La responsabilità delle società e degli enti.


Trieste, Servola, impianto siderurgico

Come noto, il decreto legislativo n. 231/2001 e s.m.i. ha introdotto nel nostro Ordinamento ipotesi di responsabilità amministrativa delle società e degli enti, qualora si tratti di reati compiuti nell’interesse o a vantaggio della società/ente (art. 5), in particolare in relazione alla commissione di reati ambientali (art. 25 undecies).

In particolare, la competenza a conoscere gli illeciti amministrativi dell’ente appartiene al giudice penale competente per i reati dai quali gli stessi dipendono (art. 36) e il procedimento per l’illecito amministrativo dell’ente è riunito al procedimento penale instaurato nei confronti dell’autore del reato da cui l’illecito dipende (art. 38, comma 1°).

Di grande interesse è la relazione L’individuazione delle responsabilità nelle organizzazioni complesse e l’applicazione del d.lgs. n. 231/2001 nei reati ambientali recentemente tenuta dal cons. Alessio Scarcella nel corso di un incontro di studio presso la Scuola Superiore della Magistratura.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

 

Roma, Corte di cassazione

 

dalla Rivista telematica di diritto ambientale Lexambiente, 14 giugno 2017

L’individuazione delle responsabilità nelle organizzazioni complesse e l’applicazione del d.lgs. n. 231/2001 nei reati ambientali. (Alessio Scarcella, Consigliere presso la Corte di cassazione)

Relazione tenuta alla Scuola Superiore della Magistratura nell’incontro di studio sul tema “L’accertamento della responsabilità penale nei reati ambientali ed urbanistici” (Scandicci, Villa di Castelpulci, 10-12 aprile 2017)

 

 

Taranto, acciaieria Ilva

(foto A.N.S.A., S.D., archivio GrIG)

Annunci
  1. giugno 25, 2017 alle 4:31 pm

    E’ ottimo avere un Organismo di Vigilanza interno che “aiuti” il Cda a prevenire i reati ma occorre pur sempre che ci siano controlli mirati degli enti esterni .. o diventa teoria. Specialmente nelle piccole aziende che rischiano gli stessi infortuni o casi di inquinamento e hanno di solito meno competenza, meno risorse e pari interesse delle grandi.. a risparmiare..

  1. giugno 17, 2017 alle 7:13 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: