Archivio

Posts Tagged ‘Cuglieri’

Sardegna al rogo, ancora.


A partire dal 23 luglio 2021 si è sviluppato un incendio, probabilmente innescato da un’automobile, presso il centro abitato di Bonarcado (OR).

Leggi tutto…

È autorizzato quel campo boe a S’Archittu?


Cuglieri, S'Archittu, campo boe

Cuglieri, S’Archittu, campo boe

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, in seguito a diverse segnalazioni provenienti da cittadini preoccupati, ha inoltrato una specifica richiesta di informazioni a carattere ambientale relativamente alla presenza di un campo boe, in località S’Archittu, in Comune di Cuglieri (OR), interessando diverse Autorità competenti: il Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale, la Sezione operativa territoriale di Oristano dell’Agenzia delle Dogane, il Soprintendente per le Belle Arti e il Paesaggio di Cagliari e Oristano, il Direttore del Servizio Tutela della Natura e Politiche Forestali della Regione autonoma della Sardegna,  il Sindaco del Comune di Cuglieri.

Sull’area interessata sarebbe presente un pannello riportante gli estremi di una concessione demaniale marittima, la n. 45 del 28.06.2005, rilasciata dall’Assessorato degli Enti Locali Finanze e Urbanistica al circolo nautico “Amsicora”, per la realizzazione di due campi boe (campo boe “A”, campo boe “B”) con divieto di balneazione all’interno degli stessi. Leggi tutto…

Scalinata abusiva a S’Archittu?


Cuglieri, S'Archittu, l'ignoto realizzatore della scalinata

Cuglieri, S’Archittu, l’ignoto realizzatore della scalinata

Come se niente fosse, un ignoto scalpellino ha realizzato sotto gli occhi di tutti una scalinata per scendere più comodamente nella spiaggia di S’Archittu, sul litorale di Cuglieri (OR). Poco probabile che nessuno abbia visto nulla, tant’è che l’emulo di Michelangelo è stato fotografato al lavoro. Eppure nessuno ha avvertito le Forze dell’ordine, quantomeno per verificare chi l’avesse autorizzato. Infatti, secondo quanto dichiarato a La Nuova Sardegna dal Sindaco di Cuglieri Andrea Loche e dall’Assessore comunale alla cultura Guglielma Lombardi, non vi sarebbe alcuna autorizzazione. Leggi tutto…

La Regione autonoma della Sardegna dà un colpo al cerchio e un colpo alla botte per la ricerca per risorse geotermiche nel Montiferru (OR).


Sardegna, bosco

Sardegna, bosco

La Giunta regionale, con la deliberazione n. 54/15 del 30 dicembre 2013, ha concluso il procedimento di verifica di assoggettabilità (screening) relativo al progetto di ricerca per risorse geotermiche “Cuglieri” della Exergia Toscana s.r.l. (sede in Via Norvegia, 68, a Cascina, in Provincia di Pisa) disponendo la non necessità del successivo procedimento di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.) e il rispetto di una lunga serie di condizioni: in pratica il progetto è stato diviso in due, autorizzando solo le indagini in superficie senza scavi, tagli o danneggiamento della vegetazione, trivellazioni.

Conformemente al parere del Servizio S.A.V.I. dell’Assessorato regionale della difesa dell’ambiente, La successiva eventuale fase – comprendente anche le trivellazioni – dovrà essere di nuovo assoggettata a procedura di verifica di assoggettabilità.

Sembra proprio che la Regione abbia voluto dare un colpo al cerchio e un colpo alla botte e scaricare le responsabilità sui Comuni territorialmente competenti. Leggi tutto…

La Regione autonoma della Sardegna conferma: nessun permesso di ricerca per risorse geotermiche senza il vincolante procedimento di V.I.A.


campo di grano

campo di grano

Il Servizio Attività estrattive e recupero ambientale dell’Assessorato dell’industria della Regione autonoma della Sardegna ha risposto (nota n. 23300 del 16 ottobre 2013) al nuovo atto di intervento nel procedimento per il rilascio dei quattro permessi di ricerca per risorse geotermiche denominati “Siliqua” e “Cuglieri”, in favore rispettivamente della Geoenergy s.r.l. e della Exergia Toscana s.r.l. (aventi ambedue sede in Via Norvegia, 68, a Cascina, in Provincia di Pisa): ”il … procedimento” relativo al permesso di ricerca “Siliqua” “è sospeso, a termini di legge, in attesa dell’espletamento della procedura di verifica/VIA”, mentre l’istanza di permesso di ricerca “Cuglieri” è ancora in attesa dei termini per l’eventuale manifestazione di interesse da parte di possibili Ditte concorrenti.  Rimane fermo il preventivo svolgimento vincolante delle procedure di valutazione di impatto sull’ambiente.

I bucherellatori della Sardegna sono stati rispediti a casa, finora. Leggi tutto…