Confronto su energia da fonti rinnovabili e tutela del paesaggio.


La Radio del Sole 24 Ore, Radio 24, ospita lunedi 12 dicembre 2022, alle ore 8.35, nell’ambito del programma 24 Mattino, un confronto sull’energia da fonti rinnovabili e tutela del paesaggio fra Stefano Ciafani, presidente di Legambiente, e Stefano Deliperi, presidente del Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG).

Centrali di produzione energetica da fonte rinnovabile senza se e senza ma o energia da fonti rinnovabili dove non va a degradare ambiente e paesaggio?

Buon ascolto!

Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG)

Ciclamini (genus Cyclamen L.)

Radio 24 – 24 Mattino

24 Mattino, con la conduzione di Simone Spetia, è informazione, analisi e approfondimento nel prime time del mattino, con la lettura dei quotidiani, le analisi, le interviste ai principali protagonisti della politica, dell’attualità, dell’economia. Ogni giorno alle 8.15 il commento ai fatti in primo piano in compagnia di Paolo Mieli. Chiarezza, per districarsi al meglio in un mondo complesso. Obiettività, presentando un giusto confronto tra opinioni e tra punti di vista diversi, ma tenendo come bussola la realtà dei fatti. Serietà, senza rinunciare a una buona dose di ironia.

Fenicotteri rosa (Phoenicopterus roseus) in volo e centrale eolica

(foto S.D., archivio GrIG)

Pubblicità
  1. dicembre 11, 2022 alle 6:09 PM

    è stato appena comunicato il rinvio della trasmissione ad altra data.
    Appena vi saranno novità in proposito saranno comunicate.
    Grazie per l’attenzione!

  2. Porico
    dicembre 11, 2022 alle 6:45 PM

    Si alle rinnovabili con giudizio. No alla Sardegna come immenso parco eolico-solare al servizio dei grandi capitalisti dell’energia.

  3. sardo
    dicembre 11, 2022 alle 7:29 PM

    Grande GRIG. Tenere duro!

  4. dicembre 12, 2022 alle 12:11 am

    Si alle pale purchè, tolte le spese, la totalità del reddito resti pubblico e in Sardegna

  5. sardo
    dicembre 12, 2022 alle 7:35 am

    Ma quale reddito per i Sardi…solo qualche collanina e un po di rhum come gli yankee con gli indiani…no a una Sardegna distrutta nel paesaggio e nell’anima dalle multinazionali delle energie cosidette verdi dagli interessati agli affari miliardari.

  6. Fabrizio Quaranta
    dicembre 13, 2022 alle 12:40 PM

    GRIG e Italia Nostra GRAZIE!, poi tutti prostrati al nuovo grande business-dogma religioso del rinnovabilismo a massacrare superstiti campagne e paesaggi identitari. p.s.: I TETTI di migliaia di capannoni fatiscenti o meno BASTANO E AVANZANO (indagine ISPRA)

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: