Home > coste, difesa del territorio, inquinamento, rifiuti, salute pubblica > Quella discarica è da bonificare!

Quella discarica è da bonificare!


Pula, Cala Verde, discarica

Pula, Cala Verde, discarica

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (8 luglio 2014) una richiesta di bonifica ambientale relativa a una discarica di materiali vari di sensibili dimensioni presso il porticciolo turistico di Cala Verde, in Comune di Pula (CA).

Interessati il Comune di Pula, il Corpo forestale e di vigilanza ambientale, i Carabinieri del N.O.E.

Si attendono rapidi provvedimenti di carattere igienico-sanitario.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

 

(foto per conto GrIG)

  1. Juri
    luglio 12, 2014 alle 6:57 pm

    È un grande cumulo di posidonia mista a sabbia. È consentito stoccarla in questo modo?

  2. luglio 15, 2014 alle 3:01 pm

    in ogni caso il progetto di ampliamento va assoggettato a preventivo e vincolante procedimento di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.).

    L’attuale conferenza di servizi si riferisce a differente procedimento.

    Il procedimento avviato in base alla deliberazione Giunta regionale n. 24/22 del 27 giugno 2013 (http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_423_20130703171737.pdf) è finalizzato all’eventuale emanazione dell’autorizzazione in favore del soggetto concessionario (Calaverde s.r.l.) alla realizzazione di lavori pubblici (perchè il porticciolo appartiene al demanio marittimo) attraverso lo strumento della “finanza di progetto” (art. 153, comma 19°, del decreto legislativo n. 163/2006 e s.m.i., codice dei contratti pubblici, http://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htm#153), autorizzazione che non sostituisce in alcun modo quella pertinente al procedimento di V.I.A.

    In passato il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus e gli Amici della Terra si sono occupati in diverse occasioni del progetto di ristrutturazione del porto turistico di Cala Verde, sia in sede di intervento nel procedimento di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.), sia in sede di intervento nel giudizio conclusosi con sentenza Cons. Stato, Sez. VI, 17 maggio 2006, n. 2851 (http://lexambiente.it/ambiente-in-genere/188-dottrina188/2671-V.I.A.%20regionale-%20la%20sentenza%20del%20Consiglio%20di%20Stato%20n.%202851%20del%2017%20maggio%202006..html).

    Se sarà necessario, se ne occuperanno nuovamente.

    —————

    da L’Unione Sarda, 15 luglio 2014
    Stop al porto sulla foce del rio Il Pd all’assalto di Calaverde: http://consiglio.regione.sardegna.it/rassegnastampa/pdf/96489_Stop_al_porto_sulla_foce_del_rio_Il_Pd_allas.pdf

    ————–

    16 luglio 2014
    Calaverde, bocciato il porto: «Cancellerebbe la spiaggia». (Fabio Manca): http://consiglio.regione.sardegna.it/rassegnastampa/pdf/96550_Calaverde_bocciato_il_porto_Cancellerebbe_la.pdf

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: