Armi di distrazione di massa.


uccello marino incatramato

Blanco ha appena compiuto 19 anni. Auguri e  congratulazioni affettuose. 

Quando avrà l’età di Gianni Morandi, giunto terzo al Festival di Sanremo 2022 appena concluso, sarà il 2080. 

Per quell’anno, se non si riducono le emissioni di gas serra, 3,5 miliardi di persone vivranno in luoghi con temperature insopportabili, come quelle del Sahara, dunque molti non ci vivranno perché nel frattempo avranno cercato di spostarsi altrove. 

emissioni in atmosfera

I ghiacciai alpini saranno praticamente spariti, vivremo estati di quattro mesi o più, il regime delle precipitazioni non consentirà di mantenere niente di ciò che ora consideriamo normale, sia nel campo dell’agricoltura, sia nel nostro privato. 

I fiumi alpini non saranno più alimentati.

La Pianura Padana, per citare il posto in cui Blanco è nato, sarà calda e arida come il Pakistan, un luogo da cui già oggi la gente se ne va per le condizioni climatiche insostenibili.

La Valle del Reno sarà una palude ed il porto di Amburgo un ricordo. 

Il festival che ha premiato Blanco è stato generosamente sponsorizzato da ENI, con Plenitude, e Costa Crociere, con l’enorme nave attraccata vicino a Sanremo su cui si cantava e si ballava. 

I campioni delle emissioni di gas climalteranti hanno allestito la grande scenografia in cui Blanco ha raggiunto (meritatamente) il primo posto. 

Nel frattempo si blaterava di sostenibilità.

Hanno pagato, e continueranno a farlo, perché si dica che tutto può continuare così, basta un po’ di maquillage per coprire una vera e propria insostenibilità

E così, mentre tutti si commuovono perché sul palco due uomini possono cantare di un amore finalmente libero dagli stereotipi (alleluja), ed un papa emerito continua con le sue farneticazioni ingiuste anche definire medievali, fuori dal teatro gli attivisti di Greenpeace impegnati a denunciare il greenwashing ricevono il foglio di via, perché non tornino a disturbare il mondo fatato.

Voltiamo pagina sul serio una buona volta?

Gruppo d’Intervento Giuridico odv

Bombo (gen. Bombus) su Girasole

(foto da mailing list ambientalista, M.F., archivio GrIG)

  1. Mara machtub
    febbraio 11, 2022 alle 8:42 am

    Purtroppo ho paura che tutto il tam-tam giornalistico di questi giorni sul rincaro dell’energia preluda ad un massacro dei nostri mari e al ritorno del nucleare.
    E’ tutta colpa degli ambientalisti (che brutta parolaccia) che hanno finora ostacolato un “corretto” sviluppo dell’autonomia energetica in Italia. Sigh.

    • Riccardo Pusceddu
      febbraio 17, 2022 alle 1:32 PM

      Ehm, in parte sicuramente anche colpa di quelli fra essi come il GrIG che in nome della tutela ad oltranza del paesaggio odierno (stavo per scrivere naturale) finiranno invece per contribuire coi loro veto ad un cambiamento ben piu’ drastico dello stesso a causa dei cambiamenti climatici!

      • febbraio 17, 2022 alle 6:12 PM

        caro Riccardo, penso che solo chi è disinformato o ha interessi nel settore delle rinnovabili possa realmente credere che riempendo la Terra di centrali eoliche e fotovoltaiche si risolvano i vari problemi ambientali, fra cui quello dei cambiamenti climatici.
        Far fuori un bosco per piazzarvi una bella centrale fotovoltaica, per esempio, è un vero e proprio delitto ambientale.
        Di queste cose parliamo, poi se non t’interessa sono problemi tuoi 🙂

        Buona serata.

        Stefano Deliperi

      • Mara machtub
        febbraio 18, 2022 alle 8:52 am

        Gentile Riccardo: esiste un modo di esprimersi che si chiama “sarcastico”, se non lo riconosci hai qualche problemino.

  2. Belinda Huegel
    febbraio 11, 2022 alle 11:28 am

    Ho la triste sensazione che sia ormai troppo tardi per salvare questo pianeta. La politica non ne ha alcun interesse…mi spiace dirlo in modo cosi arrendevole, ma ho perso ogni speranza…come anche le scellerate idee di campi immensi fotovoltaici in zone a protezione speciale qui in Sardegna ( https://www.lanuovasardegna.it/nuoro/cronaca/2021/06/22/news/un-confronto-pubblico-sul-fotovoltaico-nella-zps-1.40420642 ) per produrre corrente da mandare in Sicilia…ma che senso ha tutto cio’…. se fotovoltaico deve essere, che si metta su ogni tetto capiente dell’isola, ospedali, capannoni, stalle e ovviamente case (io ce l’ho da 11 anni) Non sara’ molto, ma sicuramente meglio di ogni altra proposta. Investissero nella costruzione di pannelli piu’ performanti….magari si stimolasse anche la costruzione di impianti di fitodepurazione delle acque reflue domestiche per risparmiare e riciclare l’acqua…insomma si piu’ fare di piu

  3. Amico
    febbraio 11, 2022 alle 11:57 am

    Senza la volontà di Cina India Russia e la maggior parte dei paesi orientali ma anche degli USA hai voglia di fare auto elettriche e mettere foto voltaico. Non si va de nessuna parte.

  4. Claudio
    febbraio 11, 2022 alle 12:02 PM

    L’arma di distrazione di massa è anche la modifica alla Costituzione che, come mi pare di aver letto da più parti, neutralizza l’opera delle soprintendenze, e neutralizza la tutela del paesaggio in favore del greenwashing; se le pale eoliche non producono emissioni, le potrai mettere ovunque, teoricamente anche di fronte al litorale.

    E forse non solo le pale eoliche.

  5. febbraio 12, 2022 alle 12:44 am

    Che mondo è senza Nutella (Ferrero sponsor e Nutella Day) (e senza Eni)! E tutti gli altri sponsor “green” di circostanza, ora quì, domani là. Che orrore essere circondati da tanta ipocrisia , distruttiva ma molto molto interessata! Non chiedetemi perchè amo il GrIG!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: