Archivio

Posts Tagged ‘legnaia’

Via un altro pezzo della “legnaia” che ha asfissiato l’Anfiteatro romano di Cagliari!


Cagliari, Anfiteatro romano, "legnaia" parzialmente sbaraccata (autunno 2012)

Cagliari, Anfiteatro romano, “legnaia” parzialmente sbaraccata (autunno 2012)

Nei prossimi giorni sarà avviata, grazie a mezzi speciali, la rimozione di un altro bel pezzo del pesante e invasivo allestimento metallico e ligneo (la ben nota legnaia abusiva) che ha oppresso per troppi anni l’Anfiteatro romano di Cagliari.

Una prima parte è stata effettuata nell’autunno 2012, anche grazie alle numerose denunce degli Amici della Terra e del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, e prosegue secondo la tempistica e sotto la vigilanza del Ministero per i beni e Attività Culturali. Leggi tutto…

Attendiamo la rinascita (quella vera) dell’Anfiteatro romano di Cagliari.


Cagliari, Anfiteatro romano, "legnaia" parzialmente sbaraccata.

Cagliari, Anfiteatro romano, “legnaia” parzialmente sbaraccata.

Può un idraulico progettare un ponte?

E può un organizzatore di spettacoli curare il restauro e il mantenimento di un monumento archeologico?

Questo è uno dei quesiti importanti da risolvere una volta per tutti per il futuro dell’Anfiteatro romano di Cagliari. Leggi tutto…

Inizia a essere sbaraccata la “legnaia” abusiva dall‘Anfiteatro romano di Cagliari.


Cagliari, Anfiteatro romano, “legnaia” parzialmente sbaraccata.

Sabato 13 ottobre 2012 è stato un bel giorno per Cagliari e il suo Anfiteatro romano.

I cagliaritani hanno potuto verificare che il Comune – in sinergia con la locale Soprintendenza per i beni archeologici – ha iniziato a sbaraccare lalegnaia“ che da troppi anni ammorba il più importante monumento romano della Sardegna, uno dei soli tre anfiteatri romani scavati nella roccia ancora esistenti.

La “legnaia” è abusiva e dannosa per il bene culturale. Leggi tutto…

L’Anfiteatro romano di Cagliari ai privati? Vomitevole.


Cagliari, Anfiteatro romano sotto la "legnaia"

L’Amministrazione Zedda ha appena approvato il progetto per sbaraccare la legnaia“ che da troppi anni ammorba l’Anfiteatro romano di Cagliari, il più importante monumento romano della Sardegna, uno dei soli tre anfiteatri romani scavati nella roccia ancora esistenti.  La “legnaia” è abusiva e dannosa per il bene culturale.

Solo 320 mila euro saranno utilizzati per avviare l’intervento (già approvato dalle Soiprintendenze competenti), al posto degli 800.000 – 1.200.000 euro sbandierati a più riprese dalla vecchia amministrazione comunale di centro-destra per sostenere la materiale impossibilità di provvedere.

E ora, squallidamente, gli epigoni di quella stagione amministrativa chiedono a gran voce l’affidamento dell’Anfiteatro romano a privati.  Sì, magari proprio quelli a cui l’affidavano gratuitamente negli anni passati, oggetto finalmente di procedimenti penali in corso. Leggi tutto…

S’inizia a sbaraccare la “legnaia” che appesta l’Anfiteatro romano di Cagliari!


Cagliari, Anfiteatro romano oppresso dalla "legnaia"

La nuova Amministrazione comunale di Cagliari e la Soprintendenza per i beni archeologici hanno preso gli accordi necessari sull’Anfiteatro romano: s’inizia a sbaraccare la legnaia“ che da troppi anni ammorba il più importante monumento romano della Sardegna, uno dei soli tre anfiteatri romani scavati nella roccia ancora esistenti.  La “legnaia” è abusiva e dannosa per il bene culturale.

Noi siamo disponibili a dar loro una mano. Anche tutt’e due.

Gruppo d’Intervento Giuridico e Amici della Terra   Leggi tutto…