Povere dune del Lazzaretto…


Alghero, Lazzaretto, installazione chiosco (maggio 2020)

Dietro preoccupate segnalazioni di residenti, l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (19 maggio 2020) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione provvedimenti in merito alla recentissima realizzazione di un chiosco sulla spiaggia del Lazzaretto, sulla costa di Alghero (SS).

Pur comprendendo appieno la ripresa delle attività di servizio al turismo, non si può dimenticare che la salvaguardia ambientale costituisce il fondamento della corretta fruizione dei beni naturali: chioschi e altri servizi balneari, infatti, non possono essere installati sulle dune, tutelate con vincoli di conservazione integrale (art. 10 bis della legge regionale n. 45/1989 e s.m.i.; art. 3, comma 1°, lettera g, dell’ordinanza balneare Sardegna 2020).

Alghero, Bastioni e centro storico

Coinvolti i Ministeri dell’Ambiente e per i Beni e Attività Culturali, la Regione autonoma della Sardegna, il Comune di Alghero, il Corpo forestale e di vigilanza ambientale, i Carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale, l’Ufficio circondariale marittimo di Alghero, informata, per opportuna conoscenza, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sassari.

La spiaggia del Lazzaretto, rientrante nel parco naturale regionale di Porto Conte e nel sito di importanza comunitaria (S.I.C.) Capo Caccia – Punta del Giglio, è un gioiello ambientale e una straordinaria attrattiva turistica algherese, necessità, quindi, di grande cura e di una gestione che ne preservi le irripetibili caratteristiche, fra cui proprio le dune.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Giglio di mare (Pancratium maritimum)

(foto per conto GrIG, S.D., archivio GrIG)

  1. maggio 19, 2020 alle 9:08 am

    La pervicacia con la quale gli Italiani distruggono gioielli che dovrebbero costituire l’eredità oiù preziosa lasciata a chi verràdopo di noi sarrebbe degna di migliori scopi. I Sardi, purtroppo, non fanno eccezione,anzi ….

  2. donatella
    maggio 19, 2020 alle 11:16 am

    Purtroppo la pandemia da Covid19 ha scatenato ancor più la fantasia malefica dell’uomo alla ricerca di egoistici interessi e privilegi. Sarà più duro combattere contro privatizzazioni delle spiagge in nome del contrasto alla pandemia mediante distanziamento sociale controllato e sanificazione relativa, quindi, da parte di privati. Spero vivamente che questi orrendi e offensivi chioschi servano almeno a rinchiuderci dentro i loro ideatori e fautori come contagiati mentali dal Covid 19 altamente infettanti fino alla loro dimostrata guarigione!

  3. Porico
    maggio 19, 2020 alle 6:36 pm

    Si ha come una sensazione che il Covid serva a cancellare quel che resta della legalità,
    così fastidiosa e contraria alle esigenze del crimine senza regole.

  4. maggio 19, 2020 alle 7:59 pm

    A.N.S.A., 19 maggio 2020
    Chiosco sulle dune ad Alghero, altolà degli ambientalisti. Proteste residenti e denuncia Grig, “incompatibile”. (https://www.ansa.it/sardegna/notizie/2020/05/19/chiosco-sulle-dune-ad-alghero-altola-degli-ambientalisti_8aaa6ad2-821b-4f70-9b7c-cb3314039a8e.html)

    Un chiosco sulla spiaggia del Lazzaretto, sulla costa di Alghero. Ma per gli ambientalisti la nuova struttura è incompatibile con la presenza delle dune. Per questo il Gruppo d’intervento giuridico (Grig), raccogliendo diverse segnalazioni di residenti, ha deciso di chiedere informazioni e provvedimenti coinvolgendo, tra gli altri, i ministeri dell’Ambiente e Beni culturali, la Regione, il comune di Alghero, la Forestale e i Carabinieri.

    “Pur comprendendo appieno la ripresa delle attività di servizio al turismo non si può dimenticare che la salvaguardia ambientale – ammonisce il Grig – costituisce il fondamento della corretta fruizione dei beni naturali: chioschi e altri servizi balneari, infatti, non possono essere installati sulle dune, tutelate con vincoli di conservazione integrale”.

    La spiaggia del Lazzaretto, ricordano gli ecologisti, rientra nel parco naturale regionale di Porto Conte e nel sito di importanza comunitaria (Sic) Capo Caccia – Punta del Giglio. “È un gioiello ambientale e una straordinaria attrattiva turistica algherese – sottolinea l’associazione – necessita quindi di grande cura e di una gestione che ne preservi le irripetibili caratteristiche, fra cui proprio le dune”.

    ________________________

    da Sky TG 24, 19 maggio 2020
    Sardegna. Chiosco sulle dune ad Alghero, altolà degli ambientalisti: https://tg24.sky.it/cagliari/2020/05/19/chiosco-sulle-dune-ad-alghero-altola-degli-ambientalisti

    __________________

    da La Nuova Sardegna, 19 maggio 2020
    Alghero, chiosco sulle dune del Lazzaretto: i dubbi degli ambientalisti. “La spiaggia è un gioiello che deve essere preservato”: https://www.lanuovasardegna.it/alghero/cronaca/2020/05/19/news/alghero-chiosco-sulle-dune-del-lazzaretto-i-dubbi-degli-ambientalisti-1.38864169

    _____________

    da Alghero Live, 19 maggio 2020
    “Povere dune del Lazzaretto…”: http://algherolive.it/2020/05/19/povere-dune-del-lazzaretto/

    _______________

    da Alguer.it, 19 maggio 2020
    Lazzaretto, chiosco su dune: segnalazione.
    Coinvolti i Ministeri dell’Ambiente e per i Beni e Attività Culturali, la Regione autonoma della Sardegna, il Comune di Alghero, il Corpo forestale e di vigilanza ambientale, i Carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale, l’Ufficio circondariale marittimo di Alghero. Informata, per opportuna conoscenza, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sassari: https://www.alguer.it/notizie/n.php?id=150823

    __________________

    da Sassari Oggi, 19 maggio 2020
    Un chiosco sulle dune del Lazzaretto ad Alghero, la protesta degli ecologisti: https://www.sassarioggi.it/alghero/chiosco-spiaggia-lazzaretto-alghero-protesta-ecologisti-19-maggio-2020/

    _______________

    da Sardinia Post, 19 maggio 2020
    Chiosco sulla spiaggia del Lazzaretto: Grig: “Bisogna preservare le dune”: https://www.sardiniapost.it/cronaca/chiosco-sulla-spiaggia-del-lazzaretto-grig-bisogna-preservare-le-dune/

    ___________________

    da Cagliaripad, 19 maggio 2020
    Chiosco sulle dune ad Alghero, il ‘no’ degli ambientalisti: “Incompatibile”.
    “La spiaggia del Lazzaretto è un gioiello che necessita di una gestione che ne preservi le irripetibili caratteristiche, fra cui proprio le dune”: https://www.cagliaripad.it/462847/chiosco-sulle-dune-ad-alghero-il-no-degli-ambientalisti-incompatibile/

    _______________________

    da Buongiorno Alghero, 19 maggio 2020
    Un chiosco sulle dune del Lazzaretto – Accesso agli atti dal GriG: https://www.buongiornoalghero.it/contenuto/0/11/164581/un-chiosco-sulle-dune-del-lazzaretto-accesso-agli-atti-dal-grig

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: