Home > aree urbane, coste, difesa del territorio, dissesto idrogeologico, grandi opere, inquinamento, mare, pianificazione, società, sostenibilità ambientale > Il nuovo piano regolatore portuale di Marina di Carrara è sprovvisto di valutazione ambientale strategica?

Il nuovo piano regolatore portuale di Marina di Carrara è sprovvisto di valutazione ambientale strategica?


L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (19 aprile 2016) una richiesta di informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo la molto probabile assenza della necessaria procedura di valutazione ambientale strategica (V.A.S.) riguardo gli atti di pianificazione e programmazione del porto di Marina di Carrara (MS).

Coinvolti il Ministero dell’Ambiente, la Regione Toscana, l’Autorità portuale di Marina di Carrara, il Comune di Carrara, informata la Commissione europea per lo svolgimento delle opportune verifiche sul rispetto della normativa comunitaria in tema di V.A.S. (direttiva n. 2001/42/CE).

Mare

Mare

Sono, infatti, stati predisposti nel periodo maggio-luglio 2015 dall’Autorità portuale la proposta di piano regolatore portuale – P.R.P. e la connessa proposta di variante del piano strutturale e al regolamento urbanistico del Comune di Carrara per il P.R.P. (accordo di pianificazione per il Piano Regolatore del Porto di Marina di Carrara ai sensi dell’art. 41 della legge regionale Toscana n. 65/2014), è in corso il procedimento di verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale relativo al progetto “Adeguamento tecnico funzionale del Porto di Marina di Carrara – Progetto definitivo dei lavori di completamento del dragaggio del bacino portuale e del passo d’accesso compreso approfondimento dei fondali e gestione della sabbia dragata”, mentre la società Porto di Carrara s.p.a. ha presentato (23 marzo 2016) l’istanza per lo svolgimento di lavori e operazioni in conto proprio per una durata ventennale e connessa concessione demaniale marittima (artt. 16 e 18 della legge n. 84/1994 e s.m.i.) riguardo aree demaniali marittime e beni demaniali nel porto di Marina di Carrara per aree (complessivamente mq. 133.385) ed edifici (magazzini, officine, serbatoi, container, cisterne, palazzine) per migliaia di mq. coperti.

Piani, programmi, lavori ingenti senza che risulti la necessaria procedura di V.A.S., tanto più necessaria quanto sussiste sul piano territoriale/ambientale una stretta contiguità fra le aree portuali e il centro abitato di Marina di Carrara, con tutti i rischi evidenti di un aumento dell’inquinamento, del rischio idrogeologico e un degrado della qualità della vita.

La preventiva procedura di valutazione ambientale strategica – V.A.S. consentirebbe, senza dubbio, una programmazione di interventi più consona alle effettive esigenze ambientali e di sicurezza pubblica.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

(foto S.D., archivio GrIG)

Annunci
  1. aprile 20, 2016 alle 8:53 am

    da TG Regione, 19 aprile 2016
    Il nuovo piano regolatore portuale di Marina di Carrara è sprovvisto di valutazione ambientale strategica?: http://www.tgregione.it/cronaca-regionale/il-nuovo-piano-regolatore-portuale-di-marina-di-carrara-e-sprovvisto-di-valutazione-ambientale-strategica/

    _______________

    da Qui News Massa Carrara, 22 aprile 2016
    Porto di Carrara, servono delucidazioni: http://www.quinewsmassacarrara.it/porto-di-carrara-servono-delucidazioni.htm

  2. aprile 25, 2016 alle 10:14 pm

    con la nota prot. n. OGRT/157733/P.140 del 22 aprile 2016 la Direzione Ambiente Energia della Regione Toscana ha comunicato che la fase pubblica della procedura di V.A.S. sarà avviata prossimamente, quando la variante al P.R.G. sarà adottata dall’Autorità Portuale e sarà svolta in raccordo con l’analoga procedura relativa allo strumento urbanistico di Carrara.

  3. agosto 29, 2016 alle 2:54 pm

    da Il Tirreno, 26 agosto 2016
    La procura blocca il porto.
    L’operazione è scattata ieri mattina e fa seguito all’inchiesta che aveva al centro l’assegnazione delle concessioni delle banchine portuali e l’occupazione abusiva di porzioni dello scalo da parte della società. (Claudio Figaia): http://iltirreno.gelocal.it/massa/cronaca/2016/08/26/news/sigilli-ai-mezzi-della-porto-di-carrara-spa-protestano-i-lavoratori-1.14015497

    ____________________

    da La Nazione, 26 agosto 2016
    Porto paralizzato, sequestrati tutti i mezzi meccanici. Indagine-choc, sequestrati tutti i mezzi della Porto di Carrara: http://www.lanazione.it/massa-carrara/cronaca/sequestro-porto-carrara-1.2457661

    ————-

    27 agosto 2016
    La Porto di Carrara chiederà i danni subiti.
    L’ad Dello Iacono: sequestro assurdo, siamo in perfetta regola e paghiamo quasi 800mila euro di canone l’anno: http://www.lanazione.it/massa-carrara/cronaca/la-porto-di-carrara-chieder%C3%A0-i-danni-subiti-1.2461080

    ——————–

    28 agosto 2016
    Porto, arrivano le navi e i mezzi si riaccendono.
    Il procuratore Giubilaro concede un’autorizzazione a tempo per utilizzare gru e carrelli sotto sequestro: http://www.lanazione.it/massa-carrara/cronaca/porto-navi-1.2462606

    _______________________

    da Il Corriere della Sera, FI, 10 agosto 2016
    Carrara, sequestro e dissequestro. E il porto si accorcia in un giorno.
    A Marina duemila metri quadri abusivi. Indagati i vertici dell’Autorità portuale: demoliamo tutto. (Simone Innocenti, Manuela D’Angelo): http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/16_agosto_10/carrara-sequestrati-duemila-metri-banchina-porto-87588c74-5ee7-11e6-addc-c76dce7e53cd.shtml

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: