Home > "altri" animali, demani civici e diritti di uso civico, società > “Su Connottu” cialtrone e sanguinario nel Sardistàn.

“Su Connottu” cialtrone e sanguinario nel Sardistàn.


Muflone (Ovis musimon)

La solita storia.   Un muflone decapitato, una poiana scannata, un lenzuolo pieno di minacce appeso ai margini della strada statale n. 389 che collega il Nuorese all’Ogliastra.  Destinatari amministratori locali ogliastrini, uomini del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, funzionari pubblici.  

La colpa secondo i coraggiosi delinquenti?  Quella di aver pensato di istituire un’Oasi permanente di protezione faunistica a Monte Novu, territorio comunale di Villagrande Strisaili (OG), ma appartenente al demanio civico di Fonni (NU).

Il messaggio, subito rimosso dalle Forze dell’Ordine, era chiaro: “farete la stessa fine, il Monte Novu è di Fonni e l’oasi la fate a casa vostra, bruceremo tutto”.

Ecco il modo in cui i delinquenti cialtroni si esprimono, in Sardistàn. I veri motivi?   Probabilmente gli stessi, inconfessabili, della profonda antipatìa verso il Parco nazionale del Gennargentu-Golfo di Orosei: non avere gente estranea (istranzos) fra i piedi che possa disturbare.  E così il presente e il futuro di intere collettività locali continuano a esser sequestrati da una minoranza violenta e dai relativi interessi.

Gruppo d’Intervento Giuridico

da L’Unione Sarda on line, 12 novembre 2011

Villagrande, minacce contro il sindaco: “La morte per chi vuole oasi a Fonni”: http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/241932

(foto C.B., J.I., archivio GrIG)

  1. novembre 12, 2011 alle 5:17 PM

    I vigliacchi agiscono sempre al buio!

  2. Espor Latu
    novembre 14, 2011 alle 1:23 PM

    Delinquenti di bassa lega,capaci di tutto. Ci vorrebbe una giustizia più severa nei confronti
    di questi individui antisociali.

  3. novembre 28, 2011 alle 2:44 PM

    ecco qua, un bel vigile urbano “con precedenti specifici in materia di illeciti venatori”.

    da L’Unione Sarda on line, 28 novembre 2011
    Minacce agli amministratori ogliastrini. Indagato un vigile urbano di Fonni: http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/244011

    da La Nuova Sardegna on line, 28 novembre 2011
    Tenta la fuga a Orgosolo, in cella per un fucile illegale: http://lanuovasardegna.gelocal.it/sardegna/2011/11/28/news/tenta-la-fuga-a-orgosolo-in-cella-per-un-fucile-illegale-5340493

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: