Aperte le iscrizioni ai Seminari invernali di diritto ambientale (tutela del paesaggio e coste, pianificazione paesaggistica, diritti di uso civico, abusivismo edilizio, valutazioni di impatto ambientale).


Planargia, litorale (foto Benthos)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico promuove quattro seminari in videoconferenza su temi particolarmente attuali del diritto ambientale:

* la tutela del paesaggio e delle coste, pianificazione paesaggistica e territoriale (venerdi 18 febbraio 2022, ore 18.30)

* i diritti di uso civico e gli altri diritti d’uso collettivi (venerdi 25 febbraio 2022, ore 18.30)

* i provvedimenti in materia di abusivismo edilizio (venerdi 4 marzo 2022, ore 18.30)

* le valutazioni di impatto ambientale – valutazione di impatto ambientale – V.I.A., valutazione ambientale strategica – V.A.S., valutazione di incidenza ambientale – V.INC.A. (venerdi 11 marzo 2022, ore 18.30)

I seminari avranno particolare riferimento alle problematiche pratiche e all’esame di casistiche relative a vicende concrete.

Ai partecipanti sarà fornito materiale didattico in formato digitale e sarà consegnato un attestato di frequenza.

I seminari di diritto ambientale sono rivolti a tutte le persone interessate, in particolar modo a liberi professionisti, funzionari di amministrazioni pubbliche, studenti.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica grigsardegna5@gmail.com.

Gruppo d’Intervento Giuridico odv

Bosa, Capo Marrargiu

Seminario sulla tutela del paesaggio e delle coste, sulla pianificazione paesaggistica e territoriale

(quadro normativo, giurisprudenza, esperienze applicative)

programma

venerdi 18 febbraio 2022, ore 18.30

–  la tutela del paesaggio e del territorio nell’ordinamento italiano, la legge n. 1497/1939 e il relativo regolamento esecutivo, la legge urbanistica n. 1150/1942 e le successive integrazioni normative

–  la “rivoluzione” della c.d. Legge Galasso (n. 431/1985)

–  la normativa urbanistica regionale della Sardegna, con particolare riferimento alla legge regionale n. 10/1976 e alla legge regionale n. 45/1989, le successive integrazioni normative

– interferenze determinate dal c.d. piano per l’edilizia e le successive integrazioni

– orientamenti giurisprudenziali in materia paesaggistica e territoriale

–  la pianificazione paesaggistica facoltativa della legge n. 1497/1939

–  la pianificazione paesaggistica e territoriale con la c.d. Legge Galasso (n. 431/1985)

–  esperienze di pianificazione paesaggistica e territoriale, con particolare riferimento alla Sardegna

– i piani territoriali paesistici della Sardegna (1993) e i loro annullamenti (1998, 2003)

–  la normativa propedeutica e il piano paesaggistico regionale (2006)

– aggiornamenti e modifiche della pianificazione paesaggistica

– la giurisprudenza in materia di pianificazione paesaggistica e territoriale

Baunei, Baccu Goloritzè

Seminario sui demani civici e i diritti di uso civico

(quadro normativo, giurisprudenza, esperienze applicative)

programma

venerdi 25 febbraio 2022, ore 18.30

–  natura dei diritti di uso civico, costituzione ed evoluzione dei demani civici, con particolare riferimento alla Sardegna

–  la legge di riordino nazionale n. 1766/1927 e il relativo regolamento esecutivo

–  la legge regionale n. 12/1994 e successive modifiche e integrazioni

– i piani di recupero e valorizzazione dei demani civici e i regolamenti di gestione

–  fruizione dei diritti di uso civico e relativi provvedimenti attuativi

– realtà, difficoltà e prospettive dei demani civici in Sardegna

Seminario sui provvedimenti in materia di abusivismo edilizio

(quadro normativo, giurisprudenza, demolizioni e ripristini ambientali)

programma

venerdi 4 marzo 2022, ore 18.30

–  quadro normativo nazionale e regionale in tema di abusivismo edilizio

–  competenze in materia di vigilanza ambientale

–  provvedimenti sanzionatori amministrativi e loro esecuzione

– demolizione coattiva delle opere abusive o acquisizione al patrimonio comunale

–  casistica con particolare riferimento alla Sardegna e prospettive di riforma legislativa

Appennino Umbro-Marchigiano, Monte dei Sospiri dopo la realizzazione della locale centrale eolica (2016)

Seminario sulle valutazioni di impatto ambientale

(valutazione di impatto ambientale – V.I.A., valutazione ambientale strategica – V.A.S., valutazione di incidenza ambientale – V.INC.A.)

programma

venerdi 11 marzo 2022, ore 18.30

–  origini, inquadramento, finalità della V.I.A.

–  quadro normativo comunitario

–  quadro normativo nazionale di attuazione delle disposizioni comunitarie

–  quadro normativo regionale

–  procedimento di V.I.A. di competenza nazionale e di competenza regionale

–   giurisprudenza comunitaria e giurisprudenza nazionale in materia di V.I.A.

–   alcune problematiche rilevanti in materia di V.I.A. (es. tutela del diritto all’informazione e tutela della proprietà intellettuale ed industriale, discrezionalità del provvedimento conclusivo del procedimento di V.I.A., ecc.)

–  esame di alcuni procedimenti di V.I.A. espletati in Sardegna

–  cenni sulla V.A.S. (obiettivi e finalità, quadro normativo, applicazione, ecc.)

–  cenni sulla valutazione di incidenza (obiettivi e finalità, quadro normativo, applicazione, ecc.)

Venezia

(foto Benthos, J.I., A.L.C., S.D., archivio GrIG)

  1. gennaio 31, 2022 alle 5:41 PM

    Bellissimi e utilissimi seminari del GrIG per prendere tutti un pò più di coscienza delle cose e dei fatti che riguardano tutti, grazie!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: