Home > "altri" animali, biodiversità, difesa del territorio, giustizia, grandi foreste, Italia, parchi naturali, società, sostenibilità ambientale > Diversità di capacità di gestione dei rapporti con l’Orso in Abruzzo e nel Trentino.

Diversità di capacità di gestione dei rapporti con l’Orso in Abruzzo e nel Trentino.


A Villalago (AQ) un’Orsa marsicana (Ursus artcos marsicanus) con i suoi quattro cuccioli passeggia tranquillamente fra gli sguardi di abitanti e turisti (giugno 2020).

Nessun timore, tantomeno alcuna scena isterica.

Nello stesso periodo, in Trentino, l’Amministrazione provinciale autonoma tenta di abbattere una femmina di Orso bruno (Ursus arctos), rea di aver appioppato un paio di manate a due cacciatori indiscreti che stavano inavvertitamente invadendo il luogo di ricovero dei suoi tre orsacchiotti.

Non è riuscita a farla fuori, a differenza di precedenti occasioni, solo perché alcune associazioni ambientaliste (LAC, LAV, LIPU, LNDC e WWF) hanno impugnato l’ordinanza del Presidente della Provincia autonoma che ne disponeva la fucilazione.

Il T.A.R. ha osservato che il comportamento dell’Orsa “non è imputabile al comportamento problematico di un singolo orso, bensì ad un più ampio problema di gestione della convivenza con gli esseri umani”.

In Abruzzo sanno gestire la convivenza fra bipedi umani e orsi, in Trentino non ancora.

Non sarebbe il caso di rifletterci e, soprattutto, d’imparare qualcosa?

Non è così difficile, ci riescono anche i bambini.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

qui i rapporti annuali sull’Orso e i Grandi Carnivori della Provincia di Trento.

Orso bruno (Ursus arctos)

(foto S.D., archivio GrIG)

  1. Aldo Cucchiarini - La Macina Ambiente
    agosto 9, 2020 alle 11:20 pm

    L’affermazione “non e’ difficile, ci riescono anche i bambini” è fantastica !

  2. donatella
    agosto 11, 2020 alle 11:05 pm

    Si tratta di capire che su questa Terra siamo tutti ospiti e non è l’uomo il padrone ma il modo di fare dei questo uomo è invece di superbia

  3. agosto 12, 2020 alle 10:23 pm

    A.N.S.A., 12 agosto 2020
    Orso: Costa, no abbattimento è punto fermo.
    “Bene incontro con Fugatti. Ora tavolo su grandi carnivori”: https://www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/animali/2020/08/12/orso-costa-no-abbattimento-e-punto-fermo_edadad15-3e88-46d7-a137-99a56f39853b.html

  4. settembre 7, 2020 alle 5:26 pm

    A.N.S.A., 7 settembre 2020
    Catturato l’orso M49.
    Animalisti, sia rimesso in libertà, intervenga il ministro Costa: https://www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/animali/2020/09/07/catturato-lorso-m49_4141e64b-c2d4-4a52-a539-12ba7702d8b1.html

  5. Leo
    settembre 10, 2020 alle 9:14 am

    Perché non pubblicate anche il rapporto Orso Marsicano da dove si nota che la causa principale delle morti dell’orso marsicano é il fucile o il veleno?
    Leo

  6. settembre 14, 2020 alle 11:52 am

    da Il Fatto Quotidiano, 14 settembre 2020
    M49 fa litigare i governatori leghisti: no di Veneto, Friuli e Lombardia alla redistribuzione degli orsi del Trentino:
    A Trento c’è sovraffollamento di plantigradi e il presidente della Provincia Fugatti cerca sponde. Ma proprio i suoi colleghi di partito si tirano indietro davanti alla richiesta del ministro Costa. (Giuseppe Pietrobelli): https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/09/14/m49-fa-litigare-i-governatori-leghisti-no-di-veneto-friuli-e-lombardia-alla-redistribuzione-degli-orsi-del-trentino/5930146/

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: