Home > "altri" animali, biodiversità, difesa del territorio, società, sostenibilità ambientale > Siamo con la L.I.P.U. di Padova per il Centro recupero Animali!

Siamo con la L.I.P.U. di Padova per il Centro recupero Animali!


Padova, Centro recupero animali L.I.P.U., liberazione rapaci

Padova, Centro recupero animali L.I.P.U., liberazione rapaci

La Lega Italiana Protezione Uccelli Sezione di Padova ha annunciato[1] la chiusura del piccolo Centro recupero animali selvatici da loro gestito a Padova. Lo ha fatto con un ultimo invito a partecipare ad una liberazione di rapaci che si terrà – salvo pioggia battente ed incessante – domenica 15 maggio alle 10.30, sui Colli Euganei, lungo il percorso geopaleontologico di Cava Bomba a Cinto Euganeo (PD)[2].

Si legge nel post facebook della LIPU Padova:

«L’appuntamento sarà probabilmente l’ultimo di una storia che dura da 25 anni e che ha visto i nostri volontari impegnati nella cura e riabilitazione di migliaia di animali, a titolo completamente volontario! L’incerto destino delle Province e l’assenza di garanzie sul pagamento delle parcelle dei veterinari non ci permettono di continuare in questa situazione, insostenibile per noi dal punto di vista economico e logistico. Oltre all’emozione del ritorno in natura, ci accompagneranno stavolta una grande amarezza e un’ enorme apprensione per il destino degli animali selvatici padovani.»

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus e Coordinamento Protezionista Padovano esprimono un’immensa gratitudine per il lavoro svolto dalla LIPU Padova in tutti questi anni e sono pronti a dare battaglia per rialzare il Centro di recupero che ha salvato la vita a migliaia di animali selvatici.

Il Centro LIPU non può e non deve chiudere!

Padova, Centro recupero animali L.I.P.U., liberazione rapaci

Padova, Centro recupero animali L.I.P.U., liberazione rapaci

Inaccettabile che si buttino via 25 anni di grande serietà professionale ed esperienza; mani esperte e tanta dedizione che, ogni anno, hanno restituito la libertà a centinaia di mammiferi ed uccelli di passaggio o stanziali nella Provincia di Padova.

L’occasione per l’uomo contemporaneo di redimersi dalla sua condizione di devastatore della Natura e diventare, una volta tanto, capace di fare la differenza in positivo.

GrIG e CPP saranno quindi presenti domenica 15 maggio alle 10.30 a Cinto Euganeo assieme al videomaker veneziano Massimo Marco Rossi, e rivolgono un appello a tutte le associazioni e ai comitati ambientalisti, animalisti e protezionisti del Veneto, e a tutte le persone che credono nell’importanza di tutelare la fauna selvatica e la biodiversità, affinché prendano parte alla liberazione dei rapaci, per dare, con la propria presenza, un segnale forte alla Provincia di Padova e alla Regione Veneto, perché risollevino le sorti del Centro di recupero animali selvatici. Un Centro, quello della LIPU Padova, tenuto in piedi con una convenzione di appena 7.000 € l’anno (ogni spesa aggiuntiva a carico dei volontari), e tutti sanno quanto costano le cure veterinarie, soprattutto se parliamo di centinaia di animali l’anno che per giunta richiedono elevata specializzazione medica (specie rare e selvatiche).

E si pensi che in questi giorni, in Regione Veneto, è in fase di approvazione un progetto di legge per uccidere le nutrie (PDL n. 123[3]) che costa 500.000 € (cinquecentomila, avete letto bene) solo per il 2016.

Cosa sono allora 7.000 €?

Un grazie di cuore quindi a tutti gli “infermieri” e “fisioterapisti” della Team LIPU Padova: Stefano Bottazzo, Eliana Mazzucato, Carlotta Fassina, Giulio Piras, Lorenzo Sampaoli, Aldo Tonelli, Tamara Vicenzetto, Gustavo Tocchi, Caterina Cuccurullo, Beatrice Zambolin, Timotei Christian Napolitan, Filippo Calore. E ovviamente ai veterinari convenzionati con la LIPU Padova: Andrea Miotto e Ferdinando Zanin.

E non finisce qui.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus – Veneto

Coordinamento Protezionista Padovano

______________________________

[1] https://www.facebook.com/lipupadova/photos/pb.1464169993807089.-2207520000.1463069720./1819096464981105/?type=3&theater

[2] http://www.provincia.pd.it/index.php?page=cava_-Bomba

[3] http://www.consiglioveneto.it/crvportal/pageContainer.jsp?n=37&c=11&p=37&e=151&t=&key=1779923

 

Padova, Centro recupero animali L.I.P.U., liberazione rapaci

Padova, Centro recupero animali L.I.P.U., liberazione rapaci

 

Il Mattino, 14 maggio 2016

Il Mattino, 14 maggio 2016

(foto M.F., archivio GrIG)

Annunci
  1. maggio 13, 2016 alle 6:28 pm

    Non è giusto 😦

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: