Home > coste, difesa del territorio, diritti civili, giustizia, Italia, mare, paesaggio, società, sostenibilità ambientale > Indagine su magistrati e affari immobiliari in Sardegna.

Indagine su magistrati e affari immobiliari in Sardegna.


Arzachena, Costa Smeralda, lavori di ampliamento dell'Hotel Romazzino

Arzachena, Costa Smeralda, lavori di ampliamento dell’Hotel Romazzino

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma ha avviato un procedimento penale che coinvolge ben sei magistrati in Sardegna.

La vicenda ruota intorno a presunti affari immobiliari in Gallura.

Non ci si rende nemmeno conto dell’effetto devastante prodotto nell’opinione pubblica, in particolare in chi opera volontaristicamente per difendere ambiente e salute anche con lo “strumento diritto”, in chi ci mette la faccia tutti i giorni in nome di quella cosa chiamata “giustizia”.

Stefano Deliperi, Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

 

Arzachena, Costa Smeralda, il procuratore Fiordalisi e Carabinieri all'ingresso dell'Hotel Cervo (29 maggio 2015)

Arzachena, Costa Smeralda, il procuratore Fiordalisi e Carabinieri all’ingresso dell’Hotel Cervo (29 maggio 2015, foto La Nuova Sardegna)

 

da La Nuova Sardegna, 5 aprile 2018

Aste pilotate a Tempio inchiesta chiusa: 11 indagatiVendita di villa Ragnedda, tra i magistrati coinvolti anche l’ex presidente Cucca.  (Tiziana Simula)

da La Stampa, 27 marzo 2018

Perquisizioni a La Nuova Sardegna, nel mirino la cronista che ha raccontato i “veleni” tra i giudici.      I carabinieri hanno sequestrato documenti nella redazione di Olbia. La condanna della Federazione della Stampa e ordine dei giornalisti: atto intimidatorio gravissimo. (Nicola Pinna)

L'Espresso, 8 aprile 2018, 1

L’Espresso, 8 aprile 2018

L'Espresso, 8 aprile 2018, 2

L’Espresso, 8 aprile 2018

 

 

 

(foto da La Nuova Sardegna, per conto GrIG, archivio GrIG)

Annunci
  1. Mara
    aprile 9, 2018 alle 7:51 am

    Se confermati sono episodi gravissimi. La fiducia nelle Istituzioni è già ai minimi termini e la parola ONESTA’ perde sempre più significato. Per chi delinque dalla posizione di potere di Magistrato la pena dev’essere CERTA E PESANTISSIMA.

  2. amico
    aprile 9, 2018 alle 4:43 pm

    Occorre vederci chiaro e quanto vale per i comuni mortali deve valere anche per loro compresa la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva…. Il tutto potrebbe essere anche il frutto di lotte di potere all’interno dell’istituzione…

    • aprile 9, 2018 alle 8:08 pm

      certamente, la presunzione d’innocenza é costituzionalmente sacrosanta.
      Il quadro che emerge richiede comunque tutti gli approfondimenti possibili e immaginabili.

      Stefano Deliperi

  3. aprile 10, 2018 alle 2:44 pm

    A.N.S.A., 10 aprile 2018
    Dissequestrato materiale cronista Nuova.
    Giulietti (Fnsi) ad assemblea Olbia, caso sarà portato al Csm: http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2018/04/10/dissequestrato-materiale-cronista-nuova_1acce947-29a9-4625-b0cd-b43c33dbde5c.html

  4. aprile 26, 2018 alle 12:12 pm

    Penso che sia molto interessante e utile! Grazie! Mi piace molto.

  5. maggio 24, 2018 alle 2:50 pm

    ancora maggiore sconcerto.

    da L’Unione Sarda, 24 maggio 2018
    Indagini a Tempio su Domenico Fiordalisi, mesi di interrogatori secretati: http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2018/05/24/indagini-a-tempio-su-domenico-fiordalisi-mesi-di-interrogatori-se-68-732318.html

  6. ottobre 15, 2018 alle 5:02 pm

    A.N.S.A., 15 ottobre 2018
    Ex gip Tempio condannato per corruzione.
    5 anni a Vincenzo Cristiano, 4 anni e 8 mesi a imprenditore: http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2018/10/15/ex-gip-tempio-condannato-per-corruzione_74c87d2f-54d0-4f45-bd1a-3fa530fb95dd.html

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: