Archivio

Posts Tagged ‘rapaci’

Amiche Aquile, scappate dalla Sardegna!


La notizia è di quelle che fanno male ma, purtroppo, non stupisce: nei giorni scorsi, un raro esemplare di Aquila del Bonelli è stato trovato ucciso a fucilate, nelle campagne di Giba e fa male perché, insieme al povero rapace, muoiono (quasi) tutte le speranze di concretizzare finalmente una convivenza pacifica tra i sardi e le specie in via d’estinzione.

Leggi tutto…

Che ci fanno dei rapaci in una fiera di paese?


Piazzola sul Brenta, Fiera di San Martino, Barbagianni  (Tyto alba) esposto in una piccola gabbia (nov. 2014)

Piazzola sul Brenta, Fiera di San Martino, Barbagianni (Tyto alba) esposto in una piccola gabbia (nov. 2014)

Nomina sunt consequentia rerum.

Cosa ci fanno dei rapaci notturni in pieno giorno? Ma soprattutto, cosa ci fanno dei rapaci ad una fiera paesana?

E’ quello che ci piacerebbe chiedere all’ass. “Il Gheppio” che gestisce un centro recupero fauna selvatica a Villafranca Padovana (PD).

Gli amanti del falchetto non sono nuovi al vizio di esibire in pubblico animali selvatici in sagre e fiere paesane, come la Fiera del Soco di Grisignano di Zocco (VI) che supera il milione di presenze totali. Leggi tutto…

Avvelenamento da piombo per i rapaci delle Alpi?


Aquila reale (Aquila chrysaetos) da http://www.domenicoruiu.it/

Aquila reale (Aquila chrysaetos) da http://www.domenicoruiu.it/

E’ un fatto ormai acclarato dalle ricerche epidemiologiche sui rapaci rinvenuti deceduti sulle Alpi svizzere: l’avvelenamento da piombo determinato dalle munizioni da caccia non è trascurabile.

Tutt’altro.

Lo affermano l’Ufficio per la caccia e la pesca dei Grigioni e la Stazione ornitologica Svizzera. Leggi tutto…

Pesante impatto delle centrali eoliche sull’avifauna selvatica.


Danimarca, rapace ucciso da aerogeneratore eolico (6 maggio 2013)

Danimarca, rapace ucciso da aerogeneratore eolico (6 maggio 2013)

Con buona pace della Royal Society for the Protection of Birds e dell’informazione pro eolico, le centrali eoliche hanno un pesante impatto sull’avifauna selvatica, in particolare sui rapaci.

Ormai l’impatto degli aerogeneratori sull’avifauna è oggetto di pronunce giurisprudenziali (vds. Cons. Stato, sez. VI, 26 marzo 2013, n. 1674) e di ricerche sempre più approfondite.

Giustamente sono vietate nuove centrali eoliche nelle zone di protezione speciale (art. 5, comma 1°, lettera l, del D.M. Ambiente 17 ottobre 2007).

Ma sono le immagini provenienti da Creta e dalla Danimarca a esser molto più esplicite di ogni ricerca in materia. Leggi tutto…