi a risollevarsi e crescere dopo lunghe dittature,  in campo ambientale ha permesso la realizzazione di un nucleo minimo di normative di salvaguardia e buona gestione del territorio, tuttavia oggi, con l’emergenza dettata dalla pandemia di coronavirus COVID 19, sta attraversando un periodo fondamentale per comprendere se avrà ancora ragione di esistere o meno.

Leggi tutto…

Proposte per un New Deal della Sardegna, anche per contrastare le conseguenze economico-sociali della pandemia di coronavirus COVID 19.


Nuraghe e rottami

anche su Il Manifesto Sardo, n. 305, 1 maggio 2020

Carloforte, Stea

Lettera aperta al Presidente della Regione autonoma della Sardegna, al Presidente del Consiglio regionale sardo, ai Consiglieri regionali sardi.

Leggi tutto…

Fase 1,5. Forse l’Italia si riprende.


Domenica 26 aprile 2020 uno stanco e un po’ incespicante Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte ha spiegato a decine di milioni di Italiani la cosìddetta “fase 2” del contrasto alla pandemia di coronavirus COVID 19 in Italia.

Leggi tutto…

Crollo dell’inquinamento in Europa..a causa del coronavirus COVID 19.


E.S.A., raffronto fra presenza di biossido di azoto (marzo-aprile 2019 e 2020)

Come già si poteva intuire fin dal febbraio scorso, le forti limitazioni delle attività produttive e dei trasporti inerenti il contrasto della pandemia di coronavirus COVID 19 hanno avuto anche indiretti effetti positivi.

Leggi tutto…

Qualche numero e realtà del coronavirus COVID 19. Cagliari.


Qualche numero e uno spicchio di realtà sul contagio della drammatica pandemia di coronavirus COVID 19.     A Cagliari.

Leggi tutto…