Archivio

Posts Tagged ‘Claudia Lombardo’

Norma scempia-stagni, Consiglio regionale senza vergogna.


Cagliari, Saline di Molentargius

Cagliari, Saline di Molentargius

Continua l’esame molto faticoso da parte dell’aula del Consiglio regionale del disegno di legge n. 130/A, presentato dalla Giunta regionale (disegno di legge n. 130/A del 23 ottobre 2014, approvato con deliberazione Giunta regionale n. 39/2 del 10 ottobre 2014) e sottoposto a una fase di consultazione pubblica preventiva, ma poi stravolto dalla Commissione permanente “urbanistica” del Consiglio regionale sardo. Leggi tutto…

Vitalizio baby per Claudia Lombardo e tanti altri politici.


pinocchia-giornalista-300x253

 

Non crediamo che ci sia bisogno di molti commenti.

Soprattutto in questo lungo periodo di gravissima crisi economico-sociale, per tanti ma non per tutti.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

 

 

 

da Il Corriere della Sera, 7 maggio 2014

A 41 ANNI 5.100 EURO.  I 5 mila euro al mese di Miss Vitalizio. Dalla Sardegna in pensione a 41 anni.   Il caso di Claudia Lombardo, Forza Italia, ex presidente del consiglio regionale sardoGian Antonio Stella

Leggi tutto…

La trasparenza istituzionale nel Sardistàn.


Cagliari, parco naturale regionale "Molentargius-Saline", vecchia chiusa lignea

Cagliari, parco naturale regionale “Molentargius-Saline”, vecchia chiusa lignea

Qualche considerazione sulla trasparenza istituzionale, una specie di mistero permanente di cui troppi politici, a vari livelli, si riempiono la bocca.   A vanvera.

Lo scorso 19 agosto 2013 abbiamo chiesto alla Presidente del Consiglio regionale della Sardegna on. Claudia Lombardo copia del verbale della votazione del 30 luglio 2013 con cui è stato approvato il nuovo, ignobile, Editto delle chiudende (la legge regionale n. 19/2013) in danno dei demani civici sardi e dei relativi cittadini titolari dei diritti di uso civico. Leggi tutto…

Il popolo non deve sapere (per ora) come hanno votato i Consiglieri regionali sardi.


ginepro, mare, cielo

ginepro, mare, cielo

Lo scorso 19 agosto 2013 abbiamo chiesto alla Presidente del Consiglio regionale della Sardegna on. Claudia Lombardo copia del verbale della votazione del 30 luglio 2013 con cui è stato approvato il nuovo, ignobile, Editto delle chiudende in danno dei demani civici sardi e dei relativi cittadini titolari dei diritti di uso civico.

Come preannunciato, oltre alle azioni legali, nostra intenzione è quella di pubblicare i nomi dei consiglieri regionali che hanno votato a favore, degli astenuti e di chi ha votato contro. Leggi tutto…