Archivio

Posts Tagged ‘islam’

Parigi, sotto casa tua.


Parigi, lutto

Era già accaduto, nel gennaio scorso.

Ci sono tante persone come te.     Almeno 129.

129 persone morte, centinaia di feriti, molti gravemente.

Ci saranno certo inconfessabili lavori sporchi combinati dai governi americano, russo, francese, inglese e da chissà chi altro.

Ci sono le guerre eterne e sempre nuove scaturite nel nord Africa e nel medio Oriente come da un Vaso di Pandora.

Ma questi criminali sanguinari che si nascondono dietro il paravento della religione islamica ci odiano. Leggi tutto…

Donne in gabbia vendute al mercato. Con aggiornamenti.


zona di Mosul (Iraq), donne cristiane e yazide vendute al mercato (foto di Brigitte Gabriel)

zona di Mosul (Iraq), donne cristiane e yazide vendute al mercato (foto di Brigitte Gabriel)

Ci sarà sempre qualcuno in questo benedetto Occidente distratto e con le sue colpe che cercherà mille giustificazioni per qualsiasi cosa stiano facendo, abbiano fatto e faranno i delinquenti dell’I.S.I.S., il preteso nuovo califfato islamico a cavallo fra Iraq e Siria. Leggi tutto…

Siamo in guerra, siamo ancora una volta in guerra senza che nessuno ci abbia chiesto niente.


Forse il barbaro assassinio del giornalista americano James Foley, freelance rapito in Siria nel 2012, da parte dei delinquenti dell’I.S.I.S., il preteso nuovo califfato islamico a cavallo fra Iraq e Siria, sta aprendo gli occhi a decine di milioni di persone nel mondo occidentale.

Per loro si tratta della risposta annunciata ai bombardamenti decisi dal Presidente U.S.A. Barak Obama sulle milizie islamiche in rapida avanzata.

Siamo in guerra, siamo ancora una volta in guerra. Leggi tutto…

Animalisti o “bimbiminkia”?


pecora assassina (da “Black Sheep”, http://www.movieplayer.it)

 

 

“QUESTO E’ VERAMENTE TROPPO!!!!URGENTE!! ALLA FIERA DI CAGLIARI HANNO DATO IL PERMESSO ALLA COMUNITA’ MUSULMANA DI FARE LA FESTA DEL SACRIFICIO CON SGOZZAMENTO DI UN POVERA CREATURA!!”: questo il messaggio pervenuto a migliaia di italiani (a me ben cinque volte…) con l’invito, pressante, di scrivere subito un messaggio di forte censura all’Ente Fiera internazionale della Sardegna (Cagliari), colpevole di aver affittato un capannone per lo svolgimento della festa del sacrificio alla locale Comunità islamica, dove si sarebbe svolto il rituale sgozzamento di un altro animale in pubblico.

Questo è il messaggio da inviare proposto:

“ALLA DIREZIONE GENERALE Leggi tutto…