Archivio

Posts Tagged ‘concorso’

Spicchi di politica dei musei e beni culturali in Italia.


Roma, Piazza di Spagna, La Barcaccia

Con sentenze T.A.R. Lazio, Sez. II quater, 24 maggio 2017, n. 6170 e n. 6171 i Giudici amministrativi romani hanno “bocciato” concorsi per la nomina dei direttori di alcuni musei di grande rilevanza nazionale e relative nomine dei vincitori. Leggi tutto…

Ilaria Scioni, vincitrice del Concorso per tesi di laurea in diritto ambientale promosso dal Gruppo d’Intervento Giuridico.


Cabras, Torre di S. Giovanni di Sinis e Tharros

Cabras, Torre di S. Giovanni di Sinis e Tharros

 

 

E’ la dott.ssa Ilaria Scioni la vincitrice del terzo premio del concorso nazionale a premi per tesi di laurea in giurisprudenza aventi ambito nel diritto ambientale, promosso dal Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, con la seguente motivazione: “Per aver svolto un approfondito lavoro di ricerca, che comprende un serio approccio teorico e pratico al tema della gestione dei rifiuti, con approfondimento sia della normativa ambientale sia delle ripercussioni socio-economiche legate alla presenza di una discarica quale la Ecoserdiana in un contesto territoriale a forte vocazione agricola. L’autrice, mantenendo sempre l’attenzione sul caso concreto, riesce a sviluppare un’approfondita analisi sull’evoluzione dei sistemi di gestione dei rifiuti fino ai nostri giorni e propone diversi modelli di ‘buone pratiche’ già applicati in diverse realtà regionali e nazionali, con la finalità di ridurre gli imballaggi in plastica. Nello spirito del ‘riciclo’, la tesi di laurea è stata stampata su carta riciclata”. Leggi tutto…

Antonia Paduano, vincitrice del Concorso per tesi di laurea in diritto ambientale promosso dal Gruppo d’Intervento Giuridico.


Quirra, spiaggia di Murtas

Quirra, spiaggia di Murtas

 

 

E’ la dott.ssa Antonia Paduano la vincitrice del secondo premio del concorso nazionale a premi per tesi di laurea in giurisprudenza aventi ambito nel diritto ambientale, promosso dal Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, con la seguente motivazione: “Per aver affrontato con grande rigore scientifico e chiarezza espositiva, il complesso caso dell’emergenza rifiuti in Campania, ricostruendone l’evoluzione storica ed analizzando approfonditamente i provvedimenti normativi nonché il regime emergenziale adottati per la risoluzione del grave problema ma rivelatisi fallimentari. Per lo sforzo dell’autrice di applicare gli strumenti giuridici alla realtà concreta, nella ricerca, quindi, di possibili soluzioni pratiche alle diverse problematiche che insorgono nella gestione dei rifiuti”. Leggi tutto…

Concorso per tesi di laurea in diritto ambientale promosso dal Gruppo d’Intervento Giuridico: le vincitrici!


Iris planifolia

Iris planifolia

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, nel ventennale dalla sua fondazione, ha promosso un concorso nazionale a premi per tesi di laurea in giurisprudenza aventi ambito nel diritto ambientale, aperto a laureati delle Facoltà di Giurisprudenza e Scienze politiche, con l’obiettivo di  promuovere e sostenere la ricerca nel campo del diritto ambientale, indirizzata ad una migliore e più efficace salvaguardia dell’ambiente, degli habitat, delle risorse naturali e della salute pubblica.

Con nostro grande piacere, numerose sono state le tesi di laurea pervenute da tutta Italia, a dimostrazione del fatto che l’ambiente, in tutti i suoi aspetti, è un campo di particolare interesse per i giovani, in particolare per le giovani studentesse, infatti, tutte le tesi pervenute sono state elaborate da studentesse delle Facoltà di Giurisprudenza e di Scienze politiche, quindi il concorso si è rivelato essere interamente al femminile! Leggi tutto…