Demolizione di abusi edilizi nell’Oristanese.


Dopo le attività di demolizione e di ripristino ambientale curate dalla Procura della Repubblica di Lanusei (Ogliastra), di Tempio Pausania (La Maddalena) e di Cagliari (Porto Pino), è la volta della Procura della Repubblica di Oristano a mettere (finalmente) in esecuzione gli ordini di demolizione e di ripristino ambientale contenuti nelle sentenze penali passate in giudicato.

Nell’Oristanese, di fatto, le demolizioni coordinate dalla magistratura sono state finora solo tre, perché in ben ventiquattro casi sono stati i trasgressori a demolire in proprio, risparmiando le spese della demolizione pubblica.  In attesa di definizione vi sono altri 13 casi il cui passaggio in giudicato della sentenza penale di condanna risale al 2013, mentre in ulteriori 3 casi risale al 2014.  In 4 casi oggetto di sentenze passate in giudicato nel 2014 i trasgressori hanno già provveduto alla demolizione in proprio.

Una fondamentale operazione di ripristino della legalità e dell’ambiente che appoggiamo e sosteniamo insieme a migliaia e migliaia di cittadini onesti.

Purtroppo ancor oggi latitano le attività di legge in proposito della Regione autonoma della Sardegna e dei Comuni sardi.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

La Nuova Sardegna, 29 gennaio 2015

La Nuova Sardegna, 29 gennaio 2015

  1. lordzyx
    gennaio 30, 2015 alle 11:05 am

    nell’oristanese dovrebbero demolire tutta Funtana Meiga, visto che è tutto un abuso edilizio. Poi ci sarebbe da demolire il golf di Is Arenas…e secondo me anche qualche casetta di troppo nella zona di Mari Ermi

  2. febbraio 24, 2015 alle 8:08 PM

    A.N.S.A., 24 febbraio 2015
    Abusivismo: ruspe in azione a Orosei. Procura di Nuoro ordina demolizione di una casa. (http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2015/02/24/abusivismo-ruspe-in-azione-a-orosei_9eb28e01-aaac-4c3d-a366-2ba6cbf6d614.html)

    NUORO, 24 FEB – Ruspe in azione nella tarda mattinata ad Orosei. Le mura di una casa abusiva, attualmente disabitata – la sentenza è passata in giudicato dal 1996 – sono state demolite su ordine della Procura di Nuoro, in località Su Mutrucone, tra Orosei e Sos Alinos. La proprietà appartiene ad un uomo di 67 anni di Orosei. Presenti sul posto Carabinieri, Forestali, i tecnici della Procura ed una ditta arrivata dal Piemonte per la demolizione dell’edificio abusivo.

    ___________________________________________

    da Sardinia Post, 24 febbraio 2015
    Abusivismo edilizio, ruspe in azione a Orosei: http://www.sardiniapost.it/cronaca/abusivismo-edilizio-ruspe-azione-orosei/

    __________________________________________

    da La Nuova Sardegna, 25 febbraio 2015
    OROSEI. Abusi edilizi, la Procura dà il via a nuove demolizioni.
    Ieri mattina è stato abbattuto un rustico: la sentenza definitiva di distruzione risale al 1996: http://lanuovasardegna.gelocal.it/nuoro/cronaca/2015/02/25/news/abusi-edilizi-la-procura-da-il-via-a-nuove-demolizioni-1.10933189

  3. Fabrizio De Andrè
    febbraio 24, 2015 alle 9:09 PM

    Caspita,son venuti da lontano.Ma chi paga la ditta piemontese il proprietario?

  4. Maggio 29, 2015 alle 2:57 PM

    a Nuoro.

    da La Nuova Sardegna, 29 maggio 2015
    Nuoro, ordinate le demolizioni a Testimonzos.
    Notificati i primi provvedimenti in esecuzione di sentenze di condanna per abusi edilizi. La rabbia dei proprietari: http://lanuovasardegna.gelocal.it/nuoro/cronaca/2015/05/29/news/testimonzos-ordinate-le-demolizioni-1.11515851

  5. giugno 10, 2015 alle 2:51 PM

    da La Nuova Sardegna, 10 giugno 2015
    Abusi edilizi, ruspe in azione a San Teodoro.
    Monte Petrosu, abbattuta su ordine della procura una villetta di cinque appartamenti. (Sergio Secci): http://lanuovasardegna.gelocal.it/nuoro/cronaca/2015/06/09/news/abusivismo-edilizio-ruspe-in-azione-a-san-teodoro-1.11584753

    ___________________________

    da L’Unione Sarda, 10 giugno 2015
    Siniscola: le ruspe abbattono una casa abusiva in centro: http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2015/06/10/siniscola_le_ruspe_abbattono_una_casa_abusiva_in_centro-68-422184.html

    ___________________________________

    da Sardinia Post, 10 giugno 2015
    Siniscola, demolita una casa abusiva in pieno centro: http://www.sardiniapost.it/cronaca/siniscola-demolita-una-casa-abusiva-in-pieno-centro/

  6. luglio 22, 2015 alle 2:51 PM

    da La Nuova Sardegna, 22 luglio 2015
    ABUSI EDILIZI. Testimonzos, la Procura di Nuoro convoca i lottisti.
    Prospettate tre soluzioni: “O demolite, o demoliamo, o vi costituite in Consorzio”. (Valeria Gianoglio): http://lanuovasardegna.gelocal.it/nuoro/cronaca/2015/07/22/news/testimonzos-la-procura-di-nuoro-convoca-i-lottisti-1.11816885?ref=hfnsnuea-1

  7. luglio 22, 2015 alle 3:03 PM

    da Siniscola Notizie, 21 luglio 2015
    Gruppo d’Intervento Giuridico Onlus sul ripetitore: «Il Comune di Posada non accetta interferenze nel fare quel che vuole del “suo” demanio civico»: http://www.siniscolanotizie.net/notizie/comunicati-stampa/1961/gruppo-dintervento-giuridico-onlus-sul-ripetitore-il-comune-di-posada-non-accetta-interferenze-nel-fare-quel-che-vuole-del-suo-demanio-civico

  8. agosto 6, 2015 alle 10:58 PM

    altri abusi edilizi.

    da sardinia Post, 6 agosto 2015
    L’agriturimo è abusivo: sigilli alle villette e turisti senza un tetto: http://www.sardiniapost.it/cronaca/lagriturimo-e-abusivo-sigilli-alle-villette-e-turisti-senza-un-tetto/

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: