Home > acqua, difesa del territorio, energia, energia solare, fonti rinnovabili, inquinamento, paesaggio, pianificazione, società, sostenibilità ambientale > Stop al progetto di centrale termodinamica e a biomassa di San Quirico (Oristano).

Stop al progetto di centrale termodinamica e a biomassa di San Quirico (Oristano).


paesaggio agrario (foto Benthos)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus esprime la propria soddisfazione per il riconoscimento da parte dell’Assessorato dell’industria delle Regione autonoma della Sardegna della mancanza di disponibilità di parte dei terreni vantati dalla società bolzanina San Quirico Solar Power s.r.l. per la realizzazione del  progetto ibrido di centrale solare termodinamica + centrale a biomassa (potenza complessiva lorda 10,8 MW elettrici) nella località agricola di San Quirico, verso le pendici del Monte Arci, in Comune di Oristano, interessante circa 55 ettari.

Un progetto assurdo per l’ubicazione (area agricola pregiata) e devastante per l’ambiente e le attività agricole lì presenti, avverso il quale il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus si è battuto e si batte, al pari delle Amministrazioni comunali di Oristano e di Palmas Arborea e del locale Comitato popolare.

campo di grano

Con la deliberazione n. 52/24 del 22 novembre 2017, la Giunta regionale sarda aveva concluso positivamente con condizioni il relativo procedimento di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.), pur essendo stato aperto un procedimento penale da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari riguardo vari aspetti e pur essendo carenti elementi di sensibile importanza come l’approvvigionamento di legna dichiarato, per non parlare dell’ubicazione in area agricola in contrasto con la normativa regionale di settore (art. 13 bis della legge regionale n. 4/2009 e s.m.i. e art. 3 del D.P.G.R.  3 agosto 1994, n. 228, direttive per le zone agricole, criteri per l’edificazione nelle zone agricole).

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus auspica che si tratti della definitiva conclusione di un progetto che avrebbe dovuto veder la luce in area industriale e non certo fra i campi dell’Oristanese.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

campo di mais

da La Nuova Sardegna, 15 gennaio 2019

Oristano, la Regione boccia il termodinamico a San Quirico.
Risposta negativa dell’assessorato all’Industria per l’impianto di San Quirico: “La Solar Power non ha i terreni”
. (Enrico Carta) 

da Link Oristano, 15 gennaio 2019

Bocciato il termodinamico. La Regione nega l’autorizzazione alla realizzazione della centrale energetica tra Tiria e San Quirico

fascia di Girasoli ai margini di un campo di Soia, utile per la presenza di insetti e avifauna selvatica

(foto Benthos, M.F., S.D., archivio GrIG)

Annunci
  1. Porico
    gennaio 17, 2019 alle 12:59 pm

    Voglio crearmi l’illusione che le teste d’uovo Regionali abbiano capito l’importanza del tesoro economico delle terre coltivabili. Quanto alla S.r.l Bolzanina potrebbero ,in alternativa , crearsi tale impianto nelle loro belle montagne e nelle loro bellissime valli.

  2. gennaio 17, 2019 alle 3:03 pm

    da La Nuova Sardegna, 17 gennaio 2019
    San Quirico, stop accolto con giubilo. Ambientalisti, 5Stelle e Riformatori concordi nel criticare il progetto: http://www.lanuovasardegna.it/oristano/cronaca/2019/01/17/news/san-quirico-stop-accolto-con-giubilo-1.17666297?ref=hfnsorec-11

    _____________________________________

    da Cagliari online, 16 gennaio 2019
    No della Regione: addio alla centrale termodinamica a San Quirico: http://www.castedduonline.it/regione-centrale-termodinamica-san-quirico/

    ____________________

    da Cagliaripad, 17 gennaio 2019
    Grig: “Stop al progetto di centrale termodinamica e a biomassa di San Quirico”: https://www.cagliaripad.it/361397/grig-stop-al-progetto-di-centrale-termodinamica-e-a-biomassa-di-san-quirico

  3. Mara machtub
    febbraio 1, 2019 alle 12:17 pm

    Un’altra medaglia per il GRIG!

  4. febbraio 16, 2019 alle 11:34 am

    da L’Unione Sarda, 15 febbraio 2019
    TERMODINAMICO. Oristano, la ditta ha presentato ricorso contro la Regione.
    La Giunta aveva bocciato un mese fa la richiesta dell’azienda per realizzare l’impianto ai piedi del Monte Arci. (Valeria Pinna): https://www.unionesarda.it/articolo/news-sardegna/oristano-provincia/2019/02/15/termodinamico-la-ditta-ha-presentato-ricorso-contro-la-regione-136-836261.html

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: