Home > biodiversità, coste, difesa del territorio, mare, paesaggio, salute pubblica, società, sostenibilità ambientale > Un tubo che si tuffa nel mare di Girin, rifiuti abbandonati ai Guidi, bisogna fare un altro po’ di “pulizia” a Carloforte.

Un tubo che si tuffa nel mare di Girin, rifiuti abbandonati ai Guidi, bisogna fare un altro po’ di “pulizia” a Carloforte.


Carloforte, Girin, tubo in mare

Carloforte, Girin, tubo arruginito (ott. 2018)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha presentato (7 ottobre 2018) al Comune di Carloforte, all’Ufficio circondariale marittimo di Carloforte e al Corpo forestale e di vigilanza ambientale un’istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo la presenza di un tubo arrugginito, di ignota provenienza, che entra nel mare della raccolta caletta di Girin, così riguardo la presenza di legname abbandonato, forse resti di un chiosco, in prossimità della spiaggia dei Guidi, in Comune di Carloforte (SU).

Evidenti i rischi per l’ambiente e l’incolumità pubblica.

Le raccolte calette dei Guidi e di Girin appartiengono al demanio marittimo (artt. 822 e ss. cod. civ.), sono tutelate con specifico vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.), nonché con vincolo di conservazione integrale (legge regionale n. 23/1993).     Rientrano, inoltre, nel sito di importanza comunitaria (S.I.C.) “Isola di San Pietro” (codice ITB040027), ai sensi della direttiva n. 92/43/CEE sulla salvaguardia degli habitat naturali e semi-naturali.

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus auspica rapidi accertamenti per il rispetto della legalità e dell’ambiente.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

 

Carloforte, Guidi, legname abbandonato

Carloforte, Guidi, materiali lignei abbandonati (ott. 2018)

(foto per conto GrIG, archivio GrIG)

Annunci
  1. ottobre 8, 2018 alle 3:05 pm

    A.N.S.A., 7 ottobre 2018
    Tubo arrugginito in spiaggia Carloforte.
    Denuncia-appello Gruppo di intervento Giuridico a Comune. (http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2018/10/07/tubo-arrugginito-in-spiaggia-carloforte_51346f76-4257-488b-b10e-28f713c20b6a.html)

    L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha presentato al Comune di Carloforte, all’Ufficio circondariale marittimo di Carloforte e al Corpo forestale e di vigilanza ambientale un’istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo la presenza di un tubo arrugginito, di ignota provenienza, che entra nel mare della raccolta caletta di Girin. Analoga richiesta è stata presentata riguardo la presenza di legname abbandonato, forse resti di un chiosco, in prossimità della spiaggia dei Guidi, sempre a Carloforte.

    Secondo l’associazione sono “evidenti i rischi per l’ambiente e l’incolumità pubblica. Le raccolte calette dei Guidi e di Girin appartiengono al demanio marittimo, sono tutelate con specifico vincolo paesaggistico, nonché con vincolo di conservazione integrale – ricorda il Grig – Rientrano, inoltre, nel sito di importanza comunitaria “Isola di San Pietro”. L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus auspica, infine, “rapidi accertamenti per il rispetto della legalità e dell’ambiente.

    ______________________________________

    da Sardinia Post, 7 ottobre 2018
    Denuncia del Grig: tubo arrugginito e detriti sulle spiagge di Carloforte: http://www.sardiniapost.it/cronaca/denuncia-del-grig-tubo-arrugginito-detriti-spiagge-carloforte/

    _____________________

    da You TG, 7 ottobre 2018
    “Da dove arriva quel tubo che finisce in mare a Carloforte?”: la denuncia ecologista: https://www.youtg.net/v3/in-sardegna/11337-da-dove-arriva-quel-tubo-che-finisce-in-mare-a-carloforte-la-denuncia-ecologista

    ______________________

    da Vistanet, 7 ottobre 2018
    Carloforte. Tubo arrugginito in mare, la denuncia degli ecologisti del GrIG: ” Da dove arriva?”: https://www.vistanet.it/cagliari/2018/10/07/carloforte-tubo-arrugginito-in-mare-la-denuncia-degli-ecologisti-del-grig-da-dove-arriva/

    __________________

    da Casteddu online, 7 ottobre 2018
    Lo strano tubo arrugginito che deturpa la caletta di Girin a Carloforte: esposto ecologista
    I resti di un vecchio chiosco? Gli ambientalisti vogliono vederci chiaro: http://www.castedduonline.it/lo-strano-tubo-arrugginito-che-deturpa-la-caletta-di-girin-a-carloforte-esposto-ecologista/

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: