Home > alberi, aree urbane, biodiversità, difesa del territorio, difesa del verde, inquinamento, pianificazione, salute pubblica, società, sostenibilità ambientale, trasporti > Aperto un procedimento penale sul taglio dei Pini di Via Mascagni, a Grosseto.

Aperto un procedimento penale sul taglio dei Pini di Via Mascagni, a Grosseto.


Grosseto, Via Mascagni, nido fra i rami di un Pino (marzo 2020)

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Grosseto ha aperto un procedimento penale in relazione all’avvenuto taglio, su iniziativa dell’Amministrazione comunale del Capoluogo maremmano, di 52 esemplari di Pinus lungo la Via Mascagni, oggetto di forti contestazioni popolari.  

In proposito, su segnalazioni accorate di cittadini, l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus aveva inoltrato (17 marzo 2020) una specifica istanza al Ministero dell’ambiente, al Comune di Grosseto e ai Carabinieri Forestale, informando per opportuna conoscenza anche la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Grosseto.

L’obiettivo dell’amministrazione comunale di Grosseto, sarebbe quello di risolvere così i problemi sul manto stradale determinati dall’apparato radicale dei Pini, pur sussistendo tecniche disponibili per salvaguardare la sistemazione viaria e l’alberatura.

Non solo: nel periodo primaverile ed estivo sono vietati tutti gli interventi che possano disturbare la riproduzione dell’avifauna selvatica (art. 5 della direttiva n. 2009/147/CE sulla tutela dell’avifauna selvatica, esecutiva in Italia con la legge n. 157/1992 e s.m.i.).

Grosseto, Via Mascagni, taglio Pini (16 marzo 2020, foto Il Tirreno)

Tali divieti sono ripresi dall’art. 79, comma 2°, della legge regionale Toscana n. 30/2015 e s.m.i.

Il disturbo/danneggiamento/uccisione delle specie avifaunistiche in periodo della nidificazione può integrare eventuali estremi di reato, in particolare ai sensi dell’art. 544 ter cod. pen.

In pieno periodo di emergenza sanitaria dettata dalla devastante pandemia di coronavirus COVID 19, il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna dispose con ordinanza n. 47 del 6 marzo 2020 l’avvio dei lavori di taglio dell’alberata di Via Mascagni, pur citando nell’atto la nidificazione in corso, per motivi di sicurezza stradale, senza considerare che l’imposizione di limiti di velocità contenuti (es. 30 km/h) avrebbero potuto ridurre ogni pericolo, quantomeno durante il periodo della riproduzione dell’avifauna selvatica (marzo – luglio).

Ora la Procura della Repubblica effettuerà le proprie valutazioni.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Passera d’Italia (Passer italiae, foto S.Bottazzo)

(foto S. Bottazzo, Il Tirreno, per conto GrIG, archivio GrIG)

  1. G.Maiuscolo
    maggio 5, 2020 alle 8:42 am

    ( Tifare, Treccani, “parteggiare” ) Io parteggio con accesa passione per la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Grosseto. E per i DOTTORI che sono sempre vigili e attenti.
    Svegli eh!…

    GRAZIE 🌹

  2. maggio 5, 2020 alle 5:25 pm

    da Il Giunco, 4 maggio 2020
    Gruppo d’intervento giuridico: «La Procura ha aperto un procedimento sul taglio dei pini di via Mascagni»: https://www.ilgiunco.net/2020/05/04/gruppo-dintervento-giuridico-la-procura-ha-aperto-un-procedimento-sul-taglio-dei-pini-di-via-mascagni/

    ______________

    da Toscana Chianti Ambiente, 4 maggio 2020
    Taglio di pini a Grosseto, aperto procedimento penale dopo l’istanza del GrIG: https://www.toscanachiantiambiente.it/taglio-di-pini-a-grosseto-aperto-procedimento-penale-dopo-listanza-del-grig/

    _______________________

    da Il Tirreno, 5 maggio 2020
    «Pini tagliati, aperto un procedimento penale». Nuovo capitolo dei contestati lavori: il Gruppo d’intervento giuridico aveva fatto istanza al ministero. Intanto arrivano i lecci. (Francesca Ferri): https://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2020/05/05/news/pini-tagliati-aperto-un-procedimento-penale-1.38806957

  3. Agostina
    maggio 7, 2020 alle 9:24 am

    il Corona virus non ci ha insegnato proprio niente. NOI NON SIAMO I PADRONI DEL MONDO CHE PROCEDE MOLTO MEGLIO SENZA DI NOI. Fare parte di questo complesso SISTEMA DELLA VITA del pianeta, oggi più che mai, dovrebbe impegnarci a pensare a tuti gli esseri viventi che ospita e che in relazione strettissima garantiscono l’esistenza di tutti.
    La vignetta di Mafalda esemplifica molto bene.
    BASTA ABBATTERE ALBERI

  4. maggio 12, 2020 alle 9:55 am

    da Italia Nostra – Firenze, 12 maggio 2020
    GROSSETO, TAGLIO DEI PINI DI VIA MASCAGNI: INTERVIENE LA PROCURA DELLA REPUBBLICA: https://italianostrafirenze.wordpress.com/2020/05/12/grosseto-taglio-dei-pini-di-via-mascagni-interviene-la-procura-della-repubblica/

    ————-

    Il Commento di Franco Tassi (Comitato Parchi Nazionali Italiani e Riserve Analoghe): https://italianostrafirenze.files.wordpress.com/2020/05/01_giustizia-per-alberi-e-boschi.pdf

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: