Perché vengono tagliati gli alberi di Nuoro?


Nuoro, Viale Sardegna, albero tagliato (dicembre 2016)

Nuoro, Viale Sardegna, albero tagliato (dicembre 2016)

A Nuoro da alcuni giorni i Tigli e i Platani di Viale Sardegna vengono tagliati.

L’operazione del Comune, segnalano diversi cittadini del capoluogo barbaricino, continua senza la minima spiegazione.

Buoro, Viale Sardegna, albero

Nuoro, Viale Sardegna, albero

Nessun cartello “inizio lavori”, nessuna spiegazione da parte degli operatori comunali.

Si tratta di alberi malati?

E’ in corso per qualche motivo una sostituzione nelle alberature cittadine oppure semplicemente si vuol “fare legna”, lasciando la città ancor più povera di verde?

Una risposta ai cittadini nuoresi è doverosa.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

 

Nuoro, Viale Sardegna, albero da tagliare?

Nuoro, Viale Sardegna, albero da tagliare?

 

a Nuoro gli alberi si potano…alla base.

L'Unione Sarda, 6 dicembre 2016

L’Unione Sarda, 6 dicembre 2016

 

(foto per conto GrIG)

Advertisements
  1. dicembre 5, 2016 alle 7:26 am

    noooo…. fate schifo… (non voi del GrIG) 😀

  2. maria ignazia massa
    dicembre 5, 2016 alle 9:22 am

    È una campagna generalizzata contro gli alberi, come se ci rubassero. l’ossigeno anziché produrlo. In Lombardia ho visto una diversa attenzione per gli alberi e dovremmo imparare anche noi a curarli e a contenere l’esuberanza delle radici.

  3. Carlo Forte
    dicembre 5, 2016 alle 10:23 am

    È quello che mi sono chiesto quando hanno tagliato i giganteschi pini per dare inizio al palapaize a carloforte.Nessuno ha mosso un dito nonostante le segnalazioni.Sarà la stessa storia a Nuoro,speculazioni……..

  4. dicembre 5, 2016 alle 2:25 pm

    Una spiegazione da parte delle istituzioni preposte, come si sul dire, è naturalmente necessaria. Ma sembra certo che con il risorgere dell’uso della legna sotto forma di pellet l’appettito sia cresciuto. E la cosa vale anche per le potature aggressive.Chiedere una maggiore vigilanza e presenza dei cittadini più sensibili è auspicabile ma è probabile che occorra investire per il futuro, se ci sarà.

  5. Carlo Poddi
    dicembre 5, 2016 alle 3:00 pm

    Vedendo le foto sono alberi che presentano carie interne e di conseguenza potenzialmente problemi di stabilità.. Allora prima che crollino su persone o cose si abbattono preventivamente…
    Poi se si hai paura che sia un fare legna basta fare massa critica per chiedere la sostituzione delle alberature (cosa che dovrebbe essere fatta) tutti insieme.

  6. Juri
    dicembre 5, 2016 alle 7:54 pm

    Ma ci vuole molto a mettere un bel cartello per spiegare le ragioni dei tagli aggiungendo che gli alberi rimossi verranno sostituiti (come mi auguro che sia)?
    Questa mancanza di rispetto delle regole e della cittadinanza è veramente inaccettabile (stesse considerazioni per il taglio a Roma).

  7. dicembre 9, 2016 alle 10:03 pm

    da La Nuova Sardegna, 8 novembre 2016
    DOPO LA DENUNCIA DEGLI AMBIENTALISTI. L’assessore Sanna: «In città nessuna potatura selvaggia»: http://lanuovasardegna.gelocal.it/nuoro/cronaca/2016/12/08/news/l-assessore-sanna-in-citta-nessuna-potatura-selvaggia-1.14537263

    ________________

    da Alguer.it, 5 dicembre 2016
    «Nessun cartello “inizio lavori”, nessuna spiegazione da parte degli operatori comunali. Si tratta di alberi malati?» chiedono da Grig, Gruppo d’Intervento Giuridico onlus.
    «Alberi tagliati a Nuoro, vogliamo risposte»: http://notizie.alguer.it/n?id=116465

  8. dicembre 10, 2016 alle 6:05 pm
  1. dicembre 10, 2016 alle 6:06 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: