Rischio cemento sul Lago di Garda.


Bardolino, Cisano, campagna presso il Lago di Garda

Bardolino, Cisano, campagna presso il Lago di Garda

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, recependo istanze da parte di residenti della piccola frazione lacuale, ha inoltrato (15 marzo 2014) una specifica richiesta di informazioni ambientali e adozione di opportuni interventi riguardo un progetto di complesso immobiliare a Cisano, sul Lago di Garda, in Comune di Bardolino (VR).

Interessati i Ministeri dell’ambiente e dei beni e attività culturali, la Regione Veneto, il Corpo forestale dello Stato, il Comune di Bardolino, la Soprintendenza veronese per i beni ambientali e architettonici, informata, per opportuna conoscenza, la Commissione europea.

Bardolino, Cisano, campagna presso il Lago di Garda

Bardolino, Cisano, campagna presso il Lago di Garda

Il progetto immobiliare riguarda l’avvenuta approvazione di specifico accordo di programma ai sensi dell’art. 6 della legge regionale Veneto n. 11/2004 e relativa convenzione riguardante un c.d. Masterplan concernente l’ampliamento del Campeggio San Vito per un’area di mq. 44.537 (piazzole con allestimenti mobili ai sensi dell’art. 26, comma 2°, della legge regionale Veneto n. 11/2013) e la realizzazione di una struttura ricettiva avente complessivamente volumetria pari a circa mc. 26.000 (su mq. 17.059) + edilizia residenziale pubblica (mc. 3.000) + servizi (parcheggi privati su area pari a mq. 4.700 + parcheggi pubblici su area pari a mq. 4.700 + riordino fascia di rispetto cimiteriale da adibirsi a parcheggio pubblico pari a mq. 2.636) + variazioni viabilità pubblica.

L’accordo di programma e la relativa convenzione fra la Campeggio Cisano s.p.a., gli Eredi Alessandro Delaini e il Comune di Bardolino sono stati approvati con deliberazione Consiglio comunale n. 43 dell’11 novembre 2013, in base agli artt. 11 della legge n. 241/1990 e s.m.i. (accordi integrativi/sostitutivi di provvedimento) e 6 della legge regionale Veneto n. 11/2004 (accordi Comuni-Privati per assumere nella pianificazione urbanistica proposte di interventi di rilevante interesse pubblico a fini di perequazione urbanistica e miglioramento della qualità urbana), con valore sostanzialmente di strumento urbanistico attuativo, ma – per quanto si è a conoscenza – privo di tutte le necessarie autorizzazioni amministrative.

Infatti, l’area interessata è tutelata da specifico vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.) e non risulta effettuata la necessaria procedura di verifica di assoggettabilità in materia di valutazione di impatto sull’ambiente (direttiva n. 2011/92/CE, decreto legislativo n. 152/2006 e s.m.i.).

Bardolino, Cisano, tavola progettuale

Bardolino, Cisano, tavola progettuale

Il progetto immobiliare ha suscita ampia contrarietà in sede locale, soprattutto da parte del Comitato cittadino “Cisano per viverci”, sorto per salvaguardare le caratteristiche ambientali e paesaggistiche del piccolo borgo: recentemente sono state centinaia le adesioni alla petizione pubblica avverso lo stravolgimento del contesto territoriale determinato dall’iniziativa immobiliare.

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus auspica una profonda revisione progettuale che eviti un aggravio del carico urbanistico-edilizio della località di grande interesse paesaggistico.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Bardolino, Cisano, progressiva urbanizzazione del territorio

Bardolino, Cisano, progressiva urbanizzazione del territorio

(tavola progettuale e simulazione grafica, foto Comitato Cisano per vivere)

  1. marzo 19, 2014 alle 8:16 am

    E’ una cosa vergognosa. Dove sorgevano ulivi secolari, su entrambe le sponde dello stupendo Lago di Garda ora sorgono seconde case, villaggi turistici e camping attrezzati. Una speculazione dietro l’altra!

  2. Tiziano Maestrello
    marzo 19, 2014 alle 9:53 am

    Un ringraziamento all’avv. Deliperi e a ttuto il “Gruppo d’Intervento Giuridico onlus” per l’azione ed il grande sostegno che ci sta dando. Insieme forse ce la faremo a fermare questo delirio urbanistico. Comitato di cittadini “Cisano per viverci”

  3. Anna Coen
    marzo 19, 2014 alle 12:10 pm

    Date: Wed, 19 Mar 2014 04:16:33 +0000 To: annacoen@hotmail.com

  4. marzo 20, 2014 alle 3:09 pm

    da Report Garda, 18 marzo 2014
    Segnalazione del “Gruppo d’Intervento Giuridico” a Governo, Regione e persino all’Europa contro il progetto di Cisano: http://www.reportgarda.com/2014/03/18/segnalazione-gruppo-dintervento-giuridico-governo-regione-persino-alleuropa-contro-progetto-cisano/

  5. Mag 5, 2014 alle 3:01 pm

    con nota prot. n. 5867 del 30 aprile 2014 il Sindaco di Bardolino Ivan De Beni ha comunicato che l’accordo immobiliare approvato “rispetta e attua puntualmente le direttive e gli obiettivi di tutela e riqualificazione e valorizzazione del territorio già individuati dal p.a.t. del Comune di Bardolino”, non alterandolo. Non è stata presentata finora alcuna istanza per la concreta realizzazione dell’intervento.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: