Quale futuro per il patrimonio botanico delle nostre città?


albero in città

A Cagliari, martedi 19 aprile 2022, ore 17.00, presso Palazzo Siotto (Via dei Genovesi, 114).

Partecipiamo!

Gruppo d’Intervento Giuridico odv

Cagliari, taglio alberi Viale Buoncammino (7 sett. 2020)

QUALE FUTURO PER IL PATRIMONIO BOTANICO DELLE NOSTRE CITTA?

Una riflessione sulla gestione dell’ambiente nei contesti metropolitani

19 Aprile 2022 – ore 17,00

Fondazione Siotto, Via dei Genovesi 114 – Cagliari

Programma

***

17.00 – Accoglienza

17,30 – Benvenuto – Monica Scanu

17,45 – Introduzione – Gianluigi Bacchetta e Marco Cadinu

18,00 – Interventi: Gianni Agnesa, Mario Asquer, Ignazio Camarda, Michele Casciu, Antonello Cicatiello, Stefano Deliperi, Alessandro Facen, Emmanuele Farris, Gianluca Iiriti, Gianni Massa, Maria Paola Morittu, Bernabè Moya, Enrico Pau, Costanza Pratesi, Tiziana Sassu, Rosi Sgaravatti

19,30 – Dibattito aperto

20,00 – Conclusioni – Direzione regionale FAI Sardegna

Modera Vito Biolchini

Durante l’incontro saranno proiettate le foto di Dietrich Steinmetz

Organizzazione: Direzione Regionale FAI Sardegna

È richiesta la prenotazione su: https://bit.ly/3O2ryC8

Contatti:

Direzione Regionale FAI Sardegna – segreteriafaisardegna@fondoambiente.it

L’evento sarà organizzato secondo le vigenti normative per il contenimento del Covid 19, verrà richiesto il Green Pass e sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina FFP2.

Cagliari, Terrapieno, albero capitozzato e vandalizzato (ott. 2013)

(foto per conto GrIG, S.D., archivio GrIG)

  1. Al momento, non c'è nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: