Archivio

Posts Tagged ‘beni comuni’

Le risorse naturali come patrimonio collettivo dell’umanità.


Promosso dalla Società Tarquinense d’Arte e Storia, si tiene a Tarquinia, il 14 dicembre 2019 (ore 9.30-19.30) la II Riunione scientifica “Le risorse naturali come patrimonio collettivo dell’umanità” presso la Sala Sacchetti del Palazzo dei Priori.

Leggi tutto…

Beni comuni, governo del territorio e usi civici.


Cavallini della Giara presso Mitza Salamessi

Tutto quello che avete sempre voluto sapere, ma mai osato chiedere su beni comuni, governo del territorio e usi civici potrete scoprirlo ad Abbasanta (OR), sabato 7 ottobre 2017, dalle ore 10.00, presso la sala Agorà (Via Guiso, retro Municipio). Leggi tutto…

La Lettera enciclica “Laudato si” di Papa Francesco sulla difesa dell’ambiente.


Cagliari, dibattito sulla Lettera enciclica "laudato si" (3 luglio 2015)

Cagliari, dibattito sulla Lettera enciclica “laudato si” (3 luglio 2015)

“Noi non siamo Dio. La terra ci precede e ci è stata data” per vivere, curarla, conservarla.

“Questa responsabilità di fronte ad una terra che è di Dio, implica che l’essere umano, dotato di intelligenza, rispetti le leggi della natura e i delicati equilibri tra gli esseri di questo mondo”. C’è la “necessità di un’ecologia integrale”. Leggi tutto…

Come i sardi rischiano di perdere l’acqua pubblica.


Tuili - Gesturi, Giara, Pauli Maiori, bosco, sullo sfondo il Gennargentu innevato

Tuili – Gesturi, Giara, Pauli Maiori, bosco, sullo sfondo il Gennargentu innevato

anche su La Nuova Sardegna (“Abbanoa. Mobilitarsi per una direttiva europea sui beni comuni”) e Il Manifesto Sardo (“I sardi rischiano di perdere l’acqua pubblica”), n. 155, 16 ottobre 2013

 

 

Non si sapeva nemmeno quanti fossero i feudatari delle acque nella Sardegna di inizio millennio.

E.A.F., Consorzi di bonifica, E.S.A.F., singoli Comuni, Consorzi industriali, decine di soggetti che – come tanti pinocchi anarchici – gestivano la “loro” acqua, le “loro” condotte, i “loro” invasi, i “loro” depuratori infischiandosene di avere una regìa unica o anche un qualche coordinamento. Leggi tutto…

“Noi ce la beviamo”, dibattito pubblico, Sardara (VS), 5 ottobre 2013


locandina jpeg

COMUNICATO STAMPA

 

CONVEGNO “NOI CE LA BEVIAMO”

 

Sabato 5 ottobre, alle ore 9.00, nella sala del Cineteatro Comunale di Sardara si terrà il Convegno dal titolo “Noi ce la beviamo”; un’importante occasione per parlare di azioni virtuose, di consumo consapevole dell’acqua di retedi gestione del suolo e del territorio, di efficienza e risparmio energetico. Leggi tutto…

Paesaggio, beni comuni, nuovi modelli per il Mezzogiorno.


Presentazione_white_low def

Martedi 9 aprile 2013, con inizio alle ore 17.00, presso l’Aula magna dell’ Accademia di Belle Arti “Mario Sironi”, Viale Duca degli Abruzzi, Sassari, si terrà il dibattitoPaesaggio, beni comuni, nuovi modelli per il Mezzogiorno“, con la presentazione del libro di Giuseppe De Marzo “Anatomia di una rivoluzione”

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Corso di formazione sui beni comuni e la decrescita.


Abbiamo ricevuto e pubblichiamo volentieri.

Gruppo d’Intervento Giuridico

La ResFvg – Rete di economia solidale del Friuli-Venezia Giulia organizza per settembre prossimo un “Corso di formazione sui beni comuni e per la transizione verso una società solidale”. Leggi tutto…