Home > biodiversità, coste, difesa del territorio, mare, paesaggio, società, sostenibilità ambientale > Liberate il sentiero costiero di Punta Negra!

Liberate il sentiero costiero di Punta Negra!


Stintino, Punta Negra – Cala di Vacca, recinzione (luglio 2019)

Da qualche tempo il sentiero lungo la costa di Punta Negra – Cala di Vacca, a Stintino (SS), mèta da sempre per passeggiate di turisti e residenti, è inaccessibile.

Una recinzione continua su rocce e fra la macchia mediterranea, sembra proprio l’ennesima chiusura di coste e accessi al mare.

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, su segnalazione di frequentatori del sito, ha inoltrato (18 luglio 2019) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti per verificarne la legittimità o meno.

Coinvolti il Comune di Stintino, la Guardia costiera, il Corpo forestale e di vigilanza ambientale, la Soprintendenza per archeologia, belle arti e paesaggio di Sassari.

La località Punta Negra – Cala di Vacca è tutelata con specifico vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.), mentre la fascia dei mt. 300 dalla battigia marina è tutelata con specifico vincolo di conservazione integrale (art. 10 bis della legge regionale n. 45/1989 e s.m.i.).  L’intera area rientra, inoltre, nella fascia costiera del piano paesaggistico regionale – P.P.R. (1° stralcio costiero, promulgato con D.P.Re. 7 settembre 2006, n. 82).        

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus auspica un rapido intervento delle Amministrazioni pubbliche coinvolte.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Stintino, Punta Negra – Cala di Vacca, recinzione (luglio 2019)

(foto per conto GrIG, archivio GrIG)

Annunci
  1. luglio 20, 2019 alle 12:12 pm

    da Buongiorno Alghero, 19 luglio 2019
    «Liberate il sentiero costiero di Punta Negra» La protesta del GrIG: https://www.buongiornoalghero.it/contenuto/0/11/116657/liberate-il-sentiero-costiero-di-punta-negrala-protesta-del-grig

    _________________

    da Sassari Oggi, 19 luglio 2019
    Stintino, l’associazione ecologista contro la recinzione a Punta Negra: http://www.sassarioggi.it/stintino/stintino-associazione-ecologista-contro-recinzione-punta-negra-19-luglio-2019/

  2. Antonello Fois
    luglio 22, 2019 alle 1:23 pm

    Continuano imperterriti a volersi fare padroni e chi dovrebbe controllare è assente. Inqualificabile.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: