Il Leone sempre più a rischio.


Leone (Panthera leo)

Sempre più difficile il presente e il futuro del Leone (Panthera Leo).

In epoca classica il suo areale andava dal Mediterraneo all’India, all’intera Africa.

Oggi è limitato all’Africa sub-sahariana, a macchie di leopardo, e al solo Gir Forest National Park in India.

Attualmente si stima (I.U.C.N.) l’esistenza complessivamente di 16.500 – 47.000 esemplari di Leone, nel 1950 si stimavano 400.000 esemplari.

E’ una specie vulnerabile, come tale iscritta nella Lista rossa delle specie minacciate dell’I.U.C.N..

L’uomo, solo l’uomo, è la causa del difficile presente e del difficilissimo futuro del Leone.  Caccia e distruzione degli habitat.

E’ ora di voltare pagina, una volta per tutte.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

 

Leone (Panthera Leo), areale (I.U.C.N., 2014)

(foto P.F., archivio GrIG)

Annunci
  1. capitonegatto
    novembre 5, 2017 alle 2:35 pm

    Che noia quando sulla terra resteranno solo umani….senza umanita’.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: