Home > "altri" animali, biodiversità, bracconaggio, caccia, difesa del territorio, società, sostenibilità ambientale > Denunciato un crudele ed esibizionista uccisore di una Volpe.

Denunciato un crudele ed esibizionista uccisore di una Volpe.


la visione del video non è consigliata alle persone sensibili

 

Le associazioni ecologiste Gruppo d’Intervento Giuridico onlus e Lega per l’Abolizione della Caccia hanno provveduto (7 marzo 2016) a denunciare un ignoto probabile agricoltore che ha ucciso a colpi di zappa un esemplare di Volpe (Vulpes vulpes) dopo averla catturata con un rudimentale laccio.

Non contento della bravata ha pensato bene di riprenderla e di pubblicarla su Facebook, da dove è stata ripresa dal sito web di informazioni Casteddu online.

La denuncia ecologista è stata inviata alle Procure della Repubblica di Nuoro e di Cagliari, al Comando del Corpo forestale e di vigilanza ambientale e ai Carabinieri del N.O.E.

Il crudele esibizionista si è reso responsabile di sevizie seguite da morte dell’altro animale, sanzionati dagli artt. 544 bis e 544 ter cod. pen., nonché di caccia al di fuori dei periodi consentiti e con mezzi vietati (art. 30 della legge n. 157/1992 e s.m.i.).

Le associazioni ecologiste Gruppo d’Intervento Giuridico onlus e Lega per l’Abolizione della Caccia auspicano che magistratura e polizia giudiziaria chiamino al più presto il responsabile a rispondere del crudele comportamento.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus e Lega per l’Abolizione della Caccia

 

Volpe (Vulpes vulpes)

Volpe (Vulpes vulpes)

(foto S.D., archivio GrIG)

Annunci
  1. Mara
    marzo 8, 2016 alle 8:59 am

    Miserabile bastardo. Dovresti fare la stessa fine.

  2. marzo 8, 2016 alle 3:05 pm

    da L’Unione Sarda, 7 marzo 2016
    Ammazza una volpe a colpi di zappa e posta il video choc sul web. (http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2016/03/07/ammazza_una_volpe_a_colpi_di_zappa_e_posta_il_video_choc_sul_web-68-476078.html)

    Riprendere atti di crudeltà verso animali indifesi e postarli su internet sembra ormai diventata una moda.
    Dopo il gabbiano ammazzato da due pescatori de La Caletta al largo dell’isola di Tavolara, che avevano legato al collo del volatile un petardo facendolo esplodere mentre in volo, in questi giorni sui social è comparso un altro video choc (che scegliamo di non pubblicare per la crudezza delle immagini).
    Mostra una volpe presa al laccio e uccisa a colpi di zappa da un uomo che commenta tutto in sardo che sembrerebbe quello parlato nel Barigadu.
    Per questo ieri le associazioni ecologiste Gruppo d’Intervento Giuridico onlus e Lega per l’Abolizione della caccia hanno presentato una denuncia per ora contro ignoti alla Procura della Repubblica di Nuoro e a quella di Cagliari, al comando del Corpo forestale e di vigilanza ambientale e ai carabinieri del Noe.
    Nel video l’uomo lascia intendere di avere ammazzato nello stesso modo anche un’altra volpe.
    “Il crudele esibizionista – denunciano le associazioni – si è reso responsabile di sevizie seguite da morte dell’altro animale, e di caccia al di fuori dei periodi consentiti e con mezzi vietati. Le associazioni ecologiste auspicano che magistratura e polizia giudiziaria chiamino al più presto il responsabile a rispondere del crudele comportamento”.
    In questi ore gli investigatori stanno acquisendo tutti gli elementi per risalire al responsabile del gesto.

    __________________________________________

    da Gea Press, 7 marzo 2016
    Cagliari – Denuncia per l’uccisione della Volpe a colpi di zappa: http://www.geapress.org/m/cagliari-denuncia-per-luccisione-della-volpe-a-colpi-di-zappa/66850

    ____________________________________________

    da Greenreport, 7 marzo 2016
    Allevatore sardo uccide una volpe e filma l’esecuzione: denunciato: http://www.greenreport.it/news/aree-protette-e-biodiversita/allevatore-sardo-uccide-una-volpe-e-filmato-lesecuzione-denunciato-video/

    ______________________________________________

    da Casteddu online, 7 marzo 2016
    Nuoro, l’uccisione della volpe: da Cagliari la denuncia alla Procura.
    Il Gruppo d’Intervento Giuridico Onlus e Lega per l’abolizione della Caccia, per voce di Stefano Deliperi, scrivono alla Procura di Cagliari e Nuoro per denunciare l’allevatore che ha ucciso orribilmente la povera bestiola. (Alessandro Congia): http://www.castedduonline.it/sardegna/nuoro/33378/nuoro-l-uccisione-della-volpe-da-cagliari-la-denuncia-alla-procura.html#sthash.fvqQwur0.dpuf

    ___________________________________________

    da Nuoro News, 7 marzo 2016
    La denuncia ecologista è stata inviata alle Procure della Repubblica di Nuoro e di Cagliari, al Comando del Corpo forestale e di vigilanza ambientale e ai Carabinieri del N.O.E.
    Uccide volpe e posta sui social: denunciato: http://notizie.nuoronews.it/n?id=103939

    __________________________________________

    da Cagliari Oggi, 7 marzo 2016
    La denuncia ecologista è stata inviata alle Procure della Repubblica di Nuoro e di Cagliari, al Comando del Corpo forestale e di vigilanza ambientale e ai Carabinieri del N.O.E.
    Uccide volpe e posta sui social: denunciato: http://notizie.cagliarioggi.it/n?id=103939

  3. Cristiana
    marzo 8, 2016 alle 9:29 pm

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: