Archivio

Posts Tagged ‘Giappone’

Nessuno potrebbe resistere alle grida delle balene in agonia.


images«Se immaginiamo un cavallo con due o tre lance esplosive nello stomaco, poi costretto a tirare sanguinante il carretto di un macellaio per le vie di Londra, possiamo avere buon’idea dei metodi di uccisione delle balene. I balenieri stessi ammettono che se le balene potessero gridare, tutta l’industria della pesca si fermerebbe, perché nessuno potrebbe resistere a quelle grida» così scriveva il medico di bordo Henry Lillie, durante l’ultima Guerra mondiale. Leggi tutto…

Tonno rosso e Carloforte.


Riceviamo dal gruppo Tabarchin Pau Ben In Cumün e pubblichiamo molto volentieri.

Carloforte senza il suo Tonno rosso (Thunnus thynnus) non sarebbe la stessa, sarebbe molto più povera, come tutti noi.

E certamente la manifestazione Girotonno, giunta ormai alla sua XII edizione, ha ormai fatto il suo tempo, fra troppi soldi pubblici e sponsorizzazioni palesemente inopportune che celebrano la prossima estinzione del Tonno rosso e di un bel pezzo dell’identità storico-culturale carolina. Leggi tutto…

Stop alla caccia alle Balene!


La Corte internazionale di Giustizia, con la sentenza del 31 marzo 2014, ha chiuso il procedimento avviato dall’Australia – con il successivo intervento della Nuova Zelanda – contro la caccia alle Balene effettuata dal Giappone nei mari antartici con il pretesto di motivi scientifici.

Il Giappone è stato condannato per violazione dell’art. 8, paragrafo 1, della Convenzione internazionale sulla caccia alle Balene (2 dicembre 1946).

La caccia alle Balene è vietata dal 1986, su decisione dell’International Whaling Commission, e ora anche il Giappone è costretto ad adeguarsi.

Leggi tutto…