Archivio

Posts Tagged ‘restauro’

Una caserma storica..di marzapane, a Cagliari.


Cagliari, portale dell’ex Caserma San Carlo prima e dopo il restauro

Si stenta a credere ai propri occhi.

Leggi tutto…

Nelle campagne di Mores uno dei più importanti monumenti megalitici del Mediterraneo è ingabbiato da anni: perché?


Mores, Dolmen S'Accoveccada, cantiere di restauro

Mores, Dolmen S’Accoveccada, cantiere di restauro

Il Dolmen di S’Accoveccada (o Sa Coveccada), nelle campagne di Mores (SS) è considerato fra i più importanti nell’area del Mediterraneo, molto probabilmente sarebbe ascrivibile alla Cultura di Ozieri (3500-2900 a. C.).

Giustamente è oggetto di un articolato intervento di restauro e di valorizzazione del paesaggio archeologico a cura di strutture del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, intervento ben specificato in Mores (SS) – Progetto di ‘Valorizzazione, salvaguardia del complesso megalitico di Sa Coveccada: intervento conservativo di restauro strutturale e di valorizzazione paesaggistica per la fruizione dell’area archeologica’” (a cura di Paola Basoli, Maria Graziella Dettori, Carlo Biliotti, Paola Dui, Carlo Alberto Artizzu, Silvana Fai, in Gestione Integrata dei Beni Culturali: la Politica del Restauro, Ferrara, 2011). Leggi tutto…

Cagliari, iI Chiostro di San Francesco di Stampace rinasce, in qualche modo.


Cagliari, ruderi del Chiostro di San Francesco di Stampace (da http://letteredacagliari.wordpress.com)

Cagliari, ruderi del Chiostro di San Francesco di Stampace (da http://letteredacagliari.wordpress.com)

Nei giorni scorsi presso il S.U.A.P. del Comune di Cagliari si è svolta la conferenza di servizi che ha autorizzato, con una serie di incisive prescrizioni, il piano di restauro e recupero dei ruderi del Convento di San Francesco di Stampace proposto dalla Colors s.r.l. dell’imprenditore sanlurese Carlo Scano (acquirente nel 2012) e predisposto dallo Studio Professionisti Associati s.p.a. (composto dal Antonio Cabras, Aldo Vanini, Carlo Caredda, Massimo Faiferri e collaboratori).

Il progetto prevede, secondo notizie stampa, spazi espositivi, un ristorante, il bookstore e la foresteria attraverso il recupero attuato “filologicamente” degli spazi e volumi. Leggi tutto…

Una povera Torre costiera, sul litorale di Maracalagonis (CA).


Maracalagonis, Torre delle Stelle, Torre de su Fenugu

Maracalagonis, Torre delle Stelle, Torre de su Fenugu

In nome della cultura si fa di tutto e di più.

Nella primavera del 2010 appiccicata alla povera Torre de su Fenugu, a Torre delle Stelle (Maracalagonis, CA), era comparsa una bella scala in ferro zincato posizionata per permettere l’accesso.

Realizzata da non si sa quale soggetto, secondo le assicurazioni, avrebbe dovuto esser provvisoria, per le giornate della manifestazione  Settimana della Cultura (24-25 aprile 2010), gestita dal Comune di Maracalagonis  e dall’associazione Lungimirante onlusLeggi tutto…