Archivio

Posts Tagged ‘cave’

Per la cava è necessario il nullaosta paesaggistico.


Seravezza, la cava delle Cervaiolei da Passo Croce. Il Picco Falcovaia non esiste più

Seravezza, la cava delle Cervaiole da Passo Croce. Il Picco Falcovaia non esiste più

Importante pronuncia della Corte di cassazione in materia di attività estrattive e tutela paesaggistica. Leggi tutto…

Convegno su “Le risorse idriche delle Aree carsiche toscane”, a Marina di Massa, 24 marzo 2018.


PROGRAMMA CONVEGNO EST - Copia

Promosso dalla Federazione Speleologica Toscana, dalla Società Speleologica Italiana, dal Club Alpino Italiano – Commissione Tutela Ambiente Montano, con la collaborazione del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, sabato 24 marzo 2018 si tiene a Marina di Massa il convegno “Le risorse idriche delle Aree carsiche toscane – un bene prezioso da salvaguardare”. Leggi tutto…

Solidarietà a Sandro Manfredi.


Carrara, bacino estrattivo Torano

Carrara, bacino estrattivo Torano

La nostra piena solidarietà a Sandro Manfredi, coraggioso esponente dell’Assemblea Permanente di Carrara e del Presidio Apuane del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, vittima di un episodio tanto oscuro quanto inquietante, l’improvviso distacco di una ruota dal suo veicolo in corsa. Leggi tutto…

Stop al progetto di centrale eolica di Monte Calvi!


Campiglia Marittima, cave

Campiglia Marittima, cave

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (9 marzo 2018) un atto di intervento con “osservazioni” nel procedimento di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.) relativo al progetto di centrale eolica Cave di Campiglia s.p.a. in loc. Monte Calvi, nei Comuni di Campiglia Marittima e San Vincenzo (LI).    Leggi tutto…

Ancora cave a Campiglia Marittima!


Campiglia Marittima, cave

Si avvicina il Natale ed è già giunto un bel regalo per le imprese estrattive a Campiglia Marittima (LI). Leggi tutto…

La Procura della Repubblica di Massa ottiene il sequestro della Cava Vittoria, sulle Alpi Apuane.


Fivizzano, Cava Vittoria, personale e mezzi meccanici (7 ottobre 2017)

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Massa, grazie anche agli accertamenti svolti dai Carabinieri Forestali e alle Guardie del Parco naturale regionale delle Alpi Apuane, ha ottenuto dal G.I.P. del locale Tribunale il sequestro preventivo della Cava Vittoria (Comune di Fivizzano, MS), eseguito il 12 dicembre 2017. Leggi tutto…

Basta con le devastazioni ambientali determinate dalle cave!


Campiglia Marittima, Monte Valerio, attività estrattiva

L’associazione Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, in sostegno al battagliero Comitato per Campiglia, ha inoltrato (13 novembre 2017) uno specifico atto di intervento con “osservazioni” riguardo la variante al piano strutturale e al regolamento urbanistico in adeguamento al piano delle attività estrattive, di recupero delle aree escavate e riutilizzo dei residui recuperabili (P.A.E.R.P.) adottata con la deliberazione Consiglio comunale Campiglia Marittima n. 2017/76 del 29 agosto 2017. Leggi tutto…

Ennesimo disastroso inquinamento da marmettola nel Fiume Frigido! Vergognosa inerzia da parte di chi dovrebbe intervenire.


Massa, Borgo al Ponte, Fiume Frigido, inquinamento da marmettola (5 novembre 2017),

Ancora una volta, domenica 5 novembre 2017, il Fiume Frigido è stato pesantemente inquinato dalla marmettola, inquinamento testimoniato dalle fotografie del prof. Elia Pegollo, strenuo difensore dell’ambiente apuano. Leggi tutto…

La Procura della Repubblica di Massa si occuperà della Cava Vittoria, sulle Alpi Apuane.


Fivizzano, Cava Vittoria, personale e mezzi meccanici (7 ottobre 2017)

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha provveduto a segnalare (11 ottobre 2017) alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Massa la presenza nella Cava Vittoria (Comune di Fivizzano, MS) di personale e mezzi apparentemente impegnati in attività lavorative in data 7 ottobre 2017 nonostante la revoca della pronuncia di compatibilità ambientale (P.C.A.) n. 4 del 12 aprile 2013 in favore dell’attività estrattiva effettuata con provvedimento n. 20 del 28 settembre 2017 da parte del dirigente del Settore Uffici tecnici del Consorzio di gestione del parco naturale regionale delle Alpi Apuane. Leggi tutto…

Alpi Apuane: spadroneggia la devastazione ambientale e l’illegalità, parola di Procuratore della Repubblica.


Alpi Apuane, cave del Sagro (fra cui Castelbaito Fratteta)

In questi giorni è stato reso pubblico il resoconto della missione in Toscana della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali a esse correlati svoltasi nel febbraio 2017. Leggi tutto…

Ancora un pesante inquinamento da marmettola nel Fiume Frigido, ancora nessun intervento risolutivo!


Fiume Frigido, inquinamento da marmettola (14 settembre 2017, foto prof. Elia Pegollo)

Ancora una volta, giovedi 14 settembre 2017, il Fiume Frigido è stato pesantemente inquinato dalla marmettola, inquinamento testimoniato dalle fotografie del prof. Elia Pegollo, strenuo difensore dell’ambiente apuano. Leggi tutto…

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus chiede la decadenza delle Cave Vittoria e Madielle sulle Alpi Apuane.


Alpi Apuane, Fivizzano, Cava Vittoria, scarico detriti (15 luglio 2016)

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha chiesto (5 agosto 2017) ai Comuni di Fivizzano e di Massa l’adozione dei provvedimenti di decadenza dalle concessioni estrattive (art. 21 della legge regionale Toscana n. 35/2015 sulle cave) rispettivamente per la Cava Vittoria e la Cava Madielle, a causa del mancato ripristino ambientale conclamato. Leggi tutto…

Lettera aperta al Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi sulla nomina del nuovo Presidente del Parco naturale regionale delle Alpi Apuane.


Alpi Apuane, Massa, Padulello, notare la Via di Lizza del Padulello, manufatto storico

Domenico Davini, architetto, già sindaco di Minucciano, è stato nominato dal Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi nuovo Presidente del Parco naturale regionale delle Alpi Apuane. Leggi tutto…

Lettera aperta al Presidente della Regione Toscana sul Parco naturale regionale delle Alpi Apuane e le cave di marmo.


Il parco naturale regionale delle Alpi Apuane è nato ormai da parecchi anni con l’obiettivo di salvaguardare natura, paesaggio, storia e cultura delle Alpi Apuane, posti in grave pericolo da un’attività estrattiva sempre più impattante.   Leggi tutto…

I procedimenti di valutazione di impatto ambientale dei progetti estrattivi devono coinvolgere tutte le amministrazioni pubbliche competenti.


Alpi Apuane, Sagro, manifestazione sotto la neve (genn. 2017)

La Direzione Politiche Mobilità. Infrastrutture, e Trasposto pubblico locale – Settore Pianificazione e controlli in materia di cave della Regione Toscana, dopo aver acquisito in merito il parere dall’Avvocatura regionale, ha risposto (nota n. A00GRT 206524 del 19 aprile 2017) alle richieste del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus – Presidio Apuane in tema di coinvolgimento delle amministrazioni pubbliche nei procedimenti di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.) riguardanti i progetti di attività estrattive, nel caso specifico le cave di marmo sulle Alpi Apuane. Leggi tutto…

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus chiede alla Regione Toscana una normativa più efficace contro gli abusi nelle cave di marmo.


Alpi Apuane, Fivizzano, Cava Vittoria, scarico detriti (15 luglio 2016)

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus (GrIG) ha inoltrato (20 aprile 2017) una richiesta al Presidente della Regione Toscana, al Presidente del Consiglio regionale e ai Capigruppo consiliari perché siano inserite nell’ordinamento regionale disposizioni più efficaci per contrastare gli abusi effettuati durante l’attività estrattiva del marmo sulle Alpi Apuane. Leggi tutto…

Per estrarre il marmo è necessario che la cava sia autorizzata.


Massa, Cava Valsora Palazzolo

anche sulla Rivista telematica di diritto ambientale Lexambiente (“Per estrarre il marmo è necessario che la cava sia autorizzata“), 28 marzo 2017

 

Pronuncia di rilevante interesse, seppure in sede cautelare, da parte del T.A.R. Toscana in materia di attività estrattiva.

L’ordinanza T.A.R. Toscana, Sez. II, 16 febbraio 2017, n. 94 interviene in uno dei numerosi contenziosi presenti riguardanti i siti estrattivi del marmo sulle Alpi Apuane. Leggi tutto…

Il GrIG chiede lo stop della Cava Breccia Capraia. E le Imprese estrattive pagano i canoni concessori per il marmo estratto senza autorizzazione?


Alpi Apuane, Sagro, manifestazione sotto la neve (genn. 2017)

Alpi Apuane, Sagro, manifestazione sotto la neve (genn. 2017)

Dopo la recente (ordinanza presidenziale n. 2 del 17 febbraio 2017) sospensione dell’estrazione del marmo e l’ordine di ripristino ambientale nella Cava Padulello (Massa) per le gravi violazioni riscontrate da parte del Parco naturale regionale delle Alpi Apuane, il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus (GrIG) ha chiesto (3 marzo 2017) il diniego del prolungamento dell’attività estrattiva nella Cava di Breccia Capraia, in Comune di Massa, a causa di una serie di rilevanti criticità ambientali relative al noto sito estrattivo del pregiato marmo “Fior di Pesco”, in teoria tutelato per la propria rarità. Leggi tutto…

Sospesa l’attività estrattiva di un’altra cava sulle Alpi Apuane.


Alpi Apuane, Massa, Padulello, notare la Via di Lizza del Padulello, manufatto storico

Alpi Apuane, Massa, Padulello, notare la Via di Lizza del Padulello, manufatto storico

 

Il Parco naturale regionale delle Alpi Apuane, con ordinanza presidenziale n. 2 del 17 febbraio 2017, ha sospeso l’attività estrattiva della Cava Padulello, a Massa, gestita dalla Sermattei s.r.l., in seguito all’avvenuto riscontro di “lavorazioni realizzate … in difformità dalla Pronuncia di Compatibilità Ambientale e di Nulla osta del Parco” e ha ordinato il ripristino ambientale (art. 64 della legge regionale Toscana n. 30/2015 e s.m.i.).

Nel dicembre 2016 il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus – Presidio Apuane, insieme ad Amici della Terra – Club VersiliaClub Alpino Italiano – ToscanaLa Pietra Vivente, aveva presentato alle amministrazioni pubbliche e alla magistratura competenti specifica segnalazione con richiesta di accertamenti sullo svolgimento dell’attività estrattiva. Leggi tutto…

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus chiede la revoca delle autorizzazioni per la Cava Valsora Palazzolo, a Massa.


Massa, Cava Valsora Palazzolo

Massa, Cava Valsora Palazzolo

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha chiesto (6 febbraio 2017) la revoca delle concessioni e autorizzazioni relative alla Cava Valsora Palazzolo, sulle Alpi Apuane, in Comune di Massa. Leggi tutto…