Home > coste, difesa del territorio, mare, paesaggio, Salviamo le Dune di Chia, società, sostenibilità ambientale, zone umide > Pubblicità..da evitare su dune e spiaggia di Chia.

Pubblicità..da evitare su dune e spiaggia di Chia.


Chia, campagna pubblicitaria Aperol Spritz 2017

Abbiamo raccontato più volte delle varie attività pubblicitarie svolte su spiaggia e dune di Chia ben poco consone alle esigenze di tutela ambientale, pur – si suppone – debitamente autorizzate.

Si tratta di spot pubblicitari, feste, avvenimenti “privati”, parcheggi estivi per autoveicoli nelle zone umide, spesso e volentieri autorizzati dalle amministrazioni pubbliche competenti.

Moltissime persone ne sono rimaste stupite.

Probabilmente non si tratta di avvenimenti pubblicitari opinabili e dannosi per un ambiente unico e irripetibile, ma comunque lontani nel tempo.

Nell’estate 2017, il 22 luglio, veniva pubblicizzato l’avvenimento Happy Together Beach @ Su Giudeu nell’ambito della campagna pubblicitaria Aperol Spritz.

dune e mare di Chia

Il 27 luglio 2017 vengono pubblicate le foto ufficiali:

Aperol Spritz ha aggiunto 42 nuove foto all’album: #HappyTogether Tour @ Su Giudeu Cagliari.

27 luglio 2017 ·

Ecco i migliori scatti del tour #HappyTogether alla spiggia di Su Giudeu di Cagliari! Scoprite le prossime tappe: http://bit.ly/2t2RhUy

Nelle foto si riconosce il camper della campagna pubblicitaria in spiaggia.

Chia, campagna pubblicitaria Aperol Spritz 2017

Come c’è arrivato?   Come se n’è andato?     Chi l’ha autorizzato?

L’ordinanza balneare 2017 della Regione autonoma della Sardegna (determinazione D.G. Enti locali e Finanze n. 19435 dell’11 aprile 2017) aveva vietato “transitare e/o sostare con automezzi, motocicli, ciclomotori e veicoli di ogni genere, ad eccezione dei mezzi destinati alla pulizia delle spiagge, al soccorso, altri mezzi specificamente autorizzati … per tutto l’anno solare” (art. 3, comma 1°, lettera a).

Ecco uno dei motivi per cui il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus tanto si è impegnato e tanto s’impegna per dune e spiaggia di Chia.

Insieme possiamo farcela.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Chia, isolotto di Su Giudeu

(foto campagna pubblicitaria Aperol Spritz, A.M., S.D., archivio GrIG)

Annunci
  1. G.maiuscolo
    marzo 14, 2019 alle 6:36 am

    Che barbarie!
    Le bellezze naturali sono di proprietà di Madre terra; i cittadini, non solo sardi ma del mondo, sono soltanto suoi ospiti: provvisori e temporanei.
    …La Terra resterà per sempre, per tutti quelli che verranno.

    Cordialità, gentili amici del …”GRUPPO”. E Grazie!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: